mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

FRAGLIA VELA RIVA

Il ricco week end della Fraglia Vela Riva

il ricco week end della fraglia vela riva
redazione

Il week end della Fraglia Vela Riva è stato ricco di emozioni, attività, regate e risultati: mentre a Riva erano protagoniste le barche d'altura con la regata Rivalora-Nastro Azzurro nonchè Trofeo Rothoblaas e ad Arco i nostri cadettini della squadra Optimist hanno piazzato una bella tripletta al Trofeo 4 Laghi con Bellomi, Franceschini e Cardellini, il resto della squadra Optimist ha conquistato l'argento ai Campionati team Race Optimist in Svizzera, cedendo solo alla Società Nautica di Ginevra. 

Rivalora
Per quanto riguarda Rivalora, la regata d’altura organizzata dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con la Società Velica di Barcola e Grignano all’interno degli eventi proposti da Garda Wind Garda, bisogna dire che è stata un vero successo. La formula di suddividere la flotta per categorie metriche, senza obbligo di certificato di stazza, ha certamente facilitato e incentivato la partecipazione. Ma la cosa che è emersa è stato il nuovo spirito partecipativo che tra soci, amici, appassionati, si è ritrovato. In un tratto di lago dove "l’ora" non perdona, in molti si sono fatti coraggio e nonostante il vento abbia cominciato a soffiare con vigore piuttosto presto, si sono presentati in 72 sulla linea di partenza. Le raffiche fino a 20 nodi hanno costretto qualcuno al ritiro, dato che molti equipaggi non erano certamente molto “ navigati". Equipaggi formati da famiglie, amici, persino atleti ed ex atleti: emozionante rivedere sulla linea di partenza Norberto Foletti -socio storico della Fraglia Vela Riva - che dopo 50 anni dall’ultima vittoria della Nastro Azzurro (un tempo la vera grande regata del Garda) è tornato in acqua accettando con uno spirito esemplare la sfida di Rivalora, la regata per tutte le vele. Foletti con il suo elegantissimo 550 S.I. Manuela VII, appartenuto anche al Presidentissimo della Vela Internazionale e Nazionale Beppe Croce, con i due nipoti a bordo ha affrontato una bella ora di 18 nodi ad una altrettanto bella età che sembra non sentire! Allarrivo si è visto stanco ma sicuramente felice. Tra gli equipaggi curiosi quelli sul J92 di Giuseppe De Mattia, che ha ospitato il volto della vela di raisport Giulio Guazzini con l’ex atleta olimpica Giulia Conti, la sciatrice Daniela Merighetti, la campionessa di snowboard cross Michela Moioli e il portacolori e promessa della vela giovanile fragliotta e della FIV Federazione Italiana Vela Guido Gallinaro. Primo sulla linea del traquardo un inarrivabile Black Arrow con Waletr Calonazzi al timone e Oscar Tonoli alla randa, in 2 ore e 05’. Alle sue spalle molte altre barche che senza timore hanno accolto la chiamata della “Rivalora”, gustandosi il percorso da Riva a Malcesine (isola dell’Olivo come boa) con quello stesso spirito goliardico che caratterizza la Barcolana, questa volta vissuto con Rivalora sul Garda Trentino.
"Un grazie a tutti i soci e amici che hanno voluto accettare questa nuova sfida, partecipando a Rivalora con barche che da tantissimo tempo non prendevano il largo, forse da troppo. E' stata una bellissima giornata, per alcuni forse con troppa ora, ma c'è tempo un anno per prepararsi e arrivare pronti per la seconda edizione! Aspettiamo tutti ancora più numerosi nel 2018 ha commentato il Presidente della Fraglia Vela Riva Giancarlo Mirandola.


22/06/2017 17:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Conclusa con successo la regata Daunia Cup Lions

Vince l’imbarcazione “L’Amante Rossa”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci