mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

FRAGLIA VELA RIVA

I portacolori Fraglia Vela Riva Gallinaro e Bedoni ai Campionati Europei Laser Radial e Laser 4.7

portacolori fraglia vela riva gallinaro bedoni ai campionati europei laser radial laser
redazione

Doppietta fragliotta alla selezione zonale a squadre Optimist disputata alla Società Canottieri Garda Salò: vittoria di fragliavelariva 1, squadra formata da Mattia Cesana, Agata Scalmazzi, Alex Demurtas, Valerio Mugnano; secondo posto di fragliavelariva 2 con Tommaso Boccuni, Emma Mattivi, Mosè e Malika Bellomi. Terzo gradino del podio conquistato dalla Fraglia Vela Malcesine. Ma la Fraglia Vela Riva era presente con ben altre 2 squadre, che hanno chiuso al quinto e al nono posto. Quinti Greta Moreschi, Giorgia Bonalana, Manuel De Asmundis, Elena Prandi, mentre noni Augusto Cardellini, Filippo Dusatti, Leonardo Malfer e Peter Avolio. Un bel risultato di Team anche in questa non facile specialità a squadre, che non frena l’entusiasmo avviato nei giorni scorsi con il Meeting del Garda Optimist. E mentre i più giovani fanno esperienza con gli Optimist, chi è cresciuto da quel vivaio ora è impegnato nei maggiori campionati Laser, classe in cui la Fraglia vela Riva ha deciso di concentrare i propri sforzi post-Optimist. 
Iniziano oggi infatti i Campionati Europei per le classi Laser Radial e Laser 4.7, rispettivamente in Ungheria (Lago Balaton) e Grecia (Patrasso). La Fraglia Vela Riva è impegnata con due suoi atleti: Guido Gallinaro nel Radial dovrà difendere il titolo continentale conquistato lo scorso anno a Gdynia con il suo solito, grande talento. Matteo Bedoni è invece impegnato per la prima volta in una regata internazionale Laser 4.7 di questa portata e quindi a lui va un grande in bocca al lupo! 
Intanto i più giovani laseristi fragliotti hanno disputato domenica la regata zonale organizzata nella vicina Fraglia Vela Malcesine: nella classe 4.7 Gregorio Moreschi si è aggiudicato il terzo gradino del podio, 11° Alessandro Mercurio  e 13° Filippo Campisi. Nella classe olimpica femminile Laser Radial Chiara Benini Floriani ha chiuso quarta assoluta e prima tra le donne. Alisè Santorum settima e Brando Mattivi decimo. Il campo di regata di Malcesine si è dimostra complicato così come succede quando il vento non entra deciso: molti salti e buchi di vento hanno reso la regata di difficile interpretazione. 


09/04/2018 20:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci