lunedí, 28 novembre 2022

SALONE NAUTICO

A Genova c'è voglia di Volvo Ocean Race

genova 232 voglia di volvo ocean race
Redazione

La quarta giornata del 58° Salone Nautico si è aperta con la presentazione della candidatura di Genova come tappa della prossima edizione della Volvo Ocean Race nel 2021. “Per me una tappa della prossima regata attorno al mondo a Genova sarebbe un sogno. Genova è la mia seconda casa. Qui ci sono le capacità, l’esperienza e soprattutto la passione per il mare che ne fanno la sede per una tappa incredibile”. Parole di Richard Brisius, presidente di Atlantic Ocean Racing, la società che organizza il giro del mondo in equipaggio alla presentazione della candidatura di Genova lanciata dalla società Porto Antico di Genova: “Abbiamo lanciato questa candidatura” - ha spiegato il presidente Giorgio Mosci - “perché crediamo che possa essere una grande opportunità non solo per la regata anche per la città".

Tre anni fa il Salone Nautico” ha spiegato Alessandro Campagna, direttore commerciale del Salone Nautico, “ha ospitato gli equipaggi del giro del mondo. Il Salone Nautico è la casa di tutti gli appassionati del mare e chi meglio della regata attorno al mondo rappresenta questa passione. Ucina Confindustria Nautica sosterrà con tutti i suoi mezzi una tappa a Genova”.

Durante la presentazione in collegamento audio è intervenuta Francesca Clapcich, la prima velista italiana a partecipare alla regata attorno al mondo nella passata edizione del 2017-2018 che ha sottolineato come sia importate la partecipazione femminile a bordo delle barche impegnate nella regata attorno al mondo. 

Credo che l’esperienza fatta da Francesca Clapcich al giro del mondo” ha sottolineato Francesco Ettorre, presidente della Federazione Italiana Vela, “possa aprire nuovi spazi di interesse e dare emozioni che possano colpire tanti giovani atleti che fanno altri tipi di vela. Quando mi hanno parlato per la prima volta della candidatura di Genova come sede di una tappa del giro del mondo, ho subito pensato che sarebbe l’occasione per parlare di una vela che affascina tutti”.

Presenta al Teatro del Mare del Salone Nautico anche Francesco Bolzan che ha corso ben due edizioni della regata attorno al mondo. “… Una tappa a Genova sarebbe fantastica. Con una barca italiana in gara sarebbe perfetto”.

Il processo di selezione delle tappe della prossima edizione del giro del mondo comincia il prossimo ottobre per concludersi a giugno 2019.

 

La vela e Genova sono state le protagoniste anche del secondo evento che ha visto premiati gli equipaggi che hanno partecipato alla regata Millevele 2018, la regata per eccellenza di Genova, organizzata dallo Yacht Club Italiano con  il sostegno di Iren e Slam. Un successo nel successo con 200 barche che hanno partecipato e  oltre 10.000 euro raccolti e destinati ai progetti per le famiglie colpite dal crollo del ponte Morandi. Vincitore in tempo reale, Atalanta II, con un equipaggio d'eccezione: il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il Vice Ministro Edoardo Rixi e il Sindaco di Genova, Marco Bucci.  Premiati, inoltre, i vincitori delle rispettive categorie: gruppo verde1: Atalanta II; gruppo verde2: Alebi; gruppo verde3: Voloira IV; gruppo giallo4: Fremito d’Arja; gruppo giallo5: Tekno; gruppo giallo6: Caim2.

 

Nicolò Reggio, Presidente Yacht Club Italiano: “Era giusto e doveroso far tornare la Millevele al Salone Nautico dove è partita 30 anni fa per volere di Giovanni Novi. È stata una splendida giornata in mare così alle barche esposte in fiera di associano quelle che navigano in mare

 


23/09/2018 18:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: penalizzato Roland Jourdain, la vittoria nella categoria Rhum Multi va a Loïc Escoffier

Nella barca di Jourdain la piombatura è risultata rotta ai controlli post regata e la conseguente penalità di 90' ha regalato la vittoria a Loïc Escoffier

Invernale Traiano: Guardamago scopre le sue carte

L'Italia Yachts 11.98 di Massimo Romeo Piparo si rivela l'antagonista principale di Tevere Remo Mon Ile e passa a condurre in ORC. Soul Seeker e Sir Biss mantengono il primato in Crociera e Coastal

Roma: Genova The Grand Finale presentato al ministro Abodi

Alla presentazione presso il Salone d’Onore del Coni hanno partecipato le più importanti autorità istituzionali e sportive

Europeo ILCA, Hyères: giornata lunga con tre prove per donne e uomini

Ieri si sono disputate tutte le prove in programma (tre) che stanno dando una forma abbastanza delineata alle classifiche. Oggii in programma tre prove per le donne e due per gli uomini.

Ambrogio Beccaria ci racconta la sua Route du Rhum

Impresa straordinaria di Beccaria che al suo esordio alla Route du Rhum e alla sua prima regata su “Alla Grande – Pirelli” ha conquistato il 2° posto in Class40 attraversando l’Atlantico in 14 giorni 7 ore 23 minuti

Buona la seconda al Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro

Dopo l'annullamento del primo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna per condizioni meteo-marine avverse, la seconda domenica in programma non ha deluso le aspettative

Hyères, Europeo ILCA 6/7: Chiavarini sesto e Benini Floriani quindicesima

ILCA 6 e ILCA 7 salutano la rassegna continentale transalpina con tanti spunti positivi e un appuntamento in territorio italiano per la prossima stagione dove il campionato si disputerà ad Andora

Come liberare in sicurezza una tartaruga

Animali marini catturati nella rete: da oggi esiste un protocollo operativo su come trattarli per liberarli limitando i danni

Protagonist 7.50: classifica tutta aperta all'Autunno Inverno Salodiano

La classifica generale vede al comando General Lee Ita 53 seguito ad un solo punto di distacco da Avec Plaisir Ita 19. Chiude in terza posizione Whisper Ita 50

Ma che bel Giro d'Italia hanno fatto Cecilia Zorzi e Aina Bauza!

Unico team completamente femminile in regata, Cecilia e Aina hanno lasciato il passo solo al mostro sacro Pietro D'Alì, che di Giri d'Italia ne ha macinati parecchi ai suoi tempi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci