lunedí, 9 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j70    press    campionati invernali    optimist    regate    vela olimpica    ucina    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec   

AMBIENTE

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

exxpedition un giro del mondo vela per sole donne contro la plastica
Redazione

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto che le sostanze plastiche, specialmente quelle monouso, hanno sull’ambiente e sugli oceani. Gli organizzatori stanno cercando donne di tutto il mondo, e con diversi background culturali, che vogliano candidarsi, anche se non hanno mai avuto esperienze di navigazione prima d’ora.

La spedizione percorrerà 38 mila miglia nautiche e le donne coinvolte nell’equipaggio saranno circa 300. Avranno modo di verificare in prima persona l’impatto delle materie plastiche e di contribuire alla ricerca scientifica. 

“Il problema dell’inquinamento dell’oceano ha una portata globale - ha dichiarato Emily Penn, la responsabile di eXXpedition - e ha bisogno di persone esperte, appassionate e intraprendenti per essere sconfitto. Questo è il più grande progetto a cui abbiamo lavorato: stiamo cercando donne straordinarie, che abbiano a cuore la salute delle nostre acque e che vogliano unirsi a noi”.

La navigazione non sarà continua, ma ci saranno molte tappe, e la permanenza a bordo sarà di circa 23 giorni. Ogni membro dell’equipaggio dovrà dare il suo contributo economico per la navigazione che durerà due anni, dall’ottobre 2019 al settembre 2021. Per candidarsi, basta compilare il form sul sito. 

Queste le tappe: Plymouth (Regno Unito), Azzorre, Antigua, Bonaire (Paesi Bassi), Aruba, Isole San Blas, Panama, Galapagos, Isola di Pasqua, Tahiti, Isole Cook, Tonga, Fiji, Vanuatu, Cairns (Australia), Darwin (Australi), Perth (Australia), Mauritius, Madagascar, Città del Capo, Recife (Brasile), Fernando de Noronha (Brasile), Grenada, St Lucia, Bermuda, Halifax (Inghilterra), Labrador (Canada), Baia di Disko (Groenlandia), Nuuk (Groenlandia), Islanda, Lofoten, Oslo, London.

 

 


13/01/2019 17:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Auckland,World Championships 2019: vento forte, regate ridotte

Hyundai World Championships 2019 classi 49er, 49er FX e Nacra 17

World Championships 2019: sei equipaggi italiani in Finale Gold

Terminate le Qualifiche allo Hyundai World Championships 2019. Sei equipaggi italiani promossi in Finale Gold, tre nella classe 49er FX femminile e tre nel Nacra 17 misto. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari secondi in classifica

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci