mercoledí, 21 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    29er    circoli velici    windsurf    attualità    match race    laser    garda    vela    turismo   

AMBIENTE

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

exxpedition un giro del mondo vela per sole donne contro la plastica
Redazione

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto che le sostanze plastiche, specialmente quelle monouso, hanno sull’ambiente e sugli oceani. Gli organizzatori stanno cercando donne di tutto il mondo, e con diversi background culturali, che vogliano candidarsi, anche se non hanno mai avuto esperienze di navigazione prima d’ora.

La spedizione percorrerà 38 mila miglia nautiche e le donne coinvolte nell’equipaggio saranno circa 300. Avranno modo di verificare in prima persona l’impatto delle materie plastiche e di contribuire alla ricerca scientifica. 

“Il problema dell’inquinamento dell’oceano ha una portata globale - ha dichiarato Emily Penn, la responsabile di eXXpedition - e ha bisogno di persone esperte, appassionate e intraprendenti per essere sconfitto. Questo è il più grande progetto a cui abbiamo lavorato: stiamo cercando donne straordinarie, che abbiano a cuore la salute delle nostre acque e che vogliano unirsi a noi”.

La navigazione non sarà continua, ma ci saranno molte tappe, e la permanenza a bordo sarà di circa 23 giorni. Ogni membro dell’equipaggio dovrà dare il suo contributo economico per la navigazione che durerà due anni, dall’ottobre 2019 al settembre 2021. Per candidarsi, basta compilare il form sul sito. 

Queste le tappe: Plymouth (Regno Unito), Azzorre, Antigua, Bonaire (Paesi Bassi), Aruba, Isole San Blas, Panama, Galapagos, Isola di Pasqua, Tahiti, Isole Cook, Tonga, Fiji, Vanuatu, Cairns (Australia), Darwin (Australi), Perth (Australia), Mauritius, Madagascar, Città del Capo, Recife (Brasile), Fernando de Noronha (Brasile), Grenada, St Lucia, Bermuda, Halifax (Inghilterra), Labrador (Canada), Baia di Disko (Groenlandia), Nuuk (Groenlandia), Islanda, Lofoten, Oslo, London.

 

 


13/01/2019 17:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Il Presidente Sergio Mattarella a Caprera

Il presidente del CVC Paolo Bordogna, ha omaggiato il Presidente Mattarella con il crest che riporta il simbolo “CVC”, con le bandiere del codice internazionale

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

Vela Olimpica, Enoshima: da domani si regata

Tutto pronto ad Enoshima per Ready Steady Tokyo, il test event ufficiale dei Giochi Olimpici 2020 di Tokyo

Match Race: poco vento al Mondiale giovanile di Ekaterinburg

Oggi ultimo giorno di match race con la cerimonia di premiazione prevista per le 17 ora locale

Windsurf, Mondiale classe Kona: poker di giornata dell’olandese Tak Huig-Jan

Giornata tersa, vento da sud arrivato regolare dopo una nottata e una mattinata di vento da nord bello teso e altre quattro regate valide per i Campionati del Mondo Classe Kona

Tokio 2020: ad Enoshima buon inizio per gli Azzurri

Sono iniziate ieri in Giappone, nella futura sede olimpica per la vela di Enoshima, le regate del Test Event Ready Steady Tokyo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci