mercoledí, 23 maggio 2018

NACRA 15

L'European and African Youth Qualifier per i Nacra 15

european and african youth qualifier per nacra
redazione

Primo segnale di avviso domani a Medemblik, in Olanda, per l’European and African Youth Olympic Qualifier per la classe Nacra 15, il catamarano propedeutico all’olimpico Nacra 17.
Disegnato proprio come il ‘fratello maggiore’, anche il Nacra 15 ha equipaggio misto, che qui non deve superare i 110-130 kg, ma non possono essere anche entrambi ragazzi o ragazze, ed è stato scelto nel 2015 da World Sailing come multiscafo per gli ISAF Youth World Champioship.
A contendersi la regata di Medemblik ci saranno 28 equipaggi da 13 Nazioni, e solo i Paesi con i risultati migliori qualificheranno la propria squadra per i Giochi Olimpici Giovanili nell’ottobre 2018 a Buenos Aires, in Argentina. A rappresentare gli italiani, accompagnati dal tecnico federale Gigi Picciau, ci saranno Alessandro Cesarini con Flavia Saveriano (Assonautica Viterbo, Compagnia della Vela di Roma), Andrea Spagnoli con Giulia Fava (SC Orbetello, AV Civitavecchia) e Leonardo Chistè con Sofia Leoni (CV Arco, CV Arco).
La prima prova avrà luogo domani alle 11,30 con quattro prove previste ogni giorno fino a venerdì 27 ottobre. Sarà possibile seguire le regate sul tracking.
Intanto oggi al Club Nàutic Salou, poco distante da Tarragona in Spagna, è iniziato il Campionato del Mondo Techno 293 con 338 partecipanti provenienti da 30 nazioni che si contenderanno i titoli di Campioni del Mondo Junior (Under 15) maschile e femminile e Youth (Under 17)  maschile e femminile.
La flotta italiana si presenta in forze in Catalogna con ben 44 iscritti ed è la seconda nazione dopo la Spagna come numero di partecipanti. Sono previste non più di 3 regate al giorno per un totale massimo di 12 prove da portare a termine entro sabato 28 giorno di chiusura della manifestazione.
Come ampiamente previsto dalla previsioni meteo la prima giornata ha accolto i partecipanti con un vento debole attorno ai 6/7 nodi in oscillazione, il comitato ha posizionato i due campi di regata nel Golfo di Salou dando inizio alle procedure di partenza alle ore 10 e riuscendo a portare a termine due prove per tutte le flotte.
Subito in evidenza la flotta israeliana che piazza 3 atleti in prima posizione nelle flotte Junior maschile e femminile e Youth maschile, nella flotta Junior femminile Sofia Ada Ciaravolo (CV Windsurfing Club Cagliari) occupa la quinta posizione mentre Sofia Renna (Circolo Surf Torbole) e Lucia Napoli (CV Windsurfing Club Cagliari) occupano rispettivamente le settima e la nona posizione su 48 iscritte. Tra gli Under 15 maschili Davide Antognoli (Nauticlub Castelfusano) si trova in quinta posizione mentre Alessandro Melis (CV Windsurfing Club Cagliari) è decimo  su 96 iscritti. Nella classifica Under 17 femminile la prima italiana e Erika Nieddu (CV Windsurfing Club Cagliari) in 17esima posizione seguita da Marta Bonetti (Windsurfing Marina Julia) in 31esima su 61 iscritte. Negli Under 17 maschili (130 partecipanti) Nicolò Renna (Circolo Surf Torbole) si trova in sesta posizione e Giorgio Stancampiano (CC Roggero Lauria) in 12esima.
Domani seconda giornata di regate con il primo segnale di avviso previsto alle ore 12.


23/10/2017 21:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Nuova collezione Sunbrella Marine

Il brand lancia la sua prima gamma di tessuti ecoprogettati per attrezzature da barca: il 27% del peso totale del tessuto è infatti realizzato con filato riciclato

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci