venerdí, 23 febbraio 2018

NACRA 15

L'European and African Youth Qualifier per i Nacra 15

european and african youth qualifier per nacra
redazione

Primo segnale di avviso domani a Medemblik, in Olanda, per l’European and African Youth Olympic Qualifier per la classe Nacra 15, il catamarano propedeutico all’olimpico Nacra 17.
Disegnato proprio come il ‘fratello maggiore’, anche il Nacra 15 ha equipaggio misto, che qui non deve superare i 110-130 kg, ma non possono essere anche entrambi ragazzi o ragazze, ed è stato scelto nel 2015 da World Sailing come multiscafo per gli ISAF Youth World Champioship.
A contendersi la regata di Medemblik ci saranno 28 equipaggi da 13 Nazioni, e solo i Paesi con i risultati migliori qualificheranno la propria squadra per i Giochi Olimpici Giovanili nell’ottobre 2018 a Buenos Aires, in Argentina. A rappresentare gli italiani, accompagnati dal tecnico federale Gigi Picciau, ci saranno Alessandro Cesarini con Flavia Saveriano (Assonautica Viterbo, Compagnia della Vela di Roma), Andrea Spagnoli con Giulia Fava (SC Orbetello, AV Civitavecchia) e Leonardo Chistè con Sofia Leoni (CV Arco, CV Arco).
La prima prova avrà luogo domani alle 11,30 con quattro prove previste ogni giorno fino a venerdì 27 ottobre. Sarà possibile seguire le regate sul tracking.
Intanto oggi al Club Nàutic Salou, poco distante da Tarragona in Spagna, è iniziato il Campionato del Mondo Techno 293 con 338 partecipanti provenienti da 30 nazioni che si contenderanno i titoli di Campioni del Mondo Junior (Under 15) maschile e femminile e Youth (Under 17)  maschile e femminile.
La flotta italiana si presenta in forze in Catalogna con ben 44 iscritti ed è la seconda nazione dopo la Spagna come numero di partecipanti. Sono previste non più di 3 regate al giorno per un totale massimo di 12 prove da portare a termine entro sabato 28 giorno di chiusura della manifestazione.
Come ampiamente previsto dalla previsioni meteo la prima giornata ha accolto i partecipanti con un vento debole attorno ai 6/7 nodi in oscillazione, il comitato ha posizionato i due campi di regata nel Golfo di Salou dando inizio alle procedure di partenza alle ore 10 e riuscendo a portare a termine due prove per tutte le flotte.
Subito in evidenza la flotta israeliana che piazza 3 atleti in prima posizione nelle flotte Junior maschile e femminile e Youth maschile, nella flotta Junior femminile Sofia Ada Ciaravolo (CV Windsurfing Club Cagliari) occupa la quinta posizione mentre Sofia Renna (Circolo Surf Torbole) e Lucia Napoli (CV Windsurfing Club Cagliari) occupano rispettivamente le settima e la nona posizione su 48 iscritte. Tra gli Under 15 maschili Davide Antognoli (Nauticlub Castelfusano) si trova in quinta posizione mentre Alessandro Melis (CV Windsurfing Club Cagliari) è decimo  su 96 iscritti. Nella classifica Under 17 femminile la prima italiana e Erika Nieddu (CV Windsurfing Club Cagliari) in 17esima posizione seguita da Marta Bonetti (Windsurfing Marina Julia) in 31esima su 61 iscritte. Negli Under 17 maschili (130 partecipanti) Nicolò Renna (Circolo Surf Torbole) si trova in sesta posizione e Giorgio Stancampiano (CC Roggero Lauria) in 12esima.
Domani seconda giornata di regate con il primo segnale di avviso previsto alle ore 12.


23/10/2017 21:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci