sabato, 17 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    laser    windsurf    vela olimpica    garda    vela    attualità    turismo    guardia costiera    optimist    470    palermo-montecarlo    fastnet    mostre    interviste   

PALERMO-MONTECARLO

Donna Rosa 2.0 torna a Montecarlo con la LNI e "La Vela nel Cuore"

donna rosa torna montecarlo con la lni quot la vela nel cuore quot
redazione

Per il decimo anno consecutivo la Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro partecipa alla rinomata regata offshore Palermo-Montecarlo con un progetto sociale. La regata, come tutti ormai sanno, è un imperdibile appuntamento che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2019, organizzata dal Circolo della Vela Sicilia e dallo Yacht Club de Monaco in collaborazione con lo Yacht Club Costa Smeralda e quest’anno sta registrando un record di iscrizioni, con 63 barche iscritte finora. 

Per la terza volta, sostiene questo progetto LNI, l’imbarcazione Donna Rosa 2.0, il Beneteau Oceanis 55 di Fabrizio Mineo che fin dal suo acquisto nel 2015 ha partecipato a tutte le edizioni: la prima in doppio con Pietro Dalì e l’armatore stesso, la seconda in equipaggio completo e nel 2017 e 2018 correndo con i colori della Lega Navale e issando la bandiera della LILT in favore dello sport nella patologia oncologica avanzata. In particolare, nel 2017 Donna Rosa 2.0 è stata l’unica barca siciliana ad arrivare a Montecarlo e nel 2018 ha messo un “record personale” tagliando il traguardo in 3 giorni, 10 ore e 43 minuti, posizionandosi davanti alle altre barche siciliane che gareggiavano con equipaggio non professionista. 

Quest’anno è la volta del progetto La vela del cuore rivolto a giovani pazienti con cardiopatie congenite  operati e/o trapiantati di cuore e nato da un protocollo d’Intesa tra A.R.N.A.S. Civico e Lega Navale Italiana siglato per sviluppare progetti su tematiche inerenti la salute pubblica, con particolare riferimento alla attività fisica ed allo stile di vita. Il Progetto di inclusione e di Educazione e Promozione della Salute è stato chiamato La vela del cuore per dedicarlo a tutti i pazienti cardiopatici e farli sentire parte integrata ed integrante di questo mondo per la loro capacità di svolgere esercizio fisico e anche di trasmettere messaggi che vengono dal cuore. Scopo del progetto è quello di portare a Montecarlo un messaggio di promozione dell’attività fisica e del benessere, inteso anche nello stare insieme e fare squadra per veleggiare verso un futuro migliore e di salute. Ma non si fermerà a Montecarlo, in quanto come progetto pilota verrà, ben presto, replicato in altre Sezioni d’Italia.

Anima del progetto del partner ARNAS Civico è la d.ssa Nicoletta Salviato che sarà a bordo con le due pazienti cardiopatiche Clorinda Balsamo e Martina Leonardi e che hanno già partecipato alla Regata Nazionale di giugno 2019 “Una Vela Senza Esclusi” con una squadra tutta femminile insieme a Daniela Privitera e Tiziana Leto. A bordo, oltre a loro, vi sarà ancora gran parte dell’equipaggio di sempre: l’armatore Fabrizio Mineo con Gianluigi Artisi, Wanja La Fiora, Gabriele Amico, Virgilio Caleca, Maurizio Caleca e le new entry Johnny Manzo e Marco Pettinato.

Il Presidente della LNI Sezione Palermo Centro, Vincenzo Autolitano presenterà ufficialmente il progetto e l’equipaggio durante la conferenza stampa che si terrà lunedì 12 Agosto, alle ore 18.00, alla Cala, presso il nuovo pontile LNI per le attività sociali. 

Fondamentale per i progetti LNI è sempre il supporto degli Sponsor: Chip & Byte, DayHospital, ID Consulting, Musìta, Publicarrello.com, Nuova Sicilauto e media partner BlogSicilia.it.(R.T.)

 


09/08/2019 11:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Guardia Costiera: controlli a Capri nell'ambito di "Mare Sicuro"

Le zone controllate sono quelle più frequentate da natanti e diportisti, come la Grotta Azzurra, Marina Piccola, Grotta Verde, Grotta Bianca, Gradola e Palazzo a Mare

San Pietroburgo: conclusi i Mondiali Giovanili RS:X

Nicolò Renna (CS Torbole) conclude in settima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) in 15ma posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31ma. Tra le ragazze, 30ma posizione per Aurora De Felici e 35ma per Veronica Leoni (CS Torbole)

Enoshima, Mondiale 470: Azzurri bene, ma serve ancora un piccolo sforzo

L'Italia chiude il Mondiale 470 a Enoshima con un quarto posto nel femminile con Elena Berta/Bianca Caruso e un sesto posto per i maschi Giacomo Ferrari/Giulio Calabrò

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Optimist: Boris Hirsh e Tomaso Picotti vincono il Trofeo Simone Lombardi

Borish Hirsch e Tomaso Picotti conquistano il Trofeo Simone Lombardi 2019, imponendosi sui 400 optimist presenti alla Fraglia Vela Malcesine. La Fraglia Vela Malcesine riporta invece a casa il Trofeo Simone Lombardi, per il miglior team

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci