giovedí, 27 febbraio 2020

OPTIMIST

Dai Circoli - Si fanno onore i giovanissimi del CV Ravennate

dai circoli si fanno onore giovanissimi del cv ravennate
redazione

Maturano esperienza i giovani atleti del Circolo Velico Ravennate impegnati, nel corso del week end da poco concluso, tra le boe del XVIII Meeting Giovanile Optimist, evento organizzato dal Circolo Nautico Cervia aperto ai rappresentati delle classi 2008/2009/2010 che ha radunato quasi trecento velisti in erba.
Dodici i portacolori del sodalizio bizantino che, grazie al coordinamento del coach Carolina Rendano, hanno preso parte alla manifestazione segnalandosi in alcuni casi per i buoni risultati raccolti.
Un bilancio incoraggiante per i giovani timonieri del Circolo Velico Ravennate, impreziosito dal quarto posto raccolto dal classe 2010 Diego Brera che, oltre a completare tutte e sei le prove in top ten, si è pure cavato la soddisfazione di vincere la seconda regata della serie.
"Per i più giovani questi eventi sono molto importanti perché rappresentano l'occasione di tirare i primi bordi in flotte nutrite e particolarmente competitive: va da sé che in eventi del genere il risultato passa in secondo piano rispetto all'opportunità di crescita che viene data all'atleta - spiega Carolina Rendano, da alcune stagioni allenatrice dei Cadetti targati Circolo Velico Ravennate - Siamo molto soddisfatti perché tutti i componenti il team hanno dimostrato il giusto approccio, trovando il necessario equilibrio tra determinazione e divertimento. E' un particolare che ci fa ben sperare in vista degli impegni futuri".
Impegni futuri che sono già alle porte: la prossima settimana, infatti, Marina di Ravenna sarà presa d'assalto dai giovanissimi protagonisti della Coppa AICO, evento di grande rilevanza del calendario agonistico nazionale che porterà al Circolo Velico Ravennate una flotta di oltre quattrocento giovanissimi timonieri.

 


17/07/2019 15:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Concluso il raduno federale Mach Race a Torre del Greco

Dal 14 al 19 febbraio si è svolto il raduno federale Match Race a Torre del Greco presso il Centro Federale Zonale del Comitato V Zona FIV a bordo delle imbarcazioni RS 21, simili a quelle che saranno utilizzate al mondiale giovanile

RORC Caribbean 600: partenza sprint per Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono partiti per la RORC Caribbean 600. Il trimarano italiano in testa alla flotta dei multiscafi dopo pochi minuti

Mondiale RSX: Mattia Camboni parte bene

Ottimo avvio per l'azzurro Mattia Camboni (Fiamme Azzurre), primo nella ranking mondiale stagionale e campione europeo 2018, che dopo le prime tre prove nelle quali è stato molto regolare, è al 5° posto (4-4-5 di giornata)

Invernale Argentario: guida sempre Iemanja di Piero De Pirro

Sole e vento leggero (6 nodi) da Ovest hanno caratterizzato questa domenica di febbraio nella quale è stata disputata una sola prova

Fine settimana con cinque prove al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Dopo una domenica senza regate per mancanza di vento, sabato 15 e domenica 16 febbraio il Campionato invernale di Anzio e Nettuno ha ripreso il via con cinque prove disputate per J24 e Platu 25 e due prove per l’Altura

Le chiusure autostradali sul "Tronco 1" penalizzano l'industria nautica del Nord Ovest

I gravi disagi che interessano le infrastrutture stradali del Nord Ovest del Paese stanno mettendo in ginocchio l’industria nautica e le infrastrutture del territorio ligure che ne sono il naturale sbocco al mare

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci