lunedí, 27 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    regate    press    derive    seatec    turismo    formazione    barcolana    suzuki    cala de medici    vela oceanica   

NAUTICA

Columbia si aggiudica l'Outdoor Industry Awards con lo spot "Drone"

La seconda edizione degli Outdoor Industry Awards, iniziativa organizzata dal gruppo editoriale Sport Press attraverso la sua principale testata Outdoor Magazine (ma anche di Outdoor Shop Test www.outdoorshoptest.com), è un happening dedicato agli operatori del mercato outdoor che quest’anno si è svolto dall’11 al 13 settembre a Cavalese (TN): oltre 50 i marchi presenti e più di 100 i negozianti (ragioni sociali) intervenuti, per un totale di oltre 500 operatori tra aziende, retailer, agenti, media, associazioni e guide alpine.
Proprio la serata principale, quella di lunedì 12 settembre, è stata animata dalla consegna degli Outdoor Industry Awards, nati con l’obiettivo di premiare le eccellenze e valorizzare l’impegno dei marchi attivi nel mercato outdoor italiano dal punto di vista commerciale, marketing e di prodotto. Ma anche sul fronte dell’eco-sostenibilità e delle iniziative charity. Le aziende hanno presentato numerose e qualificate candidature nelle varie categorie, che sono state scremate da una giuria specializzata individuando le relative nomination. E’ toccato poi a oltre 120 retailer specializzati decretare i verdetti finali, votando un vincitore per ogni categoria.
Columbia si è aggiudicata l'ambito riconoscimento nella categoria "video" grazie allo spot "Drone", nato con lo scopo di presentare la nuova piattaforma globale del brand "Tested Tough".
“Tested Tough” non è solo una campagna o una tag-line, è la promessa di un marchio con settantasette anni di storia. È quello che motiva ogni impiegato a costruire e consegnare prodotti validi” dice Stuart Redsun, CMO di Columbia Sportswear Company
L’iconica Presidente Gert Boyle è tornata per assicurare che i suoi prodotti siano “Tested Tough” (testati in condizioni estreme) dai suoi dipendenti che vengono spediti nei luoghi più improbabili in condizioni climatiche estreme, tipiche della zona dell’Oregon USA dove ha sede l’Azienda.


26/09/2016 12:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci