sabato, 10 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gaetano mura    altura    marina di varazze    52 super series    press    alinghi    vela oceanica    guardia costiera    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    yacht club sanremo    laser    nautica   

CIRCOLI NAUTICI

Circolo Nautico Cervia: fra sabato e domenica il libro di Capra e l'Ail Cup

E’ un weekend ricco di iniziative importanti al Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia. Domani pomeriggio, sabato 3 settembre alle 18, alla sede del Circolo in via Leoncavallo a Milano Marittima è in programma la presentazione del libro “Storie di me, di barche e di cani” alla presenza dell’autore, Giorgio Capra, grande appassionato di mare ed un esperto velista, romagnolo di nascita e bolognese d’adozione, che ha avuto un ruolo significativo nella fondazione della scuola vela del Circolo, e che ha anche fondato (assieme a Paolo Ghermandi) la scuola vela del Circolo Nautico del Savio. Capra ha navigato quale skipper in molti mari: dall'Adriatico al Tirreno, dalla Croazia alla Grecia, dall'Atlantico ai Caraibi. Di facile e immediata lettura, la narrazione dei vari racconti di cui è composto il libro risulta molto scorrevole, grazie ad una serie di storie vere e aneddoti divertenti, ironici e molto spassosi.

Domenica 4 settembre torna poi il tradizionale appuntamento con la solidarietà: va infatti in scena l'AIL CUP “Memorial Mazzotti”, una veleggiata a scopo benefico su percorso a boe organizzata in collaborazione con l'AIL di Forlì Cesena (Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mieloma). L'incasso della manifestazione verrà devoluto all'Associazione per la ricerca medica nella lotta contro la leucemia e per finanziare il servizio di assistenza domiciliare ematologica nella provincia di Forlì Cesena.

Non solo i velisti che parteciperanno alla regata, ma chiunque potrà contribuire all'iniziativa: al Circolo Nautico di Via Leoncavallo verrà infatti allestito uno stand dove sarà possibile acquistare le magliette realizzate appositamente per l'iniziativa.

E sempre per quanto riguarda le attività che hanno anche un importante risvolto sociale, domani mattina, sabato 3, il Circolo ospita e porta in mare una quindicina di disabili con relativi operatori provenienti da Perugia, grazie alla collaborazione con la cooperativa Babele. Verranno impiegate sette barche, messe a disposizione dal Circolo e da alcuni soci; l’uscita durerà circa un’ora e mezza.



02/09/2016 14:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tir: sicurezza stradale a rischio per autisti stranieri senza formazione

Sono circa il 20% della forza lavoro alla guida nelle imprese di autotrasporto italiane, ma il coinvolgimento di patenti estere nel totale degli incidenti che vedono protagonisti mezzi pesanti supera ampiamente il 40%

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Extreme Sailing Series: Alinghi in testa dopo la prima giornata

Condizioni di vento extreme a Sydney, ma Alinghi c’è e guida la classifica provvisoria. Spettacolari le foto delle regate odierne con le imbarcazioni in full foiling

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Giro di boa per la Monteargentario Winter Series e l’Argentario Coastal Race

Ottimo riscontro di partecipanti e gradimento per l’innovativa formula proposta dai Circoli dell’Argentario

RORC Transatalntic Race: MaseratiMulti70 a 142 miglia da Grenada

Vittoria per Phaedo nella categoria multiscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci