lunedí, 28 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    vela    29er    fincantieri    regate    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32    coppa italia    salone nautico di genova    press    team    guardia di finanza    ambiente   

CNSM

Caorle: i vincitori de "La Cinquanta"

caorle vincitori de quot la cinquanta quot
redazione

Con l’arrivo di Rosso di Sera di Mario Marri, ultima imbarcazione a tagliare il traguardo alle 7.05 di domenica 27 ottobre vincitrice del tradizionale Trofeo Soligo Never Give Up, va in archivio la sesta edizione della piccola lunga di casa CNSM, che chiude la stagione d’altura e il Trofeo Caorle X2 XTutti inziato in aprile.

 

La Cinquanta 2019 organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Cantina Colli del Soligo, Antal, Astra Yacht, Darsena dell’Orologio e Marina 4 su percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno, è stata caratterizzata da venti prevalentemente a regime di brezza, da un cielo sempre sereno e temperature gradevoli, con tramonti e albe da cartolina.

Lungo il percorso costiero, che si è rivelato accessibile a tutte le sessanta imbarcazioni dai 6 ai 25 metri, tecnico e non scontato grazie alla conformazione della costa con le correnti in prossimità dei fiumi e la flotta sempre a vista, non sono mancati sorpassi, match-race e sorprese nelle classifiche finali.

 

Gli arrivi si sono succeduti per tutta la sera, la notte e la mattina, con il Comitato di Regata Presieduto da Davide Dalla Rosa insieme allo staff CNSM pronti ad accogliere al traguardo di Caorle le imbarcazioni e festeggiare con una bottiglia di prosecco Colli del Soligo il piacere di aver concluso quest’ultimo appuntamento alturiero adriatico.

 

La prima imbarcazione assoluta e della categoria XTutti a tagliare il traguardo è stata New Zealand Endeavour, storico ketch vincitore nel 1993–94 alla Whitbread Round the World Race, giunta alle 18.34 di sabato 26 ottobre, dopo circa 9 ore e 30 minuti dalla partenza.

Line Honour X2 a Città di Grisolera, Felci 45 di Franco Daniele/Cesare Bressan, secondi assoluti al traguardo alle 18.38.

Arrivi a pochi minuti di distanza per Luna per Te dello Sporting Club Duevele con Andrea Boscolo al timone, seguito da Enterprise dell’inedita coppia Paolo Tavian-Berti Bruss alla loro prima lunga insieme, Lo Re, Solaris 36 del riminese Matteo Forni, Jack Sparrow di Franco Bressan, Cattiva Compagnia di Marco Ziliotto, Sonia di  Gianluca Celeprin in coppia con Enrico Stievano.

 

Le classifiche in tempo compensato ORC XTutti consegnano la vittoria assoluta a Cattiva Compagnia di Marco Ziliotto timonata da Roberto Scardellato, seconda piazza per Super Atax di Marco Bertozzi e terza per Mordilla, Farr 30 di Stocco-Boffo.

Nella ORCX2 netta vittoria per Sonia, GS40R di Gianluca Celeprin/Enrico Stievano, seguiti dai sempre aggueriti “demoni” Nicola Borgatello/Daniele Lombardo su Demon-X e da Mr. Hyde di Marco Rusticali/Riccardo Rossi.

 

La vittoria assoluta del Trofeo Caorle, al meglio di almeno tre prove nel calendario d’altura CNSM che comprende La Ottanta, La Duecento e La Cinquecento Trofeo Pellegrini, è andata quest’anno nella categoria X2 a Skip Intro di Marco Romano in coppia con Paolo Favaro, che raggiunge così l’ultima consacrazione di stagione dopo la vittoria al Campionato Italiano Offshore.

Il Trofeo Caorle XTutti conferma il talento del gruppo guidato da “Capitan” Marco Bertozzi, che vince con il suo IOR Super Atax e si conferma tra i maggiori conoscitori delle acque alto-adriatiche.

 

Le premiazioni de La Cinquanta e del Trofeo Caorle X2 XTutti 2019 si terranno a novembre, nell’ambito di una serata dedicata alla vela d’altura X2 in programma al Circolo Nautico Santa Margherita.

 


27/10/2019 21:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

RAN630: è stata una splendida cavalcata

La RAN630 si conferma una regata in piena forma. In formato “Covid edition” ha tenuto e scommesso sulla sua riuscita, seguendo l’andamento della delicata situazione emergenziale.

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Roma-Giraglia, Palinuro in testa tra i temporali. Alla Roma X2 c'è Nuova al comando

Alla Roma Giraglia ritirate Excalibur e Costellation. Un ferito sbarcato a Porto Santo Stefano. Palinuro guida la flotta. Alla "Roma" una rete irregolare frena Uma Fast. In testa c'è Nuova, ma i campioni in carica di Libertine sono nella loro scia

Vittorio d’Albertas vince l’85° Campionato Italiano Dinghy 12’

Numeri record con 74 partecipanti all’85° Campionato Italiano Dinghy 12’ organizzato Yacht Club Como

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci