lunedí, 23 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico di genova    optimist    yacht club costa smeralda    regate    melges 24    millevele    imoca 60    windsurf    salone di genova    guardia costiera    press    ambiente    clima   

CNSM

Caorle: conclusa la Prosecco’s Cup 2009

caorle conclusa la prosecco 8217 cup 2009
Silvia Traunero

Due giornate all'insegna dello sport e del divertimento per i velisti e i rugbisti partecipanti all'undicesima Prosecco's Cup, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita, in collaborazione con Cantina Sociale Colli del Soligo, Modulo Tecnica, Acqua San Benedetto, GM Consulting e il patrocinio del Comune di Caorle.

Il meteo è stato clemente: i temporali previsti per sabato sono passati senza interessare la Spiaggia di Levante e regate, partite e beach party si sono svolte regolarmente.


Cresce la Porsecco's Cup, nel numero di atleti, nella sempre maggiore partecipazione del pubblico assiepato a riva, nell'essere momento di sport e incontro tra due discipline che in comune hanno l'alto tasso di agonismo unito ad un grande fairplay.


Sabato al via nelle acque di Caorle i 470 e i laseristi più forti della zona, oltre ai campioni imbattibili provenienti dal Lago di Caldano (BZ).

Malgrado il cielo coperto e le nubi all'orizzonte, la Giuria presieduta da Luca Grandin è riuscita a far disputare tre prove, con venti intorno ai 6/7 nodi e una leggera onda.

In testa per la classe 470 Jacob/Morandell (AVLC), per i Laser Radial il bravo Suresh Puggiotto (CNC) e in classe Standard l'atleta di casa Antonio Montagner (CNSM).

Domenica sono state disputate due prove, sotto un cielo velato e venti deboli.

Al termine la classifica non ha subito grandi stravolgimenti rispetto alla giornata di sabato.

L'ambito "Trofeo Soligo" della classe 470 è stato appannaggio dell'Associazione Velica Lago di Caldaro, che piazza Fellin/Antonioli al primo posto, con un solo punto di scarto da Jacob/Morandell, terzi Benetti/Pasini, primi anche dei Master. Tra gli atleti di casa terzo posto Master per Stefanutto/Vendramini.

In classe Laser Radial trionfo degli atleti del Circolo Nautico Chioggia con il primo posto di Suresh Puggiotto, il secondo di Giulia Sambo e il terzo di Nicola Costa, che dopo un avvio non proprio brillante, recupera posizioni rispetto a Emma Caberlotto (CDVM), sabato terza.

In classe Standard trionfo per Antonio Montagner (CNSM), protagonista di partenze impeccabili, seconda piazza per Marco Doci (SCM) e terza per Cesare Sent (SCM).

Mentre le vele sfilavano sul tratto di mare antistante la chiesa della Madonna dell'Angelo, sulla spiaggia 15 squadre venete, toscane, emiliane, lombarde si sono sfidate nelle appassionanti partite di beach rugby, in un torneo suddiviso in 2 gironi all'italiana.


Il commento a bordo campo di Roberta "Obe" Giraudo, atleta del Riviera del Brenta (vice Campionesse d'Italia 2009) ha coinvolto il pubblico e i velisti, spiegando in modo semplice e appassionante le fasi del gioco.


Ammiratissime e molto applaudite le Campionesse d'Italia Red Panters Benetton Treviso, come pure le squadre dei vicentini, tra le più assidue alla Prosecco's Cup.

Il "Trofeo GM Consulting" è andato al Riviera del Brenta, secondo posto per le atlete del Rugby Monza e terzo per le Red Panters Benetton Treviso.


Il "Trofeo Modulo Tecnica" riservato alle squadre maschili è stato vinto all'ultima meta dal Paesium a scapito dei Rangers Vicenza, terzo posto per l'Oderzo.


Tutte le squadre hanno offerto uno splendido spettacolo fatto di sport e fatica, ma anche divertimento e spirito goliardico, come le ragazze del Valsugana-Padova, che si sono aggiudicate il "Premio Fairplay Acqua San Benedetto" assegnato dall'arbitro Mauro Poli alla squadra più corretta in campo.


Classifica vela "Trofeo Soligo":

Classe 470

1) Fellin/Antonioli (AV Lago Caldaro)

2) Jacob-Morandell (AV Lago Caldaro)

3) Benetti/Pasini (AV Lago Caldaro)

1° 470 Master: Benetti/Pasini (AV Lago Caldaro)

2° 470 Master: Fellin/Antonioli (AV Lago Caldaro)

3° 470 Master: Stefanutto/Vendramini (CNSM)


Classe Laser Radial

1) Puggiotto Suresh (CNC)

2) Sambo Giulia (CNC)

3) Costa Nicola (CNC)


Classe Laser Standard

1) Montagner Antonio (CNSM)

2) Doci Marco (SCM)

3) Sent Cesare (SCM)


Classifica finale Beach Rugby Maschile "Trofeo Modulo Tecnica":

1) Paesium

2) Rangers Vicenza

3) Rugby Oderzo


Premio Fairplay "Acqua San Benedetto":

Valsugana-Padova (femminile)


Classifica finale Beach Rugby Femminile "Trofeo GM Consulting":

1) Rugby Riviera del Brenta

2) Rugby Monza

3) Red Panters Benetton Treviso


29/06/2009 07:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Il Cantiere Postiglione riporta in mare lo storico yacht in legno “Grazia II”

È stato varato venerdì scorso, 6 settembre 2019, Grazia II, yacht a motore interamente in legno costruito nello storico cantiere Chris Craft negli anni Sessanta

CAMBUSA - BIWA: Sassicaia Tenuta San Guido miglior vino italiano 2019

Al secondo posto il Barolo Monvigliero DOCG di Burlotto seguito da Terminum Gewurztraminen vendemmia tardva. L’ELENCO DEI MIGLIORI 50 VINI ITALIANI SELEZIONATI DA UNA GIURIA INTERNAZIONALE (by First&Food)

Pedote e Marchand verso la Transat Jacques Vabre

I due sembrano essere una coppia che non scoppia e si sono concentrati soprattutto ad affinare la fiducia reciproca e la visione comune in regata

Parte il Dèfi Azimut, con in acqua Prysmian di Pedote

Giancarlo Pedote ritorno sul suo imoca con ANtony MArchand dopo l'esperienza sui Figaro 3

Salone Genova: visite a bordo della fregata "Alpino"

In occasione della cerimonia inaugurale e per tutta la durata del Salone, la fregata "Alpino" della Marina militare, sarà ormeggiata nel porto di Genova presso il Molo Doria di Levante

CNRT: 10 giorni alla Roma Giraglia

Parte da Civitavecchia una delle regate più belle del Mediterraneo, con 255 miglia da percorrere tra il fascino discreto delle isole toscane

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci