giovedí, 2 febbraio 2023

29ER

Campionato Mondiale 29er: gli azzurri Demurtas-Santi restano in testa

campionato mondiale 29er gli azzurri demurtas santi restano in testa
redazione

Gli azzurri Alex Demurtas e Giovanni Santi mantengono la vetta della classifica al Campionato Mondiale della classe giovanile 29er organizzato al Club Nautico El Balis, Barcellona. Gli atleti della Fraglia Vela Riva e della Società Canottieri Garda Salò hanno iniziato nel migliore dei modi il campionato che vede la partecipazione di ben 245 equipaggi in rappresentanza di 30 nazioni con 33 equipaggi italiani al via.
Demurtas-Santi hanno mantenuto alta la concentrazione chicudendo la fase di qualificazione in prima posizione e rimanendo saldamente al comando nella flotta Gold che vede i migliori 40 equipaggi al via. Dopo le prime tre prove della fase finale i due azzurri si trovavano in testa a pari punti con i francesi Hugo Revil e Karl Devaux; con le due prove disputate oggi, Alex Demurtas e Giovanni Santi sono ancora in testa, nonostante una prova di oggi chiusa in 19ma posizione. Dietro di loro, in seconda e terza posizione, troviamo due equipaggi argentini (secondi Dogui e Vicky Van Avermaete e terzi Maximo Videla con Tadeo Funes De Rioja), mentre i i francesi Revil-Devaux - oggi con un 15 e un 36 parziali - sono scivolati al quinto posto, ad un punto dagli svedesi Hedvig e Hugo Liljegren. Hanno invece recuperato cinque posizioni, salendo al sesto posto, gli azzurri Zeno Marchesini e Carlo Vittoli (Fraglia vela Malcesine/C.V. Bari), che hanno reagito alla squalifica per partenza anticipata della giornata di ieri. Mosè Bellomi e Pietro Berti del Circolo della vela Arco, anche loro entrati nella flotta Gold, si attestano al 35mo posto.
Nella flotta Silver, ventesimi e noni assoluti nella categoria mixed (euipaggio misto uomo-donna) troviamo gli azzurri Federica Contardi e Giorgio Mattiuzzo (Tognazzi Marine Village), mentre Edoardo Brighenti e Jacopo Albini (Circolo Vela Gargnano) sono al momento 33mi della flotta Silver.
Domani la giornata conclusiva che assegnerà il titolo iridato con l'ultima prova di giornata che non potrà partire oltre le 15:00 ora locale.


05/08/2022 23:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo, Our Dream: nell'aria un profumo di mare e di legalità

Il Jeanneau, un Sun Odissey 53 che diventa l’ammiraglia della flotta palermitana, è una barca che viene restituita alla collettività grazie all’affidamento alla LNI dopo la confisca alla criminalità organizzata operata dalla Guardia di Finanza di Palermo

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Genova, Porto Antico: apre domani Antiqua2023

35 antiquari e 3 mostre collaterali dedicate al mare in onore di The Ocean Race - The Grand Finale

America's Cup: caschi bergamaschi per il Team Ineos

KASK, l’azienda bergamasca produttrice di caschi di alta qualità, ha firmato una partnership a lungo termine per la fornitura di caschi al challenger di America’s Cup INEOS Britannia

Concessioni demaniali: incontro Confindustria Nautica con Ministro Fitto

Confindustria Nautica ha incontrato il Ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto nell’ambito delle consultazioni volute dal Premier Giorgia Meloni con le rappresentanze delle imprese che lavorano sul demanio

The Ocean Race: tutti insieme appassionatamente

Tutti gli IMOCA stanno cercando il varco migliore per passare i doldrum

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

La "Roma per 2" compie trent'anni

La classica transtirrenica con le sue 535 miglia fino a Lipari è da sempre una prova impegnativa che mette a dura prova anche i velisti più esperti. Soldini in collegamento video:"Regata bellissima. Sarebbe bello partecipare con la flotta dei Mod 70

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci