martedí, 25 gennaio 2022

MELGES 32

Campionato del Mondo Melges 32, il titolo iridato va a La Pericolosa

campionato del mondo melges 32 il titolo iridato va la pericolosa
redazione

E’ La Pericolosa di Christian Schwoerer il nuovo Campione del Mondo Melges 32: al termine di una giornata di brezza leggera, con altre due prove mandate in archivio per un totale di nove regate completate nel corso della settimana, l’imbarcazione dell’armatore Tedesco ha messo il sigillo sul titolo iridato, che proprio a Villasimius, lo scorso anno, gli era sfuggito per una manciata di punti, vinto dagli Italiani di Caipirinha.

Ecco quindi il secondo titolo mondiale per Schwoerer, già protagonista di una bellissima vittoria a Valencia nel 2019. Il successo di Villasimius arriva dopo una serie di regate letteralmente dominata dall’equipaggio di La Pericolosa che, con parziali sempre entro la top-3, tranne il sesto posto ottenuto oggi nella regata con brezza più leggera di tutta la serie - le condizioni meno privilegiate dal team - ha mantenuto il controllo del ranking in tutte le giornate del Mondiale.

L’equipaggio di Tavatuy, guidato da Pavel Kuznetsov, oggi ha tentato la rimonta su La Pericolosa, riuscendo a recuperare qualche prezioso punto di distacco: al termine della serie, Tavatuy si piazza al secondo posto, cinque punti dietro ai vincitori.

Medaglia di bronzo per un’altra imbarcazione Tedesca, Wilma di Fritz Homann.

“Che settimana fantastica, qui a Villasimius: dal punto di vista della vela, non potevamo chiedere di più. Abbiamo avuto di tutto: mare formato, mare piatto, vento forte ed oggi anche brezza leggera. L’equipaggio è stato fantastico in tutte le condizioni, e tornare a mettere il sigillo sul titolo iridato dopo due anni è un’emozione fantastica. Grazie a tutti per le emozioni che mi avete regalato” ha commentato Schwoerer a margine della premiazione.

Nella divisione Corinthian, riservata a non professionisti, la vittoria è andata a Homanit di Maximilian Stein, che difende per il secondo anno consecutivo il titolo iridato: “Siamo orgogliosi di riuscire a mantenere il titolo iridato a casa nostra, vincere di nuovo a Villasimius è per noi motivo di grande orgoglio. Le condizioni variabili di questa settimana ci hanno fatto divertire, grazie anche ad una flotta variegata e molto competitiva. Ci vediamo l’anno prossimo!” ha commentato Stein.

Medaglia d’argento Corinthian per il giovane equipaggio tedesco di Heat, terzo posto per Startelekom.

In concomitanza con la cerimonia di premiazione del Campionato del Mondo, sono stati premiati anche i vincitori del circuito stagionale Melges World League, giunto a conclusione oggi dopo aver fatto tappa a Cala Galera, Malcesine e Villasimius. 

Il successo overall è andato all’entry Russa Tavatuy, seguita da Wilma e dall’Ungherese Farfallina. Nella divisione Corinthian, vittoria per Heat, seguito da Homanit e Startelekom. 

Conclusa la stagione Melges 32 2021, Melges Europe si prepara all’ultimo appuntamento della stagione Melges 20, il Campionato Europeo in programma a fine settembre a Puntaldia.

 


04/09/2021 18:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci