martedí, 6 dicembre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

the ocean race    regate    velalonga    campionati invernali    ambiente    campionato invernale riva di traiano    circoli velici    rs21    libri    slam    solidarietà    porti   

52 SUPER SERIES

Barcellona, 52 Superseries: Quantum piglia tutto

barcellona 52 superseries quantum piglia tutto
Roberto Imbastaro

Quantum Racing è doppiamente campione in un colpo solo. Due titoli, il circuito e la tappa conclusiva, senza dimenticare il titolo mondiale di Cascais.  Cinque vittorie della 52 SUPER SERIES, che dire di più! Una settimana dimezzata per numero di regate, con un vento sempre dispettoso e svogliato e alla fine Doug De Vos festeggia la doppia vittoria. Platoon è secondo a Barcellona e terzo nella classifica generale del circuito, ma poteva puntare più in alto. Provezza si gode il bronzo di tappa, Phoenix è seconda in classifica generale, ma con un pizzico fortuna, chissà.

------------------------

Si chiude con la doppia vittoria di Quantum Racing la stagione 2022 della 52 SUPER SERIES. Il team americano si porta a casa, sul filo di lana e senza regatare nell’ultimo giorno, la vittoria della 52 SUPER SERIES Barcelona Sailing Week e si conferma campione 2022 della 52 SUPER SERIES; una doppietta arrivata con una buona dose di fortuna. Una sola regata negli ultimi due giorni (quella del sorpasso in classifica), ha permesso alla barca dell’armatore Doug De Vos di vincere senza prove di appello. Una stagione a dir poco stratosferica con la vittoria di quattro tappe su cinque (Baiona, Cascais, Scarlino e Barcellona), un mondiale e il titolo di campione della 52 SUPER SERIES. E tutto con il suo armatore Doug De Vos al timone.

Platoon chiude in seconda posizione e avrebbe potuto far qualcosa di più, ma non c’è stata la possibilità perchè il vento è stato il suo grande nemico. Harm Müller-Spreer e il suo team (la coppia Vascotto e Calafat aveva raggiunto un ottimo feeling), riesce a guadagnarsi il bronzo nel circuito, una stagione a conti fatti molto positiva. Phoenix, con l’ultimo posto nell’unica regata di ieri, ha perso l’occasione di vincere il circuito. Un secondo posto non è certo da buttare per Tina Plattner e il suo team ma viste le qualità messe in campo dal team sudafricano, forse questa volta qualcosa poteva accadere e stravolgere un pò le gerarchie e la classifica finale. Provezza di Ergin Imre sale sul podio delle 52 SUPER SERIES Barcelona Sailing Week. Nelle arie leggere la barca turca è riuscita a destreggiarsi molto bene con un team molto vario che riesce sempre a prendersi qualche soddisfazione grazie all’esperienza dei suoi velisti. Quest’anno un terzo posto a Portals e uno a Barcellona. Sled e Alegre hanno girato a fasi alterne in queste giornate molto difficili e con poche regate Takashi Okura ed Andy Soriano non hanno avuto la possibilità di raccogliere qualche punto in più Sono mancate cinque delle dieci regate previste e recriminare non serve a nulla. Ma in condizioni diverse forse ci sarebbe stata più battaglia per la classifica. Sled era il campione in carica 2021 e quest’anno si accontenta di due secondi posti a Portals e Scarlino. I team sono già al lavoro per la prossima stagione, bisognerà attrezzarsi più che mai per battere gli americani di Quantum, che quest’anno, hanno riempito i forzieri di un titolo mondiale e ben quattro tappe su cinque,. Uno strapotere incredibile. ph. Max Ranchi


P { margin-bottom: 0.21cm }


29/10/2022 19:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: una giornata "scoppiettante"

15 nodi da sud con raffiche oltre i 20 e un'onda crescente, contrariamente alle previsioni, hanno messo in difficoltà molte imbarcazioni e le rotture sono state parecchie

Este24, un invernale tutto da scoprire

Già due week per l’invernale 2022/23, organizzato dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi, che sarà un’ottima palestra, con alcuni ritorni nel roaster. La partenza è avvenuta 13 novembre con la prima tappa, il 27 novembre

America's Cup: definite le aree di regata a Barcellona

L’organizzazione dell’America Cup ha concordato con il Capitán Marítimo di Barcellona l'area di regata sia per la Challenger Selection Series che per l'America's Cup stessa

Invernale Cervia: la 1a manche va al J24 Joanna di Fabrizio Dallacasa

Dopo sei belle regate si è conclusa la prima manche del Campionato Invernale Monotipi 2022-2023 - XVII Memorial Stefano Pirini, organizzato dal Circolo Nautico Amici della Vela di Cervia. L’Invernale riprenderà a febbraio

RS21, presentato il calendario della stagione 2023

Senza più segreti il 2023 della RS21 Italian Class: “RS21 Cup Yananay, Mondiale e “King of the Lake”

Invernale Lignano: in "Regata" il leader è Brava di Francesco Pison

Magico terzo appuntamento del 33° Campionato Autunnale della Laguna di Lignano Sabbiadoro: vento sui 12 nodi, sole e cielo terso con le montagne innevate a fare da cornice alle due flotte ORC e Diporto

Conclusi con successo l'VIII Trofeo Ivo Agostini e il III Trofeo Renzo Migliorini

Il gradino più alto del podio per Adele Ferrarini con Arianna Fubiani (Overall 420 e F), Giulio Romani (Optimist Juniores) e Nora Rosestolato (Optimist Cadetti F). Premiati nelle Classi 420 e Optimist numerosi equipaggi della Scuola Vela Valentin Mankin

Presentata la nuova VO65 Sprint Cup di The Ocean Race

Annunciato un nuovo trofeo per la classe VO65 one design per The Ocean Race 2022-23

Lignano Sabbiadoro: si conclude il Campionato Autunnale con ottimi risultati per i team inclusivi Sea4AllTiliaventum

Sabato 3 dicembre, proprio nella giornata mondiale dedicata ai diritti delle persone con disabilità, si è concluso il Campionato Autunnale di vela a Lignano Sabbiadoro

The Ocean Race e Archwey insieme contro il problema della plastica nei mari

Il presidente di The Ocean Race Richard Brisius ha dichiarato: "La plastica monouso ha un impatto devastante sugli oceani. Per questo siamo lieti di collaborare con Archwey"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci