giovedí, 21 febbraio 2019

BANQUE POPULAIRE

Banque Populaire ricomincia da 3: Ultim, Figaro e Vendée Globe

banque populaire ricomincia da ultim figaro vend 233 globe
Roberto Imbastaro

Nel 2019, Banque Populaire festeggerà il suo 30° anno di sponsorizzazione della vela e in questa occasione riafferma il suo impegno in questo sport, con il quale condivide i valori del coraggio e dell'imprenditorialità, sviluppando un programma ambizioso che la porterà ai Giochi Olimpici e Paraolimpici di Parigi del 2024, di cui è partner premium.


Ecco i programmi a breve: 

- Costruzione di un nuovo maxi-trimarano Ultim con Armel Le Cléac'h come skipper;

- Partecipazione al Vendée Globe 2020/2021 con Clarisse Crémer;

- Partecipazione a due stagioni del Solitaire du Figaro con Armel Le Cléac'h;

- Un impegno sempre più forte a sostegno dello spirito olimpico. 

 

UN NUOVO ULTIM PER ARMEL LE CLEAC'H

A poche settimane dall'incidente del Maxi Banque Populaire IX, che ne ha provocato il rovesciamento e la praticamente completa distruzione durante la Route du Rhum, la Banque de la Voile ha rinnovato la sua fiducia in Armel Le Cléac'h e sta lanciando la costruzione del Maxi Banque Populaire XI, un nuovo Ultim che dovrebbe essere lanciato nell'inverno 2020/2021. Più motivato che mai, lo skipper di Banque Populaire sarà alla partenza delle regate in programma nella classe Ultim a partire dalla stagione 2021.

Questo maxi-trimarano, il quarto costruito o sviluppato dal Banque Populaire Team, testimonia lo spirito di innovazione e la ricerca delle prestazioni che da sempre guida la Banque de la Voile. Questa barca sarà progettata con il supporto dello studio di architettura VPLP Design per la piattaforma e GSea Design per la struttura, in collaborazione con gli ingegneri dello studio di progettazione del Banque Populaire Team. La costruzione sarà affidata ai due maggiori costruttori francesi di yacht a vela d'altura: Multiplast e CDK Technologies.  Quest'ultima assicura la gestione completa del progetto del futuro Maxi Banque Populaire XI.

 

UN PROGETTO VENDEE GLOBE 2020 NEL SEGNO DELLA COOPERAZIONE E DEL FUTURO

In occasione del suo 30° anniversario nella vela, la Banque Populaire ha voluto guardare al futuro dando la possibilità ad una giovane skipper sotto i 30 anni supportandola per il suo primo Vendée Globe, con l’assistenza dell'esperienza di Armel Le Cléac'h e del Banque Populaire Team.

Questo nuovo progetto è affidato a Clarisse Crémer, velista laureatasi alla HEC di Parigi, co-fondatrice della start-up Kazaden.com, che ha conquistato il secondo posto sul podio del Mini-transat 2016 durante la sua prima gara transatlantica. È stato nominata "Seamaster of the year" nel 2017 dalla rivista tedesca Yacht e dal salone nautico di Düsseldorf.

Clarisse Crémer si unirà al Banque Populaire Team il prossimo luglio dopo la Solitaire du Figaro, che correrà con i colori dell'Everial. Parteciperà alla Transat Jacques Vabre a novembre a bordo della Banque Populaire X Monohull (Ex-SMA). Nell'approccio di apprendimento e cooperazione che è al centro di questo progetto, è naturalmente Armel Le Cléac'h che sarà il co-skipper della barca di Le Havre.

Clarisse Crémer beneficerà così di tutta l'esperienza del Banque Populaire Team e sarà accompagnata nel suo percorso dall'ultimo vincitore del Vendée Globe.

 

UN RITORNO ALLA SOLITAIRE DU FIGARO PER ARMEL IN OCCASIONE DELLA 50° EDIZIONE

La Figaro Class avrà due grandi eventi nel 2019 con l'arrivo sul circuito del nuovo Figaro Bénéteau 3 e il 50° anniversario de "La Solitaire". È stato naturale per il due volte vincitore della gara, Armel Le Cléac'h, e Banque Populaire, che si sono schierati dieci volte sulla linea di partenza di questa gara, essere presenti a questa edizione storica.

 


22/01/2019 13:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci