domenica, 4 dicembre 2016

TURISMO

Alpitour si "butta" nella vela

alpitour si quot butta quot nella vela
redazione

Alpitour amplia la sua offerta ed esplora anche soluzioni di viaggio non tradizionali (per loro) che vanno a completare una gamma già fortemente segmentata. Accanto alle offerte dedicate agli appassionati di golf, diving e cycling oggi ci sono, finalmente, anche le vacanze in barca a vela, contenute nella nuovissima sezione Sportime 100% sailing” presente sul sito www.alpitourworld.com. La formula è molto semplice: una vacanza per tutti, esperti e neofiti, su buone barche, garantite da un alto livello di qualità e dalla professionalità di skipper esperti, per realizzare una crociera nei mari più belli del mondo. Le proposte prevedono la possibilità di noleggiare – in formula charter settimanale – barche a vela, sia in formula “sail” (con skipper), sia in formula “cruise” (con skipper, cuoco e pasti inclusi).

Le barche, in collaborazione con Sailing The Web, sono disponibili per quest’estate da una selezione di porti del Mediterraneo (Italia, Francia, Spagna, Grecia, Croazia e Turchia).

Sulle destinazioni in cui la programmazione di Alpitour prevede anche il volo speciale c’è la possibilità di realizzare un pacchetto completo.

Siamo felici dell’avvio di questa collaborazione che, appena partita, ha ottenuto un riscontro positivo dal mercato. – commenta Roberta Caneschi, responsabile Business Development di Alpitour World Per l’inverno stiamo dunque programmando un’estensione sui Caraibi e anche per l’estate 2012 l’offerta si amplierà con nuove destinazioni a livello mondiale”.

“Da più di dieci anni lavoriamo e navighiamo per offrire al mercato del charter una selezione di barche, equipaggi e destinazioni che garantiscano un servizio impeccabile e memorie indimenticabili. Siamo felici di questa sinergia tra Alpitour e SailingTheWeb anche perché ci consente di esaltare, con un partner di assoluta eccellenza, le qualità di una vacanza e di momenti di ineguagliabile bellezza, dando possibilità alle persone di sperimentare un mondo, riservato fino ad ora a pochi appassionati, che ha la capacità di stravolgere abitudini e creare passione ed emozioni” dichiarano Marco Moglia e Luca Magni, Responsabili marketing di SailingtheWeb –.

 


05/07/2011 12:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci