domenica, 26 febbraio 2017

TURISMO

Alpitour si "butta" nella vela

alpitour si quot butta quot nella vela
redazione

Alpitour amplia la sua offerta ed esplora anche soluzioni di viaggio non tradizionali (per loro) che vanno a completare una gamma già fortemente segmentata. Accanto alle offerte dedicate agli appassionati di golf, diving e cycling oggi ci sono, finalmente, anche le vacanze in barca a vela, contenute nella nuovissima sezione Sportime 100% sailing” presente sul sito www.alpitourworld.com. La formula è molto semplice: una vacanza per tutti, esperti e neofiti, su buone barche, garantite da un alto livello di qualità e dalla professionalità di skipper esperti, per realizzare una crociera nei mari più belli del mondo. Le proposte prevedono la possibilità di noleggiare – in formula charter settimanale – barche a vela, sia in formula “sail” (con skipper), sia in formula “cruise” (con skipper, cuoco e pasti inclusi).

Le barche, in collaborazione con Sailing The Web, sono disponibili per quest’estate da una selezione di porti del Mediterraneo (Italia, Francia, Spagna, Grecia, Croazia e Turchia).

Sulle destinazioni in cui la programmazione di Alpitour prevede anche il volo speciale c’è la possibilità di realizzare un pacchetto completo.

Siamo felici dell’avvio di questa collaborazione che, appena partita, ha ottenuto un riscontro positivo dal mercato. – commenta Roberta Caneschi, responsabile Business Development di Alpitour World Per l’inverno stiamo dunque programmando un’estensione sui Caraibi e anche per l’estate 2012 l’offerta si amplierà con nuove destinazioni a livello mondiale”.

“Da più di dieci anni lavoriamo e navighiamo per offrire al mercato del charter una selezione di barche, equipaggi e destinazioni che garantiscano un servizio impeccabile e memorie indimenticabili. Siamo felici di questa sinergia tra Alpitour e SailingTheWeb anche perché ci consente di esaltare, con un partner di assoluta eccellenza, le qualità di una vacanza e di momenti di ineguagliabile bellezza, dando possibilità alle persone di sperimentare un mondo, riservato fino ad ora a pochi appassionati, che ha la capacità di stravolgere abitudini e creare passione ed emozioni” dichiarano Marco Moglia e Luca Magni, Responsabili marketing di SailingtheWeb –.

 


05/07/2011 12:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Al via domani la RORC Caribbean 600 Race

Previsti venti molto deboli, non ideali per Maserati Multi 70

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci