martedí, 29 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    barcolana    salone nautico di genova    garda    regate    vela olimpica    vela    29er    fincantieri    dolphin    j70    roma giraglia    roma per 2    melges 32    coppa italia   

VELA PARALIMPICA

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

al via negli usa il campionato mondiale paralimpico
Redazione

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA. La città è situata sulla costa occidentale del Lago Michigan e alla foce del fiume Sheboygan.

Il Para World Championship è la manifestazione più prestigiosa tra quelle dedicate ai velisti con disabilità ed è la prima volta in assoluto che viene scelta come location uno dei Grandi Laghi americani.

La vela è uno dei pochi sport in cui normodotati e persone con disabilità possono partecipare sia a parità di condizioni che insieme. È uno sport versatile che può ospitare molti tipi di disabilità e a dimostrazione del fatto che possa essere accessibile a chiunque, quasi ogni barca può appunto essere navigata da persone con disabilità.

Novantotto partecipanti provenienti da trentanove nazioni si sfideranno nelle acque del Lago Michigan a bordo di tre diverse imbarcazioni - 2.4m Norlin OD, Hansa 303 and RS Venture - fino a sabato 22 settembre, giorno in cui si assegneranno le medaglie e i titoli di Campione del Mondo.

A rappresentare l’Italia durante la spedizione americana sono presenti gli atleti Gian Bachisio Pira (ASD Veliamoci), Davide Di Maria (Canottieri Garda Salò), Gianluca Raggi (LNI Anzio) e Antonio Squizzato (Canottieri Garda Salò) accompagnati dallo staff federale formato da Filippo Maretti e Beppe Devoti.

Al termine delle prime sei regate l’equipaggio azzurro formato da Gianluca Raggi e Davide Di Maria si piazza al primo posto della flotta B lasciandosi alle spalle i canadesi John Mcroberts con Scott Lutes e le statunitensi Eli Workman con Cindy Walker.

Dopo le prime due regate per la classe 2.4m Norlin OD si trova in testa alla classifica il tedesco Heiko Kröger seguito dal francese Damien Seguin e dallo statunitense Dee Smith. Sesto l’unico italiano della classe, Antonio Squizzato.

Nella classe Hansa 303 le classifiche sono rispettivamente comandate dal tedesco Jens Kroler e dalla polacca Olga Górnas-Grudzien.


20/09/2018 09:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Garmin Roma per 2: Libertine riconquista la Coppa dell'Ammiraglio - Roma/Giraglia: magico Globulo Rosso

Alla Roma per 2 Line Honours e Coppa dell'Ammiraglio a Libertine. La Coppa Don Carlo a Dream Away. Alla Giraglia Globulo Rosso vince in IRC e ORC. Il GiragliOne va a Oscar Campagnola

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

J/70 Cup, il Peler conduce le prime quattro regate della serie: Notaro al top del ranking

Dopo il no race imposto ieri dal maltempo, prende il via a Malcesine la seconda tappa della J/70 Cup, circuito organizzato da J/70 Italian Class e che per l’occasione ha richiamato sulla linea di partenza gardesana oltre trenta equipaggi da sette Nazioni

Guardia di Finanza: prima motovedetta ibrida in servizio a Venezia

Oggi, giovedì 24 settembre, alle ore 12:00, presso la caserma “T.Mocenigo“ alla Giudecca, sede della Stazione Navale della Guardia di Finanza, è stata consegnata al Corpo la nuova vedetta lagunare ibrida V.A.I.310

Fincantieri: impostata l'unità sperimentale Zeus a zero emissioni

Sarà equipaggiata con un impianto fuel cell da 130 kW per la navigazione a zero emissioni

Punta Ala: dal 2 ottobre Coppa Italia e Gavitello d'Argento

Detentore di entrambi i trofei il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci