martedí, 23 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

middle sea race    garda    invernali    extreme sailing series    j24    vele d'epoca    veleziana    match race    dolphin    optimist    melges32    regate   

FRAGLIA VELA RIVA

Al via la 29er Eurocup a Riva del Garda con record di iscritti

al via la 29er eurocup riva del garda con record di iscritti
redazione

Grande attesa per un’edizione record della 29er Eurocup, manifestazione internazionale organizzata dalla Fraglia Vela Riva, valida come decima ed ultima tappa del Circuito Europeo 2017, che chiuderà anche la stagione agonistico-sportiva del circolo rivano. Prime prove da giovedì 26 ottobre e giornalmente fino a domenica con regate anche la mattina presto, per sfruttare il vento da nord, che in questo periodo solitamente è bello potente. Numeri eccezionali sul Garda Trentino con circa 120 equipaggi iscritti, che battono non solo la partecipazione mai avuta a Riva del Garda, ma tutte le tappe europee (alla seconda Eurocup in Francia lo scorso aprile erano state raggiunte 102 barche) e naturalmente la regata più numerosa mai organizzata in Italia per la classe 29er. Oltre ai numeri record per una classe che è in continua crescita e rappresenta ormai anche il “dopo-Optimist”, il livello tecnico è molto alto con la partecipazione dei francesi vice-campioni del mondo youth Revil-Guevel (terzi assoluti), nonchè degli svedesi Nordenram-Pantzare, secondi agli europei di classe (titolo continentale vinto quest’anno dagli arcensi Zampiccoli-Chistè). 
Il 29er, nato come skiff giovanile FIV propedeutico all’olimpico 49er/Nacra ha avuto un’enorme evoluzione sia in Italia, che soprattutto all’estero: sviluppo che si è potuto notare in ogni edizione dell'Eurocup organizzata dalla Fraglia Vela Riva fin dal 2007: dalle iniziali 35 barche, dopo il mondiale organizzato dalla stessa Fraglia Vela Riva nel 2009, c’è stato un costante incremento fino ad abbattere quest’anno il muro delle 100 barche. Da una parte un incremento di partecipazione, dall’altra un notevole abbassamento dell’età degli equipaggi,  tanto che alcuni oggi arrivano direttamente dall'Optimist (14-15 anni), se non dall’O’pen Bic o dal doppio RS Feva. A Riva del Garda ben 19 le nazioni presenti, tra cui Brasile, USA, Germania, Norvegia, Olanda, Gran Bretagna, Spagna, Svezia, Ungheria, Russia, oltre alla forte flotta francese. Prime regate previste giovedì dalle ore 13:00 con possibili 4 prove al giorno per un massimo di 14 regate in tutto.


25/10/2017 20:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: grande festa per i Dolphin

Grande festa per la classe velica dei Dolphin che ha premiato i suoi Campioni 2018. La Piccola Vela di Desenzano ha ospitato skipper, armatori, prodieri e Vip per il tradizionale incontro di fine stagione,

Lecco: quasi 100 partecipanti alla VI Interlaghina Optimist

Ben 98 giovanissimi timonieri della classe Optimist hanno dato vita alla prima giornata di regate della VI edizione dell’Interlaghina – Meeting Internazionale di vela organizzato dalla società Canottieri Lecco

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Middle Sea Race: Soldini va subito in testa

Dopo aver preso il largo, Maserati Multi 70, partito con randa piena e solent, ha sorpassato PowerPlay e naviga ora in vantaggio a una velocità di 15 nodi

Middle Sea Race: problemi tecnici su Maserati

Subito dopo il via è stato riscontrato un problema tecnico con il pistone idraulico della scotta della randa, che ha perso olio nella camera ad aria. Nel pomeriggio di ieri, si è rotta la scassa del timone di destra

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci