sabato, 18 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

surf    clima    j24    melges 40    volvo ocean race    protagonist    disabili    riva    nautica    windsurf    attualità    guardia costiera    mare   

FRAGLIA VELA RIVA

Al via la 29er Eurocup a Riva del Garda con record di iscritti

al via la 29er eurocup riva del garda con record di iscritti
redazione

Grande attesa per un’edizione record della 29er Eurocup, manifestazione internazionale organizzata dalla Fraglia Vela Riva, valida come decima ed ultima tappa del Circuito Europeo 2017, che chiuderà anche la stagione agonistico-sportiva del circolo rivano. Prime prove da giovedì 26 ottobre e giornalmente fino a domenica con regate anche la mattina presto, per sfruttare il vento da nord, che in questo periodo solitamente è bello potente. Numeri eccezionali sul Garda Trentino con circa 120 equipaggi iscritti, che battono non solo la partecipazione mai avuta a Riva del Garda, ma tutte le tappe europee (alla seconda Eurocup in Francia lo scorso aprile erano state raggiunte 102 barche) e naturalmente la regata più numerosa mai organizzata in Italia per la classe 29er. Oltre ai numeri record per una classe che è in continua crescita e rappresenta ormai anche il “dopo-Optimist”, il livello tecnico è molto alto con la partecipazione dei francesi vice-campioni del mondo youth Revil-Guevel (terzi assoluti), nonchè degli svedesi Nordenram-Pantzare, secondi agli europei di classe (titolo continentale vinto quest’anno dagli arcensi Zampiccoli-Chistè). 
Il 29er, nato come skiff giovanile FIV propedeutico all’olimpico 49er/Nacra ha avuto un’enorme evoluzione sia in Italia, che soprattutto all’estero: sviluppo che si è potuto notare in ogni edizione dell'Eurocup organizzata dalla Fraglia Vela Riva fin dal 2007: dalle iniziali 35 barche, dopo il mondiale organizzato dalla stessa Fraglia Vela Riva nel 2009, c’è stato un costante incremento fino ad abbattere quest’anno il muro delle 100 barche. Da una parte un incremento di partecipazione, dall’altra un notevole abbassamento dell’età degli equipaggi,  tanto che alcuni oggi arrivano direttamente dall'Optimist (14-15 anni), se non dall’O’pen Bic o dal doppio RS Feva. A Riva del Garda ben 19 le nazioni presenti, tra cui Brasile, USA, Germania, Norvegia, Olanda, Gran Bretagna, Spagna, Svezia, Ungheria, Russia, oltre alla forte flotta francese. Prime regate previste giovedì dalle ore 13:00 con possibili 4 prove al giorno per un massimo di 14 regate in tutto.


25/10/2017 20:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Otranto la III regata "Piu' Vela per Tutti"

In onore di Lele Coluccia, grande uomo di mare

"Caccia ai pirati somali” il libro di Gualtiero Mattesi

L’Ammiraglio Mattesi, Comandante del gruppo di 5 navi sotto insegne NATO nell’operazione «Ocean Shields», ha spiegato che i pirati attuali, altro non sono che criminali senza scrupoli

Marina Cala de’ Medici, riprendono i lavori in diga foranea per l’allungamento della berma sommersa

Stamani l’incontro in Porto della 4ª Commissione Consiliare del Comune di Rosignano M.mo col Prof. Aminti per l’aggiornamento sullo stato lavori

Transat Jacques Vabre: strambata involontaria per Giancarlo Pedote

Inizio di regata movimentata per Fabrice Amedeo e Giancarlo Pedote, che però reagiscono cercando di recuperare una posizione, miglio dopo miglio

Volvo Ocean Race: incontri ravvicinati del tipo equatoriale

Per la prima volta dall’inizio della seconda tappa, sono meno di 50 le miglia che separano il leader dal settimo team, la flotta si è compattata e le calme equatoriali stanno rispettando la loro fama

FVG Marinas: il 2017 si chiude con un +30% di transiti

Rete FVG Marinas Network: è tempo di bilanci. 30% in più di transiti nei Marina del Friuli Venezia Giulia nella stagione turistica

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

La vela d’altura protagonista a Viareggio per la chiusura della stagione agonistica del Club Nautico Versilia

La tradizionale manifestazione è stata affiancata da una graditissima novità che invitava i regatanti a raccontare, attraverso immagini fotografiche, tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le imbarcazioni avversarie

Transat Jacques Vabre: vittoria e record per Sodebò

Thomas Coville e Jean Luc Nélias hanno tagliato il traguardo della 13ma Transat Jacques Vabre vincendo nella categoria Ultimes davanti a Sebastien Josse e Thomas Rouxel

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci