sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

52 SUPER SERIES

52 Super Series: Azzurra parte bene poi fatica nel finale

52 super series azzurra parte bene poi fatica nel finale
redazione

La prima giornata della 52 Super Series è stata caratterizzata da condimeteo variabili e difficilmente prevedibili. Dopo la pioggia del mattino ha fatto seguito la bonaccia,  poi verso le 13 a una brezza tra i 10 e i 15 nodi da sudovest in rotazione verso ovest, ma con salti frequenti e imprevedibili dovuti a temporali sulla terraferma.
Azzurra non è riuscita a ottenere i risultati che due ottime partenze avrebbero lasciato supporre. Dopo aver guidato la flotta nel corso della prima bolina, una rotazione del vento ha favorito Provezza e Platoon, il quale ha girato interno boa ma praticamente appaiato ad Azzurra. Nel prosieguo Platoon ha allungato andando a vincere, mentre Azzurra ha recuperato fino al secondo posto, poi ceduto a Onda, il team brasiliano con Robert Scheidt alla tattica che ha costruito un gran recupero nel corso del primo lato di poppa. Race 1 ha visto sul traguardo nell’ordine: Platoon, Onda, Azzurra e Quantum, con l’intera flotta giunta all’arrivo compatta nel giro di poche lunghezze.
La seconda prova lascia un po’ di amaro in bocca: dopo una bella partenza assieme a Platoon e Quantum, Azzurra ha scelto di navigare sul lato centrale sinistro mentre i suoi avversari diretti hanno virato sulla destra del campo, quando è arrivata una improvvisa rotazione di 40 gradi, Azzurra si è trovata automaticamente nelle retrovie con pochissime opzioni tattiche per recuperare. La prova è andata a Quantum su Gladiator e Sled. Tuttavia una volta a terra, Gladiator ha ricevuto due punti di penalità per una collisione nel pre-partenza della prima prova, retrocedendo al sesto posto in classifica generale provvisoria.
Domani il programma, suscettibile di cambiamenti in funzione del meteo, prevede una costiera di circa 35 miglia con partenza alle ore 12. Le previsioni parlano di vento da nordovest in rotazione verso ovest tra gli 8 e i 18 nodi.
Come di consueto, verranno postati sulla pagina Facebook e su Twitter gli aggiornamenti in diretta dal campo di regata.
Guillermo Parada, skipper: “La stagione che tutti stavamo aspettando è finalmente cominciata. Siamo soddisfatti delle prestazioni della barca, in linea con le attese. Abbiamo iniziato bene, eravamo in testa e in controllo, ma ci siamo ritrovati sopra la layline per un salto di vento di 15 gradi nell’approccio alla prima boa. Ad ogni modo un terzo posto non è male. Nella seconda prova il cielo si è annuvolato rendendo tutto meno prevedibile. Abbiamo fatto una buona partenza e siamo andati dove volevamo, a sinistra, ma non abbiamo visto un salto di quasi 40 gradi a destra che ci ha colti impreparati. Non volevamo rischiare ulteriormente e abbiamo lottato per rosicchiare qualcosa. In ogni caso la posizione non è preoccupante, siamo forti ed è stata solo una regata in cui le cose non sono andate come ci aspettavamo. Continueremo a combattere ".
Sibenik 52 SUPER SERIES Provisional Results after 2 races
1.         Quantum Racing (USA) (Doug DeVos) (4,1) 5 p.
2.         Platoon (GER) (Harm Müller-Spreer) (1,4) 5 p.
3.         Onda (BRA) (Eduardo de Souza Ramos) (2,7) 9 p.
4.         Luna Rossa (ITA) (Patrizio Bertelli) (7,5) 12 p.
5.         Azzurra (ARG/ITA) (Alberto/Pablo Roemmers) (3,10) 13 p.
6.         Gladiator (GBR) (Tony Langley) (10(+2 PEN pts),2) 14 p.
7.         Provezza (TUR) (Ergin Imre) (5,9) 14 p.
8.         Phoenix (RSA) (Hasso/Tina Plattner) (8,6) 14 p.
9.         Sled (USA) (Takashi Okura) (12,3) 15 p.
10.      Alegre (USA/GBR) (Andrés Soriano) (9,8) 17 p.
11.      Paprec Recyclage (FRA) (Jean Luc Petithuguenin) (6,12) 18 p.
12.      XIO Hurakan (ITA) (Marco Serafini) (11,11) 22p.
 
52 SUPER SERIES 2018

Sibenik 52 SUPER SERIES Sailing Week
May 23rd - 27th, Sibenik, Croatia

52 SUPER SERIES Zadar Royal Cup
June 20th - 24th, Zadar, Croatia

ROLEX TP52 World Championship Cascais 2018
July 17th - 21st, Cascais, Portugal

Puerto Portals 52 SUPER SERIES Sailing Week
August 21st - 25th, Mallorca, Spain

52 SUPER SERIES Valencia Sailing Week
September 18th - 22nd, Valencia, Spain


23/05/2018 21:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci