domenica, 24 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

persico 69f    middle sea race    interlaghi    cnsm    campionati invernali    dolphin    maxi yacht rolex cup    giovanni soldini    solidarietà    techno293    yacht club costa smeralda    regate    j24    este 24    vela    garda    optimist   

OPTIMIST

117 Optimist ad Anzio per il Trofeo Radeglia

117 optimist ad anzio per il trofeo radeglia
redazione

Ben 117 Optimist - 74 Juniores (ora Divisione A) e 43 Cadetti (Divisione B) - hanno partecipato a Anzio alla sedicesima edizione del Trofeo Ronny Radeglia per la classe Optimist, organizzato dal Circolo della Vela di Roma. La regata era valida come quarta prova del Campionato della IV Zona FIV (Lazio) e del Trofeo Optikids.
Le condizioni sono state impegnative, con vento da scirocco di intensità da 8 a 20 nodi, mare mosso con onda incrociata e passaggi temporaleschi. Il Comitato di Regata presieduto da Andrea Mauro ha gestito sapientemente le difficili condizioni ed è riuscito a completare 4 prove regolari per la Divisione A (nati dal 2006 al 2010) e 3 per la B (nati nel 2011 e 2012), privilegiando la sicurezza dei giovani atleti.
Nella giornata di sabato la partenza è stata posticipata per il passaggio di un groppo, ma si sono potute disputare tre prove per i più grandi e due per la divisione B. La domenica è iniziata con condizioni impegnative ma bellissime, con sole, onda formata e vento di 14-15 nodi. Quando stava terminando la prima prova però il vento è aumentato fino a 20 nodi per l’avvicinarsi di un minaccioso nucleo temporalesco, e il Comitato ha saggiamente fatto rientrate le due flotte in porto. L’assistenza in mare e a terra ha lavorato in maniera egregia, consentendo a tutti di rientrare rapidamente e senza problemi.
Nella Divisione A dopo le quattro prove disputate ha prevalso Niccolò Pulito del Tognazzi Marine Village, con tre primi posti e scartando l’ottavo nella prima prova. Al secondo posto Alessandro Maria Ricci della Lega Navale di Ostia, vincitore della prima prova, e al terzo Alessandro Cirinei del Tognazzi Marine Village. Nella classifica femminile primo posto e settimo assoluto per Sara Anzellotti della Lega Navale di Ostia, davanti a Margherita Busato del Centro Velico 3V e a Giada De Filippis del Tognazzi Marine Village.
Tra i più giovani della Divisione B al primo posto Pietro Lucchesi del Tognazzi Marine Village, davanti a Ludovico Maria Quintiliani della Lega Navale di Formia e ad Andrea Tizzano della Lega Navale di Ostia. Tra le ragazze ha prevalso la polacca Pola Wojcik del Circolo della Vela di Roma, sesta assoluta e vincitrice della prima prova, precedendo Chiara Tessitore della Lega Navale di Ostia e Elisa Alessandrucci del Centro Velico 3V.
Nel corso della premiazione sono stati consegnati i Trofei Challenge per Juniores e Cadetti messi in palio dal Comitato IV Zona FIV e intitolati a Ronaldo Radeglia, un grande e appassionato dirigente del Comitato Zonale e del Circolo della Vela di Roma, che è stato ricordato con belle parole da Fabrizio Gagliardi, per molti anni presidente del Comitato IV Zona FIV e adesso presidente UVAI.
Il presidente del Circolo della Vela di Roma Marco Buglielli ha ringraziato tutti i partecipanti e tutti quelli che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione, in particolare i Circoli di Anzio che hanno messo a disposizione spazi e mezzi di assistenza, il Comitato di Regata e tutta l’assistenza in mare e a terra.
Ulteriori informazioni e classifiche sul sito del Circolo della Vela di Roma www.cvroma.com.


06/10/2021 18:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Paul Cayard spiega il fascino della Rolex Middle Sea Race

Paul Cayard:"La regata è un brutale esame di abilità, ma le ricompense che regala sono estremamente gratificanti"

5° Regata Nazionale di Coppa Italia Classe Dinghy 12'

E stata disputata durante il week end la seconda edizione della Veleziana Dinghy 12' Cup a cura della associazioni sportive Associazione Velica Lido e Compagnia della Vela Venezia

CNSM, Caorle: torna La Cinquanta per chiudere la stagione offshore 2021

In questo fine stagione 2021 a scendere in acqua lungo il percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno saranno una sessantina di imbarcazioni

Caorle, La Cinquanta: Line Honours per "E Vai"

Alle 14.47.51 E Vai, Mylius 76 di Gabriele Lualdi ha tagliato primo assoluto il traguardo di Caorle, aggiudicandosi il Trofeo Line Honour XTutti

Prima prova per l'Invernale di Anzio

Partito il XLVII Campionato invernale Altura e Monotipi 2021-22 di Anzio-Nettuno, che si è svolto su due campi di regata, uno per le vele d’altura e l’altro per la classe J24. Nel corso del Campionato è prevista anche la partecipazione dei Platu 25

Garda: una "Regata dell'Odio" in versione estiva

68 edizioni per la Regata dell'Odio salutata da un bellissimo vento di Peler, il classico vento da Nord del lago di Garda e una giornata quasi estiva

Equal Sailing: la nuova sfida di Francesca Clapcich e Giulia Conti

Equal Sailing è un progetto internazionale voluto da Giulia Conti e Francesca Clapcich, atlete olimpiche e campionesse del mondo, nato con l'obiettivo di promuovere un ambiente equo e competitivo per tutti i velisti professionisti: uomini e donne

Soldini verso la Middle Sea Race

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono in viaggio verso Malta, da dove prenderà il via la 42a edizione della Rolex Middle Sea Race sabato 23 ottobre

Malcesine: primo Campionato Europeo per gli RS 21

E’ iniziato il conto alla rovescia per il primo Campionato Europeo di vela della classe RS21 in programma da mercoledì 20 a sabato 23 ottobre a Malcesine, sul Lago di Garda, con la regia della locale Fraglia Vela

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini pronti al via della Rolex Middle Sea Race

I multiscafi partiranno per primi alle 9 UTC (11 ora italiana) di domani da La Valletta. La regata si preannuncia più ventosa delle scorse edizioni, con 25-30 nodi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci