lunedí, 4 marzo 2024

SALONE NAUTICO DI GENOVA

Presentato oggi a L'Aja il 63° Salone Nautico di Genova

La 63esima edizione del Salone Nautico Internazionale, a Genova dal 21 al 26 settembre prossimi, è stato presentata oggi all’Aja in occasione dell’ultima tappa dell’Ocean Race prima del Grand Finale previsto a Genova dal 24 giugno al 2 luglio prossimi.

Presenti all’evento presso il Pavilion Genova dell’Ocean Live Park allestito presso il porto della città olandese, l’Ambasciatore d’Italia in Olanda, Giorgio Novello, il Presidente di Regione Liguria, Giovanni Toti, il Sindaco di Genova Marco Bucci, Richard Brisius, CEO di Ocean Race e Stefano Pagani Isnardi, Direttore Ufficio Studi di Confindustria Nautica.

“Genova e la Liguria sono pronti ad ospitare l’edizione numero 63 del Salone Nautico Internazionale di Genova, dal 21 al 26 settembre – spiega il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - Un evento che ha nella nostra regione la sua location naturale, visto l’inscindibile legame della Liguria non solo con il mare, ma con il settore della nautica e, più in generale, dell’economia del mare, vero e proprio pilastro su cui si regge lo sviluppo e la crescita di questo territorio”.

“Con un fatturato che si stima potrà raggiungere nel 2022 i 7 miliardi di euro, il settore della nautica da diporto italiana è leader mondiale nella produzione di superyacht, con quasi la metà degli ordini a livello globale: dati che evidenziano l’enorme impatto economico e occupazionale di questo settore, che concentra la maggior parte delle sue imprese proprio in Liguria. Oltre a questo, la Liguria è la prima regione italiana per valore aggiunto a livello di cantieristica nautica con oltre 279 milioni di euro nel 2021 e per numero di lavoratori nel settore, con oltre 3.400 occupati. Dal punto di vista turistico la Liguria è prima in Italia per numero di unità da diporto immatricolate (oltre 18.000 su circa 84.000 totali nel 2021) e seconda per numero di posti-barca disponibili (oltre 21.600 su oltre 166.000 posti barca totali).
Il Salone Nautico 2023 vedrà oltre 1000 imbarcazioni esposte, ovviamente alla Fiera di Genova: un luogo simbolico ed iconico, che è sempre più connesso alla città e sta cambiando volto grazie al grandioso progetto del Waterfront di Levante firmato da Renzo Piano. Già quest’anno tutti i partecipanti al Salone potranno ammirare i nuovi canali navigabili che hanno riportato, come in passato, le acque del Mediterraneo ancora più vicino alla città, rendendo ancora più indissolubile il legame tra la Liguria e il mare, elemento cardine della sua identità”.

Il Sindaco di Genova Marco Bucci ha quindi proseguito: "Il Salone Nautico Internazionale di Genova è un evento che porta la nostra città nel mondo, contribuendo a farla crescere e renderla più attrattiva non solo per i turisti e gli appassionati del settore. Dal 21 al 26 settembre, Genova sarà ancora una volta la capitale della nautica grazie all’appuntamento più storico per gli appassionati del mare: il Salone Nautico Internazionale, consolidato punto di riferimento per l’eccellenza del settore del Made in Italy che mette al centro un comparto trainante per l’economia del Paese. Oggi abbiamo presentato, a pochi giorni dall'arrivo del Gran Finale di The Ocean Race a Genova, l’edizione di un evento che sarà protagonista di una delle grandi rivoluzioni infrastrutturali della nostra città: la realizzazione del nuovo Waterfront di Levante. Aree che stiamo progressivamente rinnovando, con un grande cantiere a dimostrazione di come la nostra città stia guardando al futuro, che prenderanno per la prima volta vita in occasione dell’Ocean Live Park, il grande villaggio dedicato a The Ocean Race, dal 24 giugno al 2 luglio 2023."

Sulla prossima edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova è intervenuto Stefano Pagani Isnardi, Direttore Ufficio Studi e Progetti Confindustria Nautica: "L'appuntamento odierno è un’occasione unica per presentare al pubblico mondiale dell'Ocean Race la 63° edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova, che si evolve ed è pronto ad accogliere dal 21 al 26 settembre le più importanti novità del settore in un layout espositivo che coniuga design e sostenibilità, grazie alla realizzazione del progetto del nuovo Waterfront di Levante disegnato dall’architetto Renzo Piano. I lavori si concluderanno nel 2024, nel frattempo la recente apertura dei canali navigabili, la spettacolare isola che fa da cornice del Padiglione Blu e le nuove banchine espositive che ospiteranno, già da quest’anno, 200 nuovi ormeggi, rendono già oggi il Salone Nautico una piattaforma unica al mondo.
Il comparto dell'industria nautica italiana è un settore in piena salute che ha chiuso il 2022 come un anno record. Fra i fattori determinanti che hanno alimentato questa crescita, l’exploit di crescita dell’export della produzione cantieristica, che traguarda i 3,4 miliardi di euro. Quella dell'industria nautica è una filiera complessa e articolata che registra i più alti coefficienti di attivazione e conta quasi 19.000 unità locali di produzione, per un valore aggiunto di oltre 11 miliardi di euro e più di 187.700 occupati. Per ogni addetto alla produzione del comparto, si attivano 9,2 posti di lavoro; ogni euro investito nella produzione ne attiva 7,5, come rilevato da Fondazione Edison e Fondazione Symbola, partner scientifico di Confindustria Nautica."

Nel corso della mattinata il Sindaco di Genova ha incontrato il Sindaco dell’Aia, Jan van Zanen che ha firmato, alla presenza di Richard Brisius, l’adesione ai principi della prima bozza di Carta dei diritti degli Oceani che sarà scritta al termine dell’Ocean Summit in programma a Genova il 27 giugno prossimo.
Il Sindaco di Genova e l’ambasciatore d’Italia in Olanda hanno, inoltre, ricevuto dalle autorità olandesi la bandiera ufficiale di The Ocean Race in attesa del Grand Finale a Genova e dell’apertura ufficiale dell’Ocean Live Park nel nuovo Waterfront di Levante sabato 24 giugno.


15/06/2023 17:35:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci