sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    ocean globe race    barcolana    regate    ilca 4    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

OPTIMIST

Optimist: a Trieste doppia vittoria per Pietro Lucchesi, Coppa AICO e Crazy Race

optimist trieste doppia vittoria per pietro lucchesi coppa aico crazy race
redazione

Il Trofeo AICO a Trieste, ospitato dalla Società Triestina della Vela in occasione del proprio centenario, si è chiuso con sette prove disputate, sia per la Divisione A che per la Divisione B, e la vittoria di Pietro Lucchesi, della LNI Ostia.

Una giornata, quella di oggi, con condizioni di vento attorno ai sette nodi che, finalmente, hanno permesso di disputare tre prove, come previsto nel programma giornaliero, anche se nel corso dell’ultima regata il vento è andato progressivamente calando.

La Classifica Definitiva della Divisione A vede i primi due gradini del podio a un solo punto di differenza tra loro. Il vincitore Pietro Lucchesi della LNI Ostia ((4)-2-1-1-1-2-1) si è affermato con il minimo distacco su Jesper Karlsen della Fraglia Vela Riva (1-(3)-1-1-2-1-3 ), terzo classificato Artur Brighenti del CN Bardolino (2-(6)-3-2-1-6-1).

Sempre nella Divisione A, le prime tre femmine classificate sono Sara Anzelotti della LN Ostia, Guia Legisa della Società Velica di Barcola e Grignano e Gaia Zinali del CV Antignano.

Per quanto riguarda la Divisione B invece ad affermarsi è stata l’ucraina Ahnieshka Madonich (6-2-(7)-1-3-1-2), in seconda posizione il turco Eymen Pehlivan (5-1-(8)-2-5-5-1) e al terzo posto, e primo italiano, Luca Girani del Circolo della Vela Muggia (1-7-2-4-6-(11)-3).

Vittoria di Pietro Lucchesi su Jesper Karlsen, bravissimi, avrebbero meritato entrambi - ha dichiarato Marcello Meringolo, tecnico AICO – è stato interessante aver visto tanti giovani del 2011 così bravi che stanno preparando il terreno per il cambio generazionale a cui andiamo incontro. E’ stata una settimana lunga, compresa la Kinder di Monfalcone, quindi siamo tutti un po’ stanchi ma soddisfatti di quello che abbiamo fatto”.

Nella classifica femminile della Divisione B, dietro all’ucraina Ahnieshka Madonich, vincitrice della generale, troviamo in seconda posizione Elena Cardinali del CV Portocivitanova e in terza Zoe Lunardi del Centro Velico Piombinese.

Il vincitore della Coppa AICO, che viene assegnata al primo assoluto della divisione A, è Pietro Lucchesi, che conquista una doppietta dopo essersi aggiudicato anche la “Crazy Race”, risultato quest’ultimo impreziosito anche dal premio che c’era in palio: un SUP.

Al termine della giornata, e dopo le premiazioni, sono stati estratti altri importanti premi tra tutti i partecipanti presenti: due imbarcazioni classe Optimist Faccenda, sei attrezzature Giulietti e dieci vele CDSails.

P { margin-bottom: 0.21cm }


03/08/2023 10:55:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci