sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ilca 4    optimist    ocean globe race    barcolana    regate    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

OPTIMIST

Optimist: terminato a Sanremo il Meeting del Mediterraneo

optimist terminato sanremo il meeting del mediterraneo
redazione

Dal 9 all’ 11 Dicembre 150 Optimist, la prima barca per tutti i giovanissimi, hanno invaso simpaticamente il Porto Vecchio di Sanremo questa settimana per il tradizionale Meeting del Mediterraneo giunto alla sua trentottesima edizione: Un numero importante che dimostra sempre di più l’apprezzamento dei velisti di ogni età per la città, il suo campo di regata e l’organizzazione dello Yacht Club Sanremo.

Il meteo non è stato purtroppo favorevole e la mancanza di vento ha costretto a terra i giovani velisti per i primi due giorni di regata. Domenica 11 Dicembre una bellissima giornata di sole e un vento tra i 12 e i 20 nodi da Ponente hanno permesso di disputare tre belle prove lasciando comunque tutti molto contenti. 

Nella classe Cadetti Divisione B, ad aggiudicarsi il primo gradino del podio è stata Chia Davolio Marani(Circolo Vela Torbole) , che si aggiudica anche il primo posto femminile. Secondo posto per l’ucraino Roman Vyevyenko (Fraglia Vela Riva) e terzo posto per Nicolò Lonardi (Fraglia Vela Malcesine). Quarto posto per Gionata Fravezzi (Circolo Vela Torbole), quinto classificato il francese Lilou Backes dello YCPR, sesto il francese Timeo Cuinet ( Yacht Club de Cavalaire) e settimo classificato Nicolò Chemasi (Fraglia Vela Malcesine). Ottava posizione per Paul Masson (Club de Voile de Bormes), nono posto per Leonardo Di Silvestro (Club Nautico Bogliasco)e decimo il francese Augustin Sorin (YCPR).

Nella categoria Juniores Divisione A si aggiudica il primo posto Emilia Salvatore, del Fraglia Vela Desenzano, che si aggiudica anche il primo posto femminile;  secondo posto per Andrea Vitali (Circolo Velico Lago di Lugano), terzo classificato Alessandro Verani ( CV Tivano). Quarto posto per il francese Vianeey Jacquot ( La Pelle Marseille), quinto classificato Elisa Bombana (CV Torbole) seguita dallo svizzero Lars Keller  (YCA Arbon). Settimo il francese Mathias Krauss (La Pelle Marseille). Ottava la francese Julie Tricaud Revil (YC De Cannes) e nono posto per Benedetta Catania, dello Yacht Club Italiano. Decimo posto per Andrea Avitabile del Circolo Velico Lago di Lugano.

Il premio per il più giovane in assoluto tra tutti i concorrenti va a Maria Luce Simoneschi del Circolo Velico Lago di Lugano.

Quest’anno è stato il Circolo La Pelle Marseille ad aggiudicarsi il Trofeo Dino Minaglia, intitolato alla memoria di un grande socio dello Yacht Club Sanremo prodigatosi sempre per l’attività giovanile, che premia il migliore Club che, tra gli Juniores, ha ottenuto i tre migliori piazzamenti con Vianney Jacquot, Mathias Krauss ed Ernest Lacroix.

Un bellissimo evento che dimostra la vitalità della città tutto l’anno e del suo circolo che non si ferma mai:

prima di Natale lo Yacht Club Sanremo ospiterà ancora una tappa delle Dragon Winter Series con la meravigliosa classe dei Dragoni.


12/12/2022 13:17:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci