lunedí, 22 luglio 2024

OPTIMIST

Optimist: presentato il Trofeo Marco Rizzotti 2023

optimist presentato il trofeo marco rizzotti 2023
redazione

Presso la sede del Diporto Velico Veneziano si è svolta oggi, 4 maggio, la conferenza stampa della 35° edizione del Trofeo Marco Rizzotti, regata internazionale a squadre per classe Optimist, che si terrà dall’11 al 14 maggio, fuori dalla bocca di porto del Lido di Venezia.

Il Trofeo Rizzotti è organizzato dalla Compagnia della Vela e Diporto Velico Veneziano che unendo energie e passione hanno reso questo evento sportivo un appuntamento internazionale e di prestigio. 

La regata utilizza la formula ad invito ed è rivolta alle squadre che hanno ottenuto i migliori risultati a livello mondiale della classe Optimist.

Al tavolo della conferenza stampa, per presentare l’edizione 2023, si sono alternati Enrico Alessandro Catarra - Presidente Diporto Velico Veneziano, Luigi Zennaro - General Manager Trofeo Rizzotti, Giuseppe Duca - Presidente Compagnia della Vela, Adolfo “Dodi” Villani - Race Officer Trofeo Rizzotti e Pier Bruno Rizzotti ha presentato le squadre iscritte.

 

Alla conferenza anche il vicesindaco e assessore allo Sport Andrea Tomaello che ha ringraziato i volontari che rendono possibile un evento così importante ed ha espresso i suoi complimenti verso i giovani atleti che con passione ed entusiasmo praticano uno sport così bello come la vela. 

I TEAM ISCRITTI AL TROFEO RIZZOTTI

Esteso a 17 equipaggio il Trofeo Rizzotti 2023 vedrà in campo la squadra proveniente dall’Ucraina e vincitrice dell’edizione 2022. 

Per la prima volta si avrà anche la presenza del Porto Rico ed il Perù, new entry al Rizzotti, vincitori rispettivamente del Campionato nordamericano e sudamericano 2022. 

Direttamente dagli Stati Uniti saranno presenti due squadre, il Team Happy ed il Lisot Blak, prima e seconda classificata alle Midwinter Qualifiers, qualifiche espressamente organizzate per la partecipazione al Trofeo Rizzotti. Per la Serbia il team Palilula e dalla Spagna il Club Nautic Cambrils.

Croazia, Slovenia, Gran Bretagna, Francia, Svizzera, Grecia e Turchia completano la rosa delle presenze straniere.

A rappresentare l’Italia il Centro Nautico Bardolino, Campione Italiano a squadre 2022, e Circolo Vela Muggia, secondo classificato allo stesso Campionato e la XII Zona FIV Veneto. 

 

IL PROGRAMMA

 

Giovedì 11 maggio

15,00 | 20,00 Registrazione

19,00 Briefing allenatori

Venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 maggio

09,00 Briefing 

11,00 Primo segnale di attenzione

Domenica 14 maggio

19,00 Cerimonia di premiazione.

Il Team arbitrale sarà composto da ben 12 arbitri (Umpires) di alto profilo tecnico.

Sono previsti 136 match con partenza ogni 3 minuti e ci saranno in mare oltre 70 barche, 18 gommoni con gli allenatori di ogni team e 6 gommoni con 2 arbitri ciascuno. I risultati di ogni regata saranno pubblicati e visibili, in tempo reale, sul sito e sui social ufficiali. 

OSPITALITA’ E SERVIZI PER I TEAM

Punto di forza del Trofeo Marco Rizzotti è anche qualità nell’ospitalità che viene offerta ai partecipanti nel Camping Village Marina di Venezia a Punta Sabbioni che metterà a disposizione per ogni squadra un bungalow attrezzato.

Il Centro Sportivo Agonistico “Ottavio Ghetti” della Compagnia della Vela a Punta Sabbioni sarà la base nautica e la segreteria. 

Grazie alla collaborazione del Consorzio Venezia Nuova e Comar è stata adibita un’area all’interno della darsena nord del Porto Rifugio dove verrà posizionato uno scivolo per la discesa in acqua. Questo permetterà alle barche di uscire in sicurezza con ogni condizione meteo marina. 

I PREMI

I premi in palio saranno il bellissimo Trofeo Challenge Marco Rizzotti per il primo classificato assoluto.

I due piatti "Fair Play" del Panathlon Club di Venezia in memoria di Gianpaolo Righetti, premieranno le due squadre che si sono meglio comportate sul campo di regata e a terra e la Memorial Cup Giorgio Lauro andrà al più giovane velista. Mentre tre coppe in vetro saranno consegnate ai primi tre equipaggi classificati. Medaglia ricordo a tutti i partecipanti.

La Coppa Salone Nautico Venezia, offerta da VELA S.p.A, verrà assegnata al miglior team italiano.

Il Trofeo Marco Rizzotti si avvale del patrocinio della Marina Militare, della Regione Veneto, Città Metropolitana di Venezia, del Comune di Cavallino Treporti, CONI Nazionale, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale e Panathlon Club Venezia. 

Un particolare riconoscimento va alla disponibilità di numerosi amici del Trofeo, senza il concorso dei quali non sarebbe possibile un'organizzazione così complessa. Ricordiamo: Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, APV Investimenti, Il Camping Village Marina di Venezia, Salone Nautico di Venezia-VELA S.p.A., Alilaguna, Hotel Ca’ di Valle, Assicurazioni Generali Agenzia di Venezia San Marco, GP Pellegrini, Supermercato Despar del Camping Village Marina di Venezia, K4 Solutions, Ducale s.r.l.

IL TROFEO RIZZOTTI SI APRE AL PUBBLICO

Per questa edizione gli organizzatori hanno voluto offrire la possibilità di vivere in prima persona le emozioni del Trofeo Rizzotti. Sarà quindi possibile prenotare, mandando una mail ai circoli organizzatori, un posto a bordo delle imbarcazioni appoggio che nei tre giorni di regate porteranno in mare il pubblico per seguire le regate. 


04/05/2023 21:57:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vaurien: Marta Delli e Francesco Graziani Campioni del Mondo

Mondiale disputato sul lago di Liptov, ai piedi dei monti Tatra, tra Slovacchia e Polonia, con 55 equipaggi provenienti da tutto il mondo. Il prossimo mondiale si svolgerà in Italia sul lago di Bracciano

Mini 6.50: partita la Les Sables-Les Açores-Les Sables

In testa ai Proto la francese Marie Gendron. In gara tra i Proto anche Cecilia Zorzi (11ma) con Eki, unica barca italiana in regata

Eolie: i farmaci urgenti arriveranno con i droni

In autunno i primi test verso Vulcano e Lipari per potenziare e velocizzare i servizi di trasporto di farmaci urgenti e sacche di sangue

Confindustria Nautica: il mercato globale cresce del +11% e raggiunge i 33 miliardi di euro

Il mercato globale della nautica continua a crescere e, nell’ultimo anno[1] disponibile, è arrivato a toccare quota 33 miliardi, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht

Youth Sailing World Championships: sbancano gli azzurrini della Sensini

Le medaglie d’oro italiane: Lorenzo Sirena e Alice Dessy cat misto; Federico Pilloni windsurf M; Carola Colasanto windsurf F; Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio 420 misto; Maria Vittoria Arseni e Antonio Pascali ILCA 6

Garda: oggi il gran finale degli Youth Sailing World Championships

La vela azzurra mantiene tre primi posti con Federico Pilloni (windsurf iQFOiL maschile), Carola Colasanto (iQFOiL femminile), Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio (420 Mix), più due secondi e un terzo

Garda:apre con 30 regate lo Youth Sailing World Championships

Primo giorno ricco di regate, di sole e di vento per gli Youth Sailing World Championships, il Campionato mondiale di Vela Giovanile di World Sailing, la federvela internazionale, ospitato e organizzato quest’anno in Italia sul lago di Garda

Un nuovo evento per il 2026, arriva The Ocean Race Atlantic

L'evento sarà riservato a equipaggi misti e con un forte messaggio per la salute degli oceani, su una rotta che collegherà due città simbolo

Alberto, Luca e Pablo: ecco la loro Quebec Saint Malò

ll giorno dopo la Transat Québec Saint-Malo il racconto della regata nelle parole dell'equipaggio di IBSA, composto da Alberto Bona, Luca Rossetti e Pablo Santurde del Arco

2024 Tornado World Championship: break a metà campionato

Due prove con la bavetta al mattino poi la grande festa sulla terrazza del Club Nautico Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci