sabato, 24 febbraio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    manifestazioni    rorc caribbean 600    star    arkea ultim challenge    cambusa    fiv    press    ambiente    altura    ilca    global solo challenge   

CIRCOLI VELICI

Dai circoli - Argento classe OpenSKiff U12 per il Circolo vela Arco

Conclusa la Coppa Primavela, eccoci con il report della manifestazione da parte del Circolo Vela Arco, per la regina degli eventi della vela giovanile italiana, che si è conclusa da un paio di giorni a Ravenna. Il Circolo Vela Arco si è presentato al più importante appuntamento FIV con due fondamentali presenze: una squadra Open Skiff pressochè tutta Under 12 (6 su 40) indice dell'impegno nel ricreare continuamente il vivaio in questa divertente classe, che accompagnerà i bambini e ragazzi fino al cambio di classe (proiettato su Waszp o sul doppio 29er, classe in cui il Circolo ha creduto da subito conquistando grandi successi e soddisfazioni dai propri atleti, così come nell'OpenSkiff). Due gli atleti presenti nella categoria Under 15 dimostrando la fase successiva del lavoro che inizia dai più piccoli, ma che prosegue negli anni. Secondo elemento importante è stato quello di essere presente alla prima edizione in cui è stato introdotto alla Primavela/Campionati Italiani giovanili il WASZP, barca foil indicata per i più giovani dalla FIV, con tre atleti, uno nella div. 8.2 e due nella dv. 5.8: le barche veloci e ora anche volanti sono ormai pane per il Circolo Vela Arco!
Rimanendo sempre sull'onda delle nuove generazioni, con impegno e dedizione, anche i risultati non sono mancati: nell'OpenSkiff quattro atleti sono entrati nella top ten, tre tra gli under 12 con lo splendido secondo posto assoluto di Aurora Milanese, uno negli under 15, con Angelo Manconi, settimo. Tornando agli under 12 Aurora si è imposta tra un muro di maschi, distaccando (per la cronaca) la seconda femmina al tredicesimo posto assoluto. Aurora ha combattuto contro l'ormai quasi invincibile Sviatoslav Yasnolobov vincitore assoluto conquistando un solido secondo posto davanti a Fabio Serra. A soli due punti dal podio Samuele Piantoni, quinto, nono Nolandas Garudis. A seguire buon quindicesimo di Leonardo Vicari, che ha realizzato un quinto assoluto nella prima delle cinque prove totali ed Emanuele Bassetti, 25° con una bella esperienza portata casa.

Negli under 15 sesto posto sui 78 regatanti di Mattia Giusto (7 punti dal podio) partito male con un 27, ha poi recuperato con successivi 1-5-6 e infine è scivolato in un 18° finale: altalenante ma con promettenti spunti. Diciannovesimo assoluto Carlos Mancabelli, con un 7-10 come migliori parziali.

Poche prove per i Waszp, ma preziosa esperienza per Mosè Bellomi, Virginia Prando e Luca Franceschini, ormai sempre più "foil Generation”!


03/09/2023 12:30:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: due forti perturbazioni preoccupano Charles Caudrelier

Charles Caudrelier (Edmond de Rothschild): "Non sacrificherò il lavoro del team solo per impazienza. Stiamo parlando di 8 metri, 8,50 metri di mare con un vento previsto da 35-40 nodi, il che significa piuttosto 45-50 nodi e 70 in raffiche"

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Lavagna: tutti i vincitori del 48° Invernale del Tigullio

Diciassette prove, tre mesi e sei week end di confronti in acqua, trentadue imbarcazioni iscritte per il 48° Campionato Invernale Golfo del Tigullio

Arkea Ultim Challenge: Eric Peron passa Capo Horn

Per Eric Peron, che ha l'Ultim più vecchio della flotta e senza foil, la traversata del Pacifico è stata la più veloce di tutti i concorrenti, 1 ora e 14 minuti meno di Charles Caudrelier

2024 ILCA senior European Championships: primo giorno di prove solo per ILCA 6

Primo giorno di prove per gli ILCA senior European Championships 2024 di Atene in Grecia. Il vento non è stato clemente e ha costretto ad annullare due prove per gli ILCA 7 mentre le ragazze sugli ILCA 6 sono riuscite a disputare almeno una prova

Arkea Ultim Challenge: Biscaglia impraticabile, stop alle Azzorre per Caudrelier

Il team: "Una grande depressione sta bloccando la strada per Brest. Venti stabili di 40 nodi, con raffiche oltre i 50, e mari di 8 a 9 metri"

S&You e Wanderfun vincono l’Autunno Inverno Salodiano 2023-2024

Concluso il Campionato invernale Protagonist della Canottieri Garda, per la prima volta in gara anche la classe Fun

Cambusa: “Cavolo che zuppa”, i benefici dell’orto e dei legumi nella ricetta della chef Alessandra Ingegnetti

La chef de La Locanda del Mulino a Valcasotto, propone un Piatto ricco di proprietà nutritive e salutari di facile realizzazione ma di grande sapore (grazie anche al formaggio di Valcasotto)

Al Salone del Vino di Torino 2024 torna la notte Rosso Barbera

14 piole incontrano 14 musicisti e 14 produttori di Barbera. Una serata tra note, vino e cucina dà il via al lungo weekend del Salone del Vino di Torino 2024

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci