lunedí, 22 luglio 2024

REGATE

Coppa dei Campioni – Trofeo Italia Yachts, prima giornata di regate a Trani

coppa dei campioni 8211 trofeo italia yachts prima giornata di regate trani
redazione

Sole primaverile, pontili brulicanti di atleti pronti a salire in barca, organizzatori in fermento, segreteria organizzativa attiva dalle 9 del mattino e giornalisti in banchina per documentare quello che succedeva con foto, video e dirette tv. Ha preso il via così questa mattina nelle acque di Trani la 5^ edizione della “Coppa dei Campioni – Trofeo Italia Yachts” la cui organizzazione è stata affidata per quest’anno dal Comitato Ottava Zona della Federazione Italiana Vela alla Lega Navale Italiana Sez. di Trani, presieduta da Luigi Ventura, con il patrocinio di Regione Puglia, Capitaneria di Porto e Comune di Trani, e la collaborazione tecnica in mare del Circolo della Vela Bari. Una manifestazione che grazie alla crescita dell’organizzazione e al livello tecnico dei partecipanti ha richiamato a Trani non solo i più forti atleti pugliesi in circolazione, tra cui campioni italiani e internazionali, ma anche campioni italiani, europei e mondiali di altre regioni che si sono tutti dati appuntamento in Puglia per una sfida tra campioni. 


Ventisette alla fine le imbarcazioni iscritte alla manifestazione, provenienti da tutta Europa che alle 10.55 hanno tagliato la linea di partenza della prima prova in programma. Ad accompagnarle un vento da otto a 15 nodi da Est con mare calmo che ha garantito due bellissime prove portate a termine da tutti gli equipaggi.


La classifica overall vede quindi per ora al comando “Be wild”, Swan 42 di Renzo Grottesi (Club Vela Portocivitanova) seguita dall’Italia Yachts 9.98 “Unpòpergioco” di Niki Vescia (LNI Trani) e da “Morgan V”Swan 42 di Nicola De Gemmis (CC Barion).


Guardando ai Gran Crociera alla guida della classifica provvisoria “Euristica 2”, X Yachts di Siro Casolo (CN Bari) che lo scorso anno era arrivata terza in classifica overall, seguita da  “Biba”, Bavaria 35 Match di Giacomo Scalera (CUS Bari), e “Morgana”, Sun Odyssey 42i di Paolo Barracano (LNI Bari).


La manifestazione è associata al Campionato Nazionale d’Area Adriatico Est Jonio ed è valida ai fini della classifica Trofeo Armatore dell’Anno 2023 – UVAI, nonché come Qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2023 e per la 29^ edizione del Campionato Zonale d’Altura Pugliese – Trofeo don Ferdinando Capece Minutolo. Novità di quest’anno anche l’assegnazione del Trofeo Indeco per la Coppa dei Campioni, realizzato dall’ artista scultore Ferruccio Maierna per il campione della classe Gran Crociera.


E in questa edizione tranese, la Coppa dei Campioni apre le porte alla campagna regionale “Allénati contro la violenza”, iniziativa promossa dagli assessorati regionali al Welfare e allo Sport per Tutti della Regione Puglia. Durante le iniziative verranno distribuite le card informative sui servizi dei Centri antiviolenza e i gadget pensati e realizzati per la campagna regionale con l'intento di sensibilizzare le molte persone che praticano sport a livello agonistico e dilettantistico.

E per un giorno, Trani diventerà proprio la capitale della Vela Pugliese. Oltre alle regate in corso della Coppa dei Campioni organizzata dalla Lega Navale di Trani, nella giornata di domani, sabato 1° aprile, spicca il Galà della Vela organizzato dall’VIII Zona della Federazione Italiana Vela per premiare le eccellenze dello sport velico pugliese, che si sono distinte per i loro risultati nel 2022, conquistando titoli nazionali, internazionali e mondiali, a dimostrazione di una vivacità, competenza e livello agonistico in continua crescita, in tante classi diverse. Ad ospitare la cerimonia sarà Palazzo S. Giorgio, in piazza Quercia, nei pressi del porto di Trani. Oltre cento tra Atleti, Dirigenti, Tecnici e Società, dai giovani della classe Optimist fino ai campioni dell’Off shore, che alla presenza del presidente regionale del CONI, delle autorità della Regione Puglia, del Direttore Marittimo della Puglia e della Basilicata Ionica, della direzione dell'Autorità Portuale e di Sistema del basso Adriatico, del Sindaco di Trani e di altre autorità locali, saranno premiati dal presidente e dal comitato regionale FIV. Alla manifestazione organizzata dall’VIII Zona saranno presenti i presidenti delle 46 società affiliate FIV in Puglia che festeggeranno i successi dei loro atleti condividendo anche le nuove attività nascenti in regione come la Foil Academy di Taranto e la formazione paralimpica segno di grande attenzione per tutte le novità che possano far diventare la Puglia sempre più attrattiva nel settore, sempre in crescita, del turismo sportivo.

 


31/03/2023 22:07:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vaurien: Marta Delli e Francesco Graziani Campioni del Mondo

Mondiale disputato sul lago di Liptov, ai piedi dei monti Tatra, tra Slovacchia e Polonia, con 55 equipaggi provenienti da tutto il mondo. Il prossimo mondiale si svolgerà in Italia sul lago di Bracciano

Mini 6.50: partita la Les Sables-Les Açores-Les Sables

In testa ai Proto la francese Marie Gendron. In gara tra i Proto anche Cecilia Zorzi (11ma) con Eki, unica barca italiana in regata

Eolie: i farmaci urgenti arriveranno con i droni

In autunno i primi test verso Vulcano e Lipari per potenziare e velocizzare i servizi di trasporto di farmaci urgenti e sacche di sangue

Confindustria Nautica: il mercato globale cresce del +11% e raggiunge i 33 miliardi di euro

Il mercato globale della nautica continua a crescere e, nell’ultimo anno[1] disponibile, è arrivato a toccare quota 33 miliardi, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht

Youth Sailing World Championships: sbancano gli azzurrini della Sensini

Le medaglie d’oro italiane: Lorenzo Sirena e Alice Dessy cat misto; Federico Pilloni windsurf M; Carola Colasanto windsurf F; Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio 420 misto; Maria Vittoria Arseni e Antonio Pascali ILCA 6

Garda: oggi il gran finale degli Youth Sailing World Championships

La vela azzurra mantiene tre primi posti con Federico Pilloni (windsurf iQFOiL maschile), Carola Colasanto (iQFOiL femminile), Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio (420 Mix), più due secondi e un terzo

Garda:apre con 30 regate lo Youth Sailing World Championships

Primo giorno ricco di regate, di sole e di vento per gli Youth Sailing World Championships, il Campionato mondiale di Vela Giovanile di World Sailing, la federvela internazionale, ospitato e organizzato quest’anno in Italia sul lago di Garda

Un nuovo evento per il 2026, arriva The Ocean Race Atlantic

L'evento sarà riservato a equipaggi misti e con un forte messaggio per la salute degli oceani, su una rotta che collegherà due città simbolo

Alberto, Luca e Pablo: ecco la loro Quebec Saint Malò

ll giorno dopo la Transat Québec Saint-Malo il racconto della regata nelle parole dell'equipaggio di IBSA, composto da Alberto Bona, Luca Rossetti e Pablo Santurde del Arco

2024 Tornado World Championship: break a metà campionato

Due prove con la bavetta al mattino poi la grande festa sulla terrazza del Club Nautico Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci