domenica, 16 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tf35    wingfoil    argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor   

AMERICA'S CUP

America's Cup: definite le aree di regata a Barcellona

america cup definite le aree di regata barcellona
redazione

L’organizzazione dell’America Cup ha concordato con il Capitán Marítimo di Barcellona l'area di regata sia per la Challenger Selection Series che per l'America's Cup stessa. Si trova a sud della città, lungo il lungomare di Barcellona, e offre una perfetta galleria naturale per gli spettatori lungo la costa.

 

È stata concordata anche una zona di esclusione permanente per tutta la durata delle regate, per garantire la sicurezza sia dei concorrenti sia dei tanti spettatori che ogni giorno coglierà l'opportunità di vedere da vicino gli AC75 e gli AC40. Ma per chi si trova a terra, a seconda delle condizioni, le regate potrebbero svolgersi a poche centinaia di metri dalla spiaggia e, grazie alle zone riservate ai tifosi, Barcellona sarà pronta a ospitare il mondo in questa 37a America's Cup. 

 

È stata inoltre confermata la data della finale della Coppa America femminile, che sarà trasmessa in prima serata, per un pubblico mondiale, subito dopo la regata 5, il 16 ottobre 2024, dando all'evento femminile una copertura e un profilo significativi. Regatando nella nuova ed entusiasmante classe AC40 in modalità one-design, le veliste che arriveranno alla finale della Women's America's Cup saranno senza dubbio alcune tra le migliori atlete di foiling del pianeta, e si delineerà un chiaro percorso verso il futuro dell'America's Cup.

 

Le regate dell'America's Cup, che si svolgeranno al meglio delle 13 prove, inizieranno sabato 12 ottobre con due prove in programma, seguite da altre due prove domenica 13 ottobre 2024. Le regate si fermeranno poi per due giorni, ma a discrezione del Direttore di Regata e dopo aver consultato sia il Defender che lo Challenger, e a seconda delle condizioni, entrambi i giorni potrebbero essere utilizzati per completare due regate al giorno. Il programma attuale, senza l'uso del lunedì o del martedì, riprenderà mercoledì 16 ottobre 2024 per una regata (regata 5) del Match seguita dalla Finale della Coppa America femminile.

 

Giovedì 17 ottobre non è ufficialmente un giorno previsto per le regate ma, sempre a discrezione del Direttore di Regata e in accordo con i concorrenti, potrebbe essere assegnato per altre due regate a seconda delle condizioni, mentre venerdì 18 ottobre 2024 è ufficialmente indicato come "giorno di riserva" per un massimo di altre due regate. Se necessario, sono previste due regate al giorno anche per sabato 19 ottobre e domenica 20 ottobre 2024.

 

L'obiettivo è di concludere le regate nel fine settimana del 19/20 ottobre 2024, ma il programma prevede anche la possibilità che le regate continuino nella settimana successiva, dal 21 ottobre 2024 al 27 ottobre 2024, in giorni di riserva, se necessario.

 

Parlando dell'annuncio del format, Grant Dalton, CEO di America's Cup Events Limited, ha commentato: "Siamo entusiasti di confermare le date che determineranno il periodo delle regate e i nostri più sentiti ringraziamenti vanno al Capitán Marítimo e alle autorità del Porto di Barcellona che sono stati così proattivi e accomodanti durante tutto il processo. Si tratta di un evento importante da pianificare, con le preoccupazioni per la sicurezza in cima alla lista sia per gli spettatori che per i concorrenti. Credo che il risultato sarà davvero spettacolare, con le regate che si svolgeranno davanti alla spiaggia, lungo la costa, dall'ingresso principale del porto fino alla costa, passando per il Port Olímpic e uscendo più a est, offrendo al pubblico una fantastica opportunità di vedere queste straordinarie imbarcazioni a pieno ritmo".


30/11/2022 13:05:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci