domenica, 16 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca   

52 SUPER SERIES

52 Super Series: il primo acuto è di Gladiator

52 super series il primo acuto 232 di gladiator
redazione

Il team Gladiator di Tony Langley ha conquistato la prima vittoria della stagione 2024 della 52 SUPER SERIES qui a Palma, avendo tratto vantaggio da una scelta audace sul primo lato di poppa che ha permesso al team britannico di passare  dall'ottavo posto alla prima boa di bolina al comando al cancello di poppa.

Con il quattro volte campione della 52 SUPER SERIES Guillermo Parada al timone, il proprietario Langley a chiamare le tattiche e il navigatore italiano Bruno Zirilli a completare la squadra di comando, sono finiti chiaramente davanti a Sled di Takashi Okura, leader iniziale, al secondo posto, e a Quantum Racing di Doug DeVos, sponsorizzato da American Magic, al terzo.

"Sì, c'è stato un po' di fortuna", ha riconosciuto Parada spiegando la seconda parte del loro recupero. Dopo un equivoco sulla linea di partenza, erano ultimi di molto indietro alla flotta, ma alla boa di bolina Gladiator aveva sfruttato il vento variabile ed era già risalito un po’.

La brezza di 8-9 nodi si è dimostrata piuttosto instabile sotto le nuvole scure, e ci sono stati molti cambiamenti di posizione in questa unica gara, che è stata disputata nel tardo pomeriggio dopo un lungo ritardo a terra in attesa che si stabilizzasse una brezza decente.

"Siamo stati bravi a rientrare nella flotta e poi siamo andati decisi a sinistra in discesa e ha funzionato. Quando queste cose ti capitano, devi coglierle, non è vero?”  ha sorriso Parada. Valutando ciò che ha visto finora in questa stagione, il campione del circuito e del mondo degli anni passati sostiene: “Credo che Platoon dovrebbe essere una delle principali contendenti di questa stagione. Sono un buon equipaggio, hanno una nuova barca che stanno ancora imparando a conoscere, ma diventeranno molto, molto veloci e faranno bene per tutta la stagione".

Con Murray Jones al timone questa settimana Sled è partita bene e ha fatto bene sulla sinistra inizialmente, riuscendo a virare davanti alla flotta a metà lato per prendere il comando. In questa stagione, Sled ha ora come timoniere il britannico Ado Stead, il passato campione del mondo e del circuito come tattico, che ritorna alla flotta dopo un'assenza di più di un anno.

"Abbiamo fatto una buona prima salita e siamo riusciti a passare davanti, ma Gladiator ha fatto bene in discesa e abbiamo inseguito duramente  - ha detto Stead – e c'è una bella atmosfera rilassata su Sled, sono persone fantastiche. È la prima volta che navigo con Murray e con Don Cowie, quindi è un vero piacere. È fantastico tornare sul circuito, le regate sono meglio che mai, le squadre sono più forti che mai, non ci sono barche deboli, guardi intorno e ogni regata è una battaglia. Devi navigare bene, devi partire bene, navigare veloce, mettere tutto insieme e puoi fare bene, ma per dieci regate è difficile." 

Quantum Racing powered by American Magic ha iniziato in modo solido e ha disputato una buona regata finita al terzo posto con i loro quattro nuovi giovani membri dell'equipaggio che hanno disputato la loro prima regata 52 SUPER SERIES.

Il timoniere-tattico Victor Diaz De Leon ha sorriso: "Il vento era incostante e complicato, siamo contenti di come è andata ottenendo un risultato buono e stiamo solo lavorando allo sviluppo delle nostre relazioni sulla barca. Va sempre meglio e ci sentiamo sempre più forti." 

Ha aggiunto poi: "Oggi è stato davvero tirato con molti sorpassi. Ci sono stati incroci stretti, un giro stretto alla boa meteorologica, un buon modo per iniziare la nostra stagione." 

I campioni in carica del circuito, Platoon, hanno terminato quarti nella loro prima regata con la loro nuova barca, andando velocissimi nell'ultima discesa dove quasi raggiungevano Quantum Racing.

Sono previste tre regate martedì con il primo segnale di avvertimento alle 1300 CET. ph. Max Ranchi 

 


29/04/2024 21:36:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci