lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

FINN

Vittoria dello spagnolo Pablo Guitiàn alla International Finn Cup di Malcesine

vittoria dello spagnolo pablo guiti 224 alla international finn cup di malcesine
redazione

Si è conclusa una bella edizione della classica International Finn Cup Trofeo Andrea Menoni, organizzata dalla Fraglia Vela Malcesine. 

La partecipazione è stata numerosa, con 47 timonieri provenienti da 12 nazioni, ed il livello tecnico alto, con la presenza di alcuni atleti di livello olimpico e di numerosi Master molto competitivi come il russo Vladimir Krutskikh, due volte campione del mondo Master e campione Europeo in carica. 

Tre belle giornate, con Ora leggera per le prime due prove e successivamente tra 12 e 18 nodi, hanno consentito di disputare tutte le sei prove previste del programma, ottimamente gestite dal Comitato di Regata presieduto da Carlo Tosi. 

Molto combattuta la lotta per le prime posizioni, risoltasi a favore dello spagnolo Pablo Guitian, molto regolare nei piazzamenti (17-5-1-2-2-2). Al secondo posto il croato Nenad Bugarin (10-8-2-3-1-1) che ha preceduto il russo del Team Fantastica Vladimir Krutskikh (5-7-10-6-3-3), l’estone Deniss Karpak e il giovane ungherese Elemer Haidekker

A completare i primi 10 si sono piazzati il pluriolimpionico ceco Michael Maier, l’austriaco Florian Raudaschl, il giovane sloveno Jan Orel, e i Master Josif Martin dalla Repubblica Ceca e Michael Gubi dall’Austria. 

All’undicesimo posto si è piazzato il primo degli italiani, Marco Buglielli (Circolo della Vela di Roma) che si è aggiudicato il prestigioso Trofeo Challenge Andrea Menoni, dedicato dal figlio Nicola al padre Andrea, già finnista, vincitore del Mondiale Master nel 1971 e notissimo tecnico FIV. 

Tra gli altri italiani presenti i migliori piazzamenti sono quelli di Walter Riosa al 15°, Roberto Strappati al 17°, Nicola Menoni 18°, Tommaso Ronconi 19° e Alberto Romano 20°. Da segnalare le vittorie parziali di Alberto Romano nella prima prova e di Roberto Strappati nella seconda. 

Sono stati premiati anche il primo della categoria Grand Master, il ceco Michael Maier, l’olandese Ian Zetzema vincitore tra i Grand Grand Master (over 60) e il primo Legend, lo svizzero Hans Fatzer. 

La premiazione si è svolta in una festosa atmosfera e oltre ai premi di classifica sono stati estratti a sorte numerosi premi offerti dal Negri Nautica Store di Torbole, che ha messo in palio mute e prodotti della Zhik, e dalla KevLove Curious Bags di Bogliaco sul Garda che ha offerto i suoi prodotti realizzati con tessuto da vela, tra cui delle belle sacche per il trasporto della attrezzatura da vela e sacche porta documenti. 

Il Presidente della Fraglia Vela Malcesine Gianni Testa si è congratulato con i partecipanti per la sportività e la bella atmosfera, portando i saluti di Hans Chiocchetti, finnista del lago di Caldaro che ha ideato questa regata nel 1980. 

 


02/10/2018 16:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Custom Line 106’: l'arte di andare oltre

Debutta il nuovo yacht della linea planante Custom Line, secondo modello disegnato da Francesco Paszkowski Design.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci