domenica, 24 marzo 2019

FINN

Vittoria dello spagnolo Pablo Guitiàn alla International Finn Cup di Malcesine

vittoria dello spagnolo pablo guiti 224 alla international finn cup di malcesine
redazione

Si è conclusa una bella edizione della classica International Finn Cup Trofeo Andrea Menoni, organizzata dalla Fraglia Vela Malcesine. 

La partecipazione è stata numerosa, con 47 timonieri provenienti da 12 nazioni, ed il livello tecnico alto, con la presenza di alcuni atleti di livello olimpico e di numerosi Master molto competitivi come il russo Vladimir Krutskikh, due volte campione del mondo Master e campione Europeo in carica. 

Tre belle giornate, con Ora leggera per le prime due prove e successivamente tra 12 e 18 nodi, hanno consentito di disputare tutte le sei prove previste del programma, ottimamente gestite dal Comitato di Regata presieduto da Carlo Tosi. 

Molto combattuta la lotta per le prime posizioni, risoltasi a favore dello spagnolo Pablo Guitian, molto regolare nei piazzamenti (17-5-1-2-2-2). Al secondo posto il croato Nenad Bugarin (10-8-2-3-1-1) che ha preceduto il russo del Team Fantastica Vladimir Krutskikh (5-7-10-6-3-3), l’estone Deniss Karpak e il giovane ungherese Elemer Haidekker

A completare i primi 10 si sono piazzati il pluriolimpionico ceco Michael Maier, l’austriaco Florian Raudaschl, il giovane sloveno Jan Orel, e i Master Josif Martin dalla Repubblica Ceca e Michael Gubi dall’Austria. 

All’undicesimo posto si è piazzato il primo degli italiani, Marco Buglielli (Circolo della Vela di Roma) che si è aggiudicato il prestigioso Trofeo Challenge Andrea Menoni, dedicato dal figlio Nicola al padre Andrea, già finnista, vincitore del Mondiale Master nel 1971 e notissimo tecnico FIV. 

Tra gli altri italiani presenti i migliori piazzamenti sono quelli di Walter Riosa al 15°, Roberto Strappati al 17°, Nicola Menoni 18°, Tommaso Ronconi 19° e Alberto Romano 20°. Da segnalare le vittorie parziali di Alberto Romano nella prima prova e di Roberto Strappati nella seconda. 

Sono stati premiati anche il primo della categoria Grand Master, il ceco Michael Maier, l’olandese Ian Zetzema vincitore tra i Grand Grand Master (over 60) e il primo Legend, lo svizzero Hans Fatzer. 

La premiazione si è svolta in una festosa atmosfera e oltre ai premi di classifica sono stati estratti a sorte numerosi premi offerti dal Negri Nautica Store di Torbole, che ha messo in palio mute e prodotti della Zhik, e dalla KevLove Curious Bags di Bogliaco sul Garda che ha offerto i suoi prodotti realizzati con tessuto da vela, tra cui delle belle sacche per il trasporto della attrezzatura da vela e sacche porta documenti. 

Il Presidente della Fraglia Vela Malcesine Gianni Testa si è congratulato con i partecipanti per la sportività e la bella atmosfera, portando i saluti di Hans Chiocchetti, finnista del lago di Caldaro che ha ideato questa regata nel 1980. 

 


02/10/2018 16:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci