martedí, 3 agosto 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    gc32    alinghi    ilca 6    windsurf    420-470    prosecco's cup    mini 6.50    420 - 470    laser    team   

VENDEE GLOBE

Vendée Globe: ancora non chiari i problemi di Hugo Boss; acqua a bordo (risolta) per Pedote

vend 233 globe ancora non chiari problemi di hugo boss acqua bordo risolta per pedote
redazione

La notizia del giorno (anzi di ieri sera) è il problema strutturale verificatosi a bordo di Hugo Boss. Circa alle 19:00 UTC di sabato 21 novembre, Alex ha avvisato la squadra di un possibile problema strutturale a bordo di Hugo Boss.

Alex si trovava a circa 800 miglia ad est di Rio de Janeiro nell'oceano Atlantico del Sud, dopo 13 giorni dalla partenza del Vendée Globe.

Anche questa mattina non si sa nulla di più sul problema verificatosi a bordo e il team a terra ha praticamente staccato la spina con la comunicazione e il mondo intero. Architetti navali e ingegneri strutturali stanno lavorando insieme per valutare l'entità della questione strutturale e per determinare un programma di riparazioni e un calendario. Alex è comunque sano e salvo a bordo, e procede abbastanza lentamente (5.8 nodi) in terza posizione a 91.7 miglia da Thomas Ruyant (LinkedOut) che è passato in testa, e a 70.7 miglia da Charlie Dalin (Apivia) che si trova in seconda posizione.

Problemi, per fortuna risolti subito, anche per il nostro Giancarlo Pedote che ora si trova in 13ma posizione a 656.6 miglia dal leader. Ieri ha comunicato di aver visto dell’acqua vicino alle borse frigo. Spostandole si è accorto che c’era molta acqua e ha iniziato a togliere tutti i sacchi da matossage per capire da dove venisse. Era la trappa dei ballast che perdeva.

“La riparazione – ha fatto sapere Giancarlo - è stata semplice: ho svuotato i ballast e sostituito la trappa con una nuova, ma c’è voluto molto tempo per svuotare la barca. Ci sono molti piccoli angoli all’interno della barca e la sua inclinazione non aiuta. La barca comunque va bene, abbiamo un’andatura piacevole e rapida. Se il vento ruotasse un pochino più a Nord-Ovest potrei scendere più velocemente. Per quanto riguarda la vita a bordo la temperatura è ancora di 28 gradi, fa molto caldo, per cui utilizzo il piccolo ventilatore a bordo dopo ogni manovra".

 


22/11/2020 10:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Gaeta: vento capriccioso all'Europeo Juniores 420/470

Una quarta giornata a “metà” quella del campionato europeo Juniores di vela, classi 420 e 470, che si sta disputando nelle acque di Formia e del Golfo di Gaeta

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: per Camboni un oro buttato al vento

Mattia Camboni: partenza anticipata nella finale, sfuma una medaglia che aveva in pugno, è solo 5°

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Garda: partito l'Europeo Laser Master a Gargnano

Prima serie di regate per l'Europeo Laser Master, evento internazionale organizzato dal Circolo Vela Gargnano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e della classe Ilca Europa

Europei 420/470 juniores: Gradoni/Dubbini coppia esplosiva

Nella classe 470 Mixed confermata la leadership di Marco Gradoni ed Alessandra Dubbini (sin qui quattro successi su sei prove valide)

Garda: prima giornata dell'iQFOiL Junior & Youth World Championships

A Campione del Garda prima giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, evento organizzato da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci