sabato, 25 ottobre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    sport    regate    optimist    route du rhum    volvo ocean race    meteo    dinghy    mini 6.50    kite    confitarma    pirateria    j24    star    cnsm    melges 20    mascalzone latino   

REGATE

VELA - Si è conclusa la Gallinara X 2 X Tutti

Complice un N/E che ha soffiato x tutto il giorno sul campo di regata che si estendeva da Andora alla Gallinara sino a Capo Cervo con raffiche che hanno superato anche i 25 nodi, MAGA, il Melges 24 timonato dal giovane talento Andorese Matteo Morelli ha letteralmente stracciato il vecchio tempo di percorrenza fissandolo in 2 ore 23 minuti e 48 secondi con una media, sulle 15.5 miglia del percorso, di 6.95 nodi tenendo però conto che la lunga bolina fino alla Gallinara e poi da Capo Cervo ad Andora ha di parecchio allungato il percorso e che nella poppa con il gennaker a riva ha toccato anche punte di 23/24 nodi.
Vincitore in classe 1 l’Alassina Ocean Lady di Castrovillari che ha preceduto Miss K di Babando e Seconda sera di Torielli. In classe 2 vittoria del già citato Maga seguito dal sempre bravo LIMA GOLF di Gobbo e da Atlantis di Botto. Record anche per la Gallinara x 2 con le 2 ore 54 minuti 52 secondi di Seconda Sera, un bel progetto di Felci per il Doufur 45 timonato da Roberto Torielli che in coppia con la moglie ha vinto anche la speciale classifica LUI e LEI. Il trofeo dedicato al compianto velista Rudy Barra è stato assegnato al primo overall MAGA.
Ampia soddisfazione di tutti i partecipanti che hanno rivissuto e commentato i bei momenti passati nella giornata durante il pasta party offerto dal circolo prima della premiazione.
Il programma della stagione di regate del CNA proseguirà in Agosto con una manifestazione dedicata alle derive della scuola vela che quest’anno ha iniziato i suoi corsi con un’ottima partecipazione di giovanissimi Andoresi, ad Ottobre con una prova del “Campionato delle due isole” dedicata alla vela d’altura e si concluderà con l’omai classica Mistral cup internazionale di novembre riservata alla classe optimist.


23/07/2012 11.17.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Pendragon Alilaguna conquista la Veleziana 2014

Subito dietro Pendragon il piccolo Illyteca di Marino Quaiat timonato da Adriano Condello, vero outsider di giornata e dominatore della categoria 1. A completare il podio Idrusa Brinmarshop di Paolo Montefusco - ph. Matteo Bertolin

Matteo Miceli: "Mo' torno"

Partenza per il giro del mondo in solitario di Matteo Miceli. Tempo stimato 5 mesi

Iniziano oggi in Argentina i Mondiali Optimist

Tutto il Team azzurro pronto per l'avventura mondiale con Alessandra Sensini per la prima volta team leader di una trasferta Internazionale Optimist - ph. Capizzano

Una Veleziana da record

A poche ore dalla chiusura ufficiale delle iscrizioni della Veleziana 2014 il numero di partecipanti ha raggiunto i 147, che potrebbero ancora aumentare visto che il Comitato Organizzatore ha deciso di accettare anche i ritardatari

Partita la Middle Sea Race: bene le italiane B2 e Amapola

In tempo reale in testa c' il solito Esimit Europa 2 che ha per perso la partenza contro Ran V

Record Atlantico: Giovanni Soldini in lotta con il tempo

A 24 ore dalla partenza da New York, Maserati entrata finalmente nel vento, quando mancano 2470 su 2880 miglia a Lizard Point, estremo lembo occidentale dell'Inghilterra e punto di arrivo del record del nord Atlantico

Volvo Ocean Race: capolavoro tattico di Dongfeng che va al comando

Aria cinese su questa edizione della VOR! Anche se il profumo a bordo prettamente parigino, la barca del dragone sta dimostrando un altro passo rispetto alla concorrenza.

Nord Atlantico: Giovanni Soldini partito per battere un record vero

Giovanni partito alle 00:27:29 GMT di oggi (le 02:27:20 in Italia, le 20:20:20 locali del 17 ottobre) davanti al faro di Ambrose, nella baia di New York

Camboni e Maggetti volano al mondiale giovanile RS:X

Ottime performance dei due giovanissimi atleti italiani Mattia Camboni e Marta Maggetti ai mondiali giovanili di Clearwater (Florida)

Volvo Ocean Race: passato Capo Verde ora l'ostacolo è il "pot au noir"

Per la prima volta dalla partenza della prima tappa della Volvo Ocean Race, ieri la flotta dei sette Volvo Ocean 65 ha preso strade diverse