lunedí, 22 dicembre 2014

REGATE

VELA - Si è conclusa la Gallinara X 2 X Tutti

Complice un N/E che ha soffiato x tutto il giorno sul campo di regata che si estendeva da Andora alla Gallinara sino a Capo Cervo con raffiche che hanno superato anche i 25 nodi, MAGA, il Melges 24 timonato dal giovane talento Andorese Matteo Morelli ha letteralmente stracciato il vecchio tempo di percorrenza fissandolo in 2 ore 23 minuti e 48 secondi con una media, sulle 15.5 miglia del percorso, di 6.95 nodi tenendo però conto che la lunga bolina fino alla Gallinara e poi da Capo Cervo ad Andora ha di parecchio allungato il percorso e che nella poppa con il gennaker a riva ha toccato anche punte di 23/24 nodi.
Vincitore in classe 1 l’Alassina Ocean Lady di Castrovillari che ha preceduto Miss K di Babando e Seconda sera di Torielli. In classe 2 vittoria del già citato Maga seguito dal sempre bravo LIMA GOLF di Gobbo e da Atlantis di Botto. Record anche per la Gallinara x 2 con le 2 ore 54 minuti 52 secondi di Seconda Sera, un bel progetto di Felci per il Doufur 45 timonato da Roberto Torielli che in coppia con la moglie ha vinto anche la speciale classifica LUI e LEI. Il trofeo dedicato al compianto velista Rudy Barra è stato assegnato al primo overall MAGA.
Ampia soddisfazione di tutti i partecipanti che hanno rivissuto e commentato i bei momenti passati nella giornata durante il pasta party offerto dal circolo prima della premiazione.
Il programma della stagione di regate del CNA proseguirà in Agosto con una manifestazione dedicata alle derive della scuola vela che quest’anno ha iniziato i suoi corsi con un’ottima partecipazione di giovanissimi Andoresi, ad Ottobre con una prova del “Campionato delle due isole” dedicata alla vela d’altura e si concluderà con l’omai classica Mistral cup internazionale di novembre riservata alla classe optimist.


23/07/2012 11.17.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

ItaliaVela: il N° 101 è su App Store

E' disponibile su APP STORE e in PDF il n. 101 di ItaliaVela con Chris Nicholson, Anne Caseneuve, Giancarlo Pedote, Andrea Mura, Alessandro Di Benedetto, Marta Maggetti

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

VIDEO - Volvo Ocean Race: intervista a Alberto Bolzan

Su ItaliaVela Channel l'intervista ad Alberto Bolzan sulla seconda tappa della VOR e sull'incidente a Team Vestas

Sydney-Hobart: per Wild Oats XI una modifica dell'ultima ora

Dietro queste modifiche dell'ultimo minuto, le previsioni meteo di Roger Badham, che ha annunciato la "possibilità di condizioni estreme nello stretto di Bass"

Volvo Ocean Race: con l'arrivo di Team SCA si chiude la 2^ tappa

E' nel buio della notte di Abu Dhabi che l'equipaggio femminile di Team SCA ha potuto concludere la seconda tappa della Volvo Ocean Race 2014/15

Porto Montenegro lancia 2 nuove apps lifestyle e destination per iphone e ipad

Porto Montenegro – il primo porto per yacht di lusso e villaggio marino del Mediterraneo –ha lanciato due nuove applicazioni per i propri ospiti e i nuovi visitatori

Legge di stabilità: Iva ridotta sui posti barca in transito

Con l’approvazione della Legge di Stabilità viene estesa a tutto il 2015 la norma che consente di applicare l’Iva ridotta al 10% per i posti barca in transito

VOR: Chris Nicholson torna a recuperare la barca naufragata

Lo skipper di Team Vestas Wind Chris Nicholson è tornato sulla remota barriera corallina dell'oceano Indiano per aiutare e soprintendere alla complessa operazione di recupero della barca

America's Cup: AC 45 truccati, Matthew Mitchell denuncia Oracle

Matthew Mitchell è il velista neozelandese che, coinvolto nelle modifiche illegali apportate alla barche di Team Oracle USA, è stato sospeso dalla Giuria Internazionale