mercoledí, 23 aprile 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

garda    este 24    rc44    windsurf    vela olimpica    press    circoli velici    regate    rolex china sea race    420    idec    pasquavela    meteo    transat ag2r    altura   

REGATE

VELA, Elba: i velisti del CVMM vincono il Trofeo Moretti

Nuovi eccellenti risultati dei ragazzi della squadra agonistica del Circolo della Vela Marciana Marina impegnati nel classico appuntamento di fine luglio alla Guardiola di Procchio con il XII Trofeo Moretti (fondatore della scuola di vela dell’Associazione Nautica La Guardiola) e con il 14° Trofeo Città di Marciana.
Per il quarto anno consecutivo il team del CVMM si è aggiudicato il Trofeo Moretti grazie ai risultati ottenuti dai suoi timonieri della classe Optimist: nella giornata è stato possibile completare due prove con vento da sud per entrambe le categorie Cadetti e Juniores.
Nella classifica della categoria Otimist Cadetti la vittoria è stata appannaggio di Jonathan Romano (Club del Mare), mentre i ragazzi portacolori del CVMM hanno ottenuto i seguenti risultati: 2° Antonio Salvatorelli (3-1); 4° Lorenzo Marzocchini (4-3); 6° Paolo Arnaldi (6-6); 8° Edoardo Gargano (8-8-).
Nella categoria Optimist Juniores il migliore della classifica è stato Samuel Spada con due primi di manche seguito da Ruben Spechi per due volte secondo, entrambi portacolori del CVMM. Quinto e settimo posto rispettivamente per Jayaram Cattelan e Matteo Pagnini sempre in rappresentanza del CVMM.
La giornata del Trofeo Città di Marciana, giunto quest’anno alla sua quattordicesima edizione era caratterizzata da un vento piuttosto sostenuto di grecale con mare formato, condizioni che non permettevano ai giovanissimi timonieri marinesi della classe L’Equipe Under 12 (Spechi/Sardi) e Optimist Cadetti (Salvatorelli) di prendere il mare.
Tutto regolare per gli altri velisti in gara delle classi Optimist Juniores, L’Equipe Evolution, Laser Radial e Libera che portavano a termine la regata prevista dal programma.
Questi i risultati dei ragazzi del CVMM: nella classe Optimist Juniores vinta dal riese Davide Pettorano, 4° posto per Jayaram Cattela mentre Matteo Pagnini era costretto al ritiro. Nella classe L’Equipe Evolution i tre primi posti della classifica erano appannaggio degli equipaggi CVMM con Sameul Spada e Jacopo Peria al 1° posto, Riccardo Groppi e Dennis Peria al 2°, Giulia Arnaldi e Ludovica Di Tavi al 3°.
Per quanto riguarda le altre classi in gara Francesco Squarci di Porto Azzurro vinceva la classifica della classe Laser Radial e il ligure Giorgio Franza nella classe Libera.
Dopo la regata la squadra agonistica del CVMM delle classi L’Equipe Under 12 ed Evolution si è trasferita sul lago d’Idro per una sessione di allenamento con gli istruttori federali Paolo e Ciccio Rossi in previsione della partecipazione ai Campionati Europei in Francia a fine agosto.
Il prossimo appuntamento sull’isola è fin d’ora fisato per il prosimo 7 agosto a Marina di Campo con il Trofeo S. Gaetano, prova valida per il Campionato Elbano Derive 2012.


27/07/2012 12.30.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Rolex China Sea Race: vince Ragamuffin

Il 90 piedi di Syd Fischer ha dominato questa edizione fin dalla partenza da Hong Kong e ha terminato la gara in 57 ore 31 minuti e 18 secondi

Pasquavela: Vanitè, Muzyka 2, Vulcano, Low Noise e La Superba i vincitori

L'ultimo giorno di regate, caratterizzato da venti sui 12 nodi di intensità che sono andati poi a diminuire nel corso della giornata, ha consentito di disputare 2 prove sia per le classi d'Altura che per i J24 - ph. J.R. Taylor

Rolex China, vince Neil Pryde:"In vita mia non ho mai navigato, ho sempre gareggiato"

Sabato mattina, Hi Fi è stata la terza barca a completare il percorso di 565 miglia da Hong Kong a Subic Bay, nelle Filippine, dopo una intensa competizione con il TP 52 lo statunitense Lucky - ph. K. Arrigo/Rolex

GP Italia, Mini 6.50: nei serie si impone Marina Militare

Andrea Pendibene e Giovanna Valsecchi su ITA520MM chiudono, primi della Classe Serie, il Grand Prix d’Italie. Un altro risultato eccezionale per lo skipper della Marina Militare e la sua co-skipper, in lotta per il titolo italiano.

RC44: Bombarda Racing a Cascais con la novità Kostecki

Bombarda Racing si presenterà all'appuntamento di Cascais forte di un equipaggio in parte rinnovato. A bordo di ITA-42 saliranno il tattico John Kostecki e il prodiere Paolo Bassani

Nasce Cerevisia, il Primo Festival delle birre artigianali del Trentino

Il 6,17 e 18 maggio 2014 incontri, degustazioni, tavole rotonde e laboratori per conoscere al meglio la birra e il suo mondo al Palanaunia di Fondo

L'Italia domina al 32° meeting del Garda Optimist

Davide Duchi - atleta della Fraglia Vela Riva - vince il 32° Meeting del Garda Optimist. Tra i cadetti conquista il gradino più alto del podio Francesco Novelli

Concluso lo Stintino Funboard Event

Verso le 13 Eolo ha inziato a soffiare con la sufficiente intensità (tra i 12 e i 16 nodi) da Libeccio e si è dato così il via alle danze delle batterie dei regatanti - ph. Roberto Pintus

FLASH - GP Italia: Zambelli/Bona nei Proto Pendibene/Valsecchi nei Serie

Al Gran Prix d'Italia Mini 6.50 hanno tagliato il traguardo per primi in tempo reale Michele Zambelli e Alberto Bona (788 proto)

Hyeres: un acuto della Tartaglini nella prima giornata di regate

Oltre a Flavia Tartaglini (una vittoria su tre regate), sono andati discretamente anche Filippo Baldassarri e Giulia Conti e Francesca Clapcich