venerdí, 18 aprile 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    windsurf    salone di genova    premi    pasquavela    rolex volcano race    regate    mini 6.50    marina di loano    rc44    transat ag2r    meteo    waveski    circoli velici    mini650    libri   

REGATE

VELA, Elba: i velisti del CVMM vincono il Trofeo Moretti

Nuovi eccellenti risultati dei ragazzi della squadra agonistica del Circolo della Vela Marciana Marina impegnati nel classico appuntamento di fine luglio alla Guardiola di Procchio con il XII Trofeo Moretti (fondatore della scuola di vela dell’Associazione Nautica La Guardiola) e con il 14° Trofeo Città di Marciana.
Per il quarto anno consecutivo il team del CVMM si è aggiudicato il Trofeo Moretti grazie ai risultati ottenuti dai suoi timonieri della classe Optimist: nella giornata è stato possibile completare due prove con vento da sud per entrambe le categorie Cadetti e Juniores.
Nella classifica della categoria Otimist Cadetti la vittoria è stata appannaggio di Jonathan Romano (Club del Mare), mentre i ragazzi portacolori del CVMM hanno ottenuto i seguenti risultati: 2° Antonio Salvatorelli (3-1); 4° Lorenzo Marzocchini (4-3); 6° Paolo Arnaldi (6-6); 8° Edoardo Gargano (8-8-).
Nella categoria Optimist Juniores il migliore della classifica è stato Samuel Spada con due primi di manche seguito da Ruben Spechi per due volte secondo, entrambi portacolori del CVMM. Quinto e settimo posto rispettivamente per Jayaram Cattelan e Matteo Pagnini sempre in rappresentanza del CVMM.
La giornata del Trofeo Città di Marciana, giunto quest’anno alla sua quattordicesima edizione era caratterizzata da un vento piuttosto sostenuto di grecale con mare formato, condizioni che non permettevano ai giovanissimi timonieri marinesi della classe L’Equipe Under 12 (Spechi/Sardi) e Optimist Cadetti (Salvatorelli) di prendere il mare.
Tutto regolare per gli altri velisti in gara delle classi Optimist Juniores, L’Equipe Evolution, Laser Radial e Libera che portavano a termine la regata prevista dal programma.
Questi i risultati dei ragazzi del CVMM: nella classe Optimist Juniores vinta dal riese Davide Pettorano, 4° posto per Jayaram Cattela mentre Matteo Pagnini era costretto al ritiro. Nella classe L’Equipe Evolution i tre primi posti della classifica erano appannaggio degli equipaggi CVMM con Sameul Spada e Jacopo Peria al 1° posto, Riccardo Groppi e Dennis Peria al 2°, Giulia Arnaldi e Ludovica Di Tavi al 3°.
Per quanto riguarda le altre classi in gara Francesco Squarci di Porto Azzurro vinceva la classifica della classe Laser Radial e il ligure Giorgio Franza nella classe Libera.
Dopo la regata la squadra agonistica del CVMM delle classi L’Equipe Under 12 ed Evolution si è trasferita sul lago d’Idro per una sessione di allenamento con gli istruttori federali Paolo e Ciccio Rossi in previsione della partecipazione ai Campionati Europei in Francia a fine agosto.
Il prossimo appuntamento sull’isola è fin d’ora fisato per il prosimo 7 agosto a Marina di Campo con il Trofeo S. Gaetano, prova valida per il Campionato Elbano Derive 2012.


27/07/2012 12.30.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Chiude in bellezza il Tag Heuer VELAFestival 2014

Il clou della domenica del TAG Heuer VELAFestival è andato in scena alle 15 quando la prima festa italiana della vela ha celebrato la vita e le gesta dell’ammiraglio Agostino Straulino

Roma per 1/per 2/per Tutti: le classifiche in IRC e ORC

Si è conclusa oggi la prima edizione della Roma per Uno, con l’arrivo dell’ultimo partecipante e si sono potute stilare le classifiche in tempo compensato

Metti un solitario a cena

All'arrivo della Roma per 1 tutti a cena in ordine sparso. Ma incrediilmente i solitari si ritrovano nello stesso ristorante e non vedono l'ora di stare insieme e parlare

Roma per 1: i solitari vogliono il bis

Non c'è un resoconto finale della Roma per 1. Quello che si è consumato oggi è l’epilogo di una settimana vissuta… felicemente da tutti i 14 solitari partecipati a questa prima edizione

Roma per 1: notte di arrivi per i solitari

In porto Frattaruolo, Brinati, Fiordiponti e Le Cardinal. Ancora in mare Donadio, Santececca, Campagnola e Picciolini

Caorle: bye bye Primavela, arriva la Duecento

Con cinque prove sulle cinque previste dal bando di regata, si è concluso in bellezza domenica 13 aprile il Campionato Primavela 2014

Campionato Italiano Offshore, la storia di un successo

Interviste a Fabrizio Gagliardi, responsabile FIV per l'Altura e al Presidente dell'ORC Bruno Finzi

Roma per 1: la regata virtuale va al francese Harvé Avalon

Avalon ha tagliato il traguardo con 4'30" di vantaggio su un altro francese FreizhVolante TGVA e con 9 minuti di vantaggio sul polacco piorun_zegluj. Citazione d’obbligo per la medaglia di legno, che va a un italiano, Duefranchi.

Melges 32: a Napoli vince Spirit of Nerina

Si è concluso oggi nella città partenopea l’Act 1 delle Melges 32 Audi tron Sailing Series 2014 con la vittoria di Spirit of Nerina

Transat AG2R: Gedimat in testa alle Canarie

Canarie. Alle 02:35, Thierry Chabagny e Erwan Tabarly sono stati i primi ad attraversare questa boa virtuale, seguiti più di 50 minuti più tardi da Generali, Interface Concept e Skipper Macif