mercoledí, 18 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    barche d'epoca    press    aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24    cico 2019    melges 20   

MINIALTURA

Un mese al Campionato Italiano Minialtura

un mese al campionato italiano minialtura
redazione

Manca poco meno di un mese al via del Campionato Italiano Minialtura 2018, che si svolgerà a Chioggia dall'11 al 13 maggio e sarà organizzato da Il Portodimare con base logistica situata presso Darsena le Saline, il moderno ed efficiente Marina situato a due passi dal centro storico della città. 
Ad oggi sono già oltre una ventina i team - provenienti da tutta Italia - che hanno già confermato la loro partecipazione all'evento che si disputerà per la terza volta in cinque anni nel campo di regata situato antistante la spiaggia di Sottomarina, che diventerà così una tribuna naturale per tutti coloro che vorranno seguire la competizione. 
Proprio in queste ultime ore l'intenso lavoro effettuato dal Comitato Organizzatore ha portato Il Portodimare a stringere importanti partnership: da quella con Ingemar - da 40 anni azienda leader nella realizzazione di pontili e frangionda galleggianti -  a quelle con Meteomed e W-Mind, aziende a cui sarà affidato il servizio di previsioni meteorologiche e il briefing tecnico scientifico sulle caratteristiche del campo di regata.
Per tutti i partecipanti la conoscenza del campo di regata sarà fondamentale, ed è proprio Riccardo Ravagnan di Meteomed a spiegare nel dettaglio i servizi che il comitato di regata metterà a disposizione per tutti gli equipaggi:"Il mio compito sarà quello di supportare gli equipaggi nelle valutazioni del campo di regata. Non ci limiteremo ad un briefing meteo della mattina prima di mollare gli ormeggi, sarò a disposizione degli atleti per approfondire le dinamiche del campo di gara e risolvere i loro dubbi." Già dal mattino presto, quotidianamente e per tutta la durata della competizione, tutti i membri dell'equipaggio potranno ricevere - previa registrazione nel sito internet della regata - il bollettino meteo della giornata direttamente nel loro smartphone. "Non solo briefing e previsioni - continua Ravagnan - io ed il mio team saremo a disposizione anche per i debriefing serali a termine della giornata di regata per chi volesse prepararsi al giorno successivo con maggiore consapevolezza. Abbiamo intenzione inoltre di organizzare dei piccoli momenti formativi, nei momenti di relax serale o nel caso di 'no race' in cui gli interessati potranno scoprire qualche strategia per interpretare il meteo in mare e sull'utilizzo corretto delle previsioni."
Il Campionato Italiano Minialtura 2018 Open è organizzato da Il Portodimare con il patrocinio del Comune di Padova e del Comune di Chioggia, con il supporto di Darsena Le Saline, su delega della Federazione Italiana Vela, dell'Autorità generale dell'ORC e dell' Associazione di Classe UVAI. Sponsor della kermesse sono Forpen, Ingemar, Banca Patavina, Bottaro e Cantina San Giuseppe, mentre tra i partner Velaveneta.it, Meteomed, W-Mind, LegaVela Servizi


14/04/2018 10:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Desenzano: concluso con la vittoria di Leno2 il XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

Con la vittoria della Squadra Leno 2 della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno formata da Lucrezia Bertoletti, Ravinder Singh e dall’educatrice Emanuela Mombelli, si è conclusa XII edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abil

Malcesine: Brontolo di Filippo Pacinotti al comando nell'Europeo Melges 20

Il day 2 del Campionato Europeo Melges 20 di Malcesine è una giornata da incorniciare per l'equipaggio di Brontolo Racing guidato dall'armatore anconetano Filippo Pacinotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci