mercoledí, 1 aprile 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fiv    solitaire du figaro    porti    guardia costiera    attualità    pesca    trasporti    traghetti    j24    vendee globe    giancarlo pedote    cambusa    fincantieri    trasporto marittimo    aziende   

OPTIMIST

Un 2020 a tutto Optimist per la Fraglia Vela Riva

un 2020 tutto optimist per la fraglia vela riva
redazione

Raddoppia l'appuntamento dell'Alto Benaco con i giovanissimi talenti della classe Optimist. Nel corso del 2020, infatti, la Fraglia Vela Riva, oltre a curare una nuova edizione del Meeting del Garda Optimist, regata già meritevole di un Guinnes World Record in virtù dei suoi oltre mille iscritti, sarà impegnata nell'organizzazione del Campionato del Mondo Optimist 2020, che prenderà il via il 1° luglio 2020.

 

L'evento clou della stagione Optimist torna a Riva del Garda dopo aver già fatto tappa in questa location nell'estate 2013: in quell'occasione, si era imposto come Campione del Mondo, in una flotta di 259 giovani velisti, l'atleta di Singapore Loh Jia Yi, classe 1998.

 

Nel 2020 ci si prepara a scrivere un nuovo capitolo della storia della Classe Optimist: il Campionato del Mondo di Riva del Garda decreterà infatti il vincitore del titolo che, negli ultimi tre anni, è stato conquistato dall'atleta del Tognazzi Marine Village Marco Gradoni, campione iridato nelle manifestazioni di Pattaya (2017), Limassol (2018) e Antigua (2019), oggi passato alla Classe 29er come naturale sviluppo del suo percorso nella vela giovanile. 

 

Il neoeletto Presidente della Fraglia Vela Riva, Alfredo Vivaldelli, si prepara ad iniziare il suo mandato con l'importante sfida di organizzare una delle principali manifestazioni del panorama velico giovanile internazionale: "La Fraglia Vela Riva e la città di Riva del Garda sono orgogliose di ospitare il Campionato del Mondo Optimist per la seconda volta in epoca recente. Si presenta una sfida interessante da tutti i punti di vista: sportivo, organizzativo e sociale. Credo che l’esperienza e la professionalità di tutta l’organizzazione, composta sia da personale dipendente che da volontari, farà sì che anche questo evento di vela giovanile nell'Alto Benaco si rivelerà un successo". 

 

Vivaldelli ritiene che il Campionato del Mondo Optimist sarà motivo di crescita, non solo per i piccoli atleti, ma anche per l'organizzazione: "Da quest’evento ritengo che tutti ne usciremo più “grandi”, gli atleti perché avranno partecipato a una manifestazione unica e gli organizzatori perché avranno vinto la sfida. Fondamentale sarà la collaborazione con AICO, Riva del Garda Fierecongressi e Garda Trentino e di tutte le istituzioni del territorio, come la Provincia Autonoma di Trento e il Comune di Riva del Garda, che a vario titolo contribuiranno al successo" ha concluso il Presidente della Fraglia Vela Riva.

 

Altrettanto entusiasta il presidente di Norberto Foletti, Segretario Nazionale dell'Associazione Italiana Classe Optimist: "Il Campionato del Mondo Optimist 2020 è pronto per sbarcare a Riva del Garda. Inizia così la pianificazione dell'evento che, per poter rimanere nella storia della vela, va gestito al meglio. Senz'altro l'eco del Mondiale, in termini di presenze nell'alto Garda, si farà sentire durante tutto il 2020. Molte sono le nazioni che hanno già cominciato ad allenarsi nelle acqua gardesane in preparazione alla manifestazione e l'alto numero di iscrittialle regate Optimist della stagione 2019 è un'ulteriore conferma di questa tendenza. La promessa è che il Comitato che ho l'onore di presiedere metterà tutto l'impegno e le energie per un evento che senz'altro resterà nel cuore di tutti i partecipanti e dei loro accompagnatori. Buon vento!".

 


25/12/2019 21:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Spadafora: ad aprile stop anche ad allenamenti atleti professionisti

"Estenderò la misura agli allenamenti, sui quali non eravamo intervenuti perché c'era ancora la possibilità che si tenessero le Olimpiadi". 400 milioni di euro allo sport di base e alle ASD

La e-mobility nei porti italiani

Per le Marine italiane Yess.Energy fornisce un plus che garantisce una fidelizzazione dei clienti, ma anche l'attenzione di un’utenza sempre più attenta ed esigente, soprattutto rispetto alla salvaguardia dell’ambiente

La Veleria San Giorgio produrrà mascherine per gli ospedali liguri

La Veleria San Giorgio, storica azienda ligure fondata nel 1926, ha infatti dato il via alla produzione di mascherine chirurgiche destinate al personale della ASL4 che conta tre ospedali , Sestri Levante, Rapallo e Lavagna

Cambusa - Susianella viterbese, un presidio antico che ha resistito alle omologazioni

Un nome leggiadro, le cui origini si perdono nella storia, per un salame dei poveri dai sentori di sottobosco, che si produce a Viterbo, rimasto a lungo nell’ombra, ora richiestissimo da chef e gourmet

Antartide: Enea cerca specialisti e ricercatori per l'inverno 2020/21

La durata dell'incarico è di un anno, da novembre 2020 a novembre 2021 ("Winter Over"), nell'ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) gestito da ENEA

Fincantieri: ulteriore sospensione delle attività produttive

Fincantieri sospende l’attività lavorativa degli stabilimenti e delle sedi sia nel settore Cruise che in quello Militare fino alla data indicata dal Decreto.

Assarmatori: dichiarare lo stato di calamità naturale anche per i trasporti marittimi

ASSARMATORI, che aderisce a Conftrasporto-Confcommercio, sottolinea come il segmento passeggeri del trasporto marittimo abbia azzerato i suoi ricavi ma continui a garantire i collegamenti per non interrompere gli approvvigionamenti di merci vitali

Conftrasporto: il sistema logistico portuale rischia il collasso

Luigi Merlo, presidente nazionale di Federlogistica-Conftrasporto ribadisce l’appello lanciato già alcune settimane fa sull’emergenza coronavirus e sulle proposte, ancora inascoltate, del settore marittimo dei trasporti e della logistica

Covid-19: Porto Venezia sospende i canoni per aiuto aziende

A Venezia l'Autorità di Sistema Portuale ha emanato una circolare rivolta alle concessionarie dei porti di Venezia e di Chioggia per sospendere il pagamento dei canoni demaniali fino al 30 settembre

La classe J24 dà il benvenuto alla flotta di Agropoli

La Classe J24 Italiana cerca di guardare al futuro con positività e rimodula il proprio calendario agonistico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci