domenica, 16 maggio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

kite    altura    circoli velici    federagenti    ufo22    velista dell'anno    vela    optimist    sport    regate    manifestazioni    persico 69f    rolex capri sailing week    pesca   

THE OCEAN RACE EUROPE

Tutto il fascino del Portogallo per The Ocean Race Europe

tutto il fascino del portogallo per the ocean race europe
Bruno Socillo

Dopo la partenza da Lorient in Francia a fine maggio, l’edizione di debutto di The Ocean Race Europe farà tappa a Cascais in Portogallo, che ospiterà i migliori team della vela oceanica mondiale.

A The Ocean Race Europe parteciperanno le barche monotipo VO65, già protagoniste dell’edizione più combattuta nella storia del giro del mondo nel 2017-18. I team vedono il nuovo evento come il primo passo del loro viaggio verso la prossima edizione di The Ocean Race nel 2022-23.

E, per la prima volta, anche la flotta dei super tecnologici IMOCA parteciperà a una regata organizzata da The Ocean Race. I team IMOCA aggiungeranno una componente di innovazione tecnologica, mostrando le potenzialità della vela foiling.

“The Ocean Race Europe sarà di certo una regata molto combattuta in mare. Ma sarà anche un’opportunità per il nostro meraviglioso sport di muoversi verso un obiettivo più alto.” Ha dichiarato Richard Brisius, presidente di The Ocean Race. “Lavoriamo tutti insieme, uniti, verso la promozione della salute dell’ecosistema marino, e siamo felici di poterlo fare insieme a tutti i nostri amici e partner quando saremo ospitati da Cascais, a giugno.”

L’equipaggio che ha sede proprio a Cascais, il Mirpuri Foundation Racing Team, è stato il primo VO65 t a confermare la sua partecipazione alla regata europea lo scorso gennaio e la Mirpuri Foundation ospiterà l’evento presso il Clube Naval de Cascais.

Paulo Mirpuri è il fondatore della Mirpuri Foundation che è stata forza propulsiva nella scelta della tappa di Cascais di The Ocean Race Europe. Ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di dare il benvenuto a The Ocean Race Europe a Cascais e di ospitare la tappa nel nostro porto con gli amici del Clube Naval de Cascais. Sarà la prima volta che un evento The Ocean Race arriva qui, dopo le esperienze di Lisbona nel passato. L’annuncio di oggi è il punto di arrivo del grande lavoro delle numerose parti coinvolte. Abbiamo lavorato molto con gli organizzatori della regata per portare The Ocean Race Europe a Cascais, che è la nostra casa, e presto potremo condividere molte altre novità. Sarà un evento spettacolare, dopo un anno difficile per molte persone, e non vediamo l’ora di dare il benvenuto alla flotta in Portogallo.”

Cascais è famosa come “la perla dell’Atlantico” e offre un campo di regata spettacolare e di alto livello, a poche centinaia di metri dalla spiaggia e dal porticciolo.

"Cascais è molto orgogliosa di essere stata scelta come sede di tappa di The Ocean Race Europe,” ha detto il vice sindaco Miguel Pinto Luz. “La vela è parte integrante della nostra identità e ospitare le migliori regate del mondo ormai è diventata una tradizione per noi. Consideriamo Cascais il posto ideale dove vivere, per un giorno o per tutta la vita. E se siete velisti, questo è il paradiso… uno dei campi di regata migliori al mondo, nella nostra meravigliosa baia.”

Yoann Richomme, skipper del Mirpuri Foundation Racing Team si è detto d’accordo: “Sarà un onore portare la nostra barca Racing For The Planet e i nostri velisti da casa mia, a Lorient, nel nostro porto di Cascais. E’ un luogo che abbiamo visto molte volte in allenamento, ma mai animato da una flotta di questo livello. Sarà un’occasione unica per tutti coloro che saranno coinvolti. Senza dubbio. La passione della Mirpuri Foundation per la vela sarà tangibile, per tutti.”

The Ocean Race Europe partirà da Lorient, sulla costa bretone francese nell’ultimo weekend di maggio. La flotta attraverserà quindi il Golfo di Biscaglia per raggiungere poi Cascais. Dalla località portoghese le due flotte partiranno per il Mediterraneo. The Ocean Race Europe si concluderà a Genova, per una storica prima volta, a giugno. La rotta completa, con altre possibili tappe in Mediterraneo, verrà comunicata a breve.

 


03/03/2021 15:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Meteor: in corso a Santa Marinella il Trofeo del Timoniere

Trofeo del Timoniere è giunto a Santa Marinella. Diavolo a 4 conduce vince la classifica provvisoria dell’ultima tappa. Oggi i vincitori anche del Trofeo Carlo d’Amelio

Il "Triplete" di Giovanni Soldini

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini conquistano il primato sulla rotta originale del Fastnet. Tris di record nella Manica per il trimarano italiano. 595 miglia in 23 ore, 51 minuti e 16 secondi

Coppa Regina d’Olanda: Luduan 2.0 Asso Pigliatutto

Dopo una lunga astinenza, le barche d’altura del medio Tirreno sono tornate a regatare, sfidandosi nella 44°edizione della Coppa Regina d’Olanda

Italiano Este 24: Ricca d'Este 26 si conferma campione

XXVII Campionato Italiano Este24 : Lorenzo Rossi con Ricca d’Este 27 è ancora Campione . Medaglia d’argento a Alessandro M. Rinaldi con il suo team CCANIENE e medaglia di bronzo a Marco Flemma con il suo Ricca d’Este 37

A Salò Antonio Squizzato domina la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR

La stagione della Canottieri Garda ha preso il via l’8 e il 9 maggio nel golfo di Salò con la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR, dominata da Antonio Squizzato

Marina di Loano premiata con la nona Bandiera Blu

Per la nona volta Marina di Loano ha ottenuto la Bandiera Blu, il prestigioso riconoscimento che la Fee assegna agli approdi turistici che rispondono a severi criteri nell'ambito del rispetto e della gestione di tutte le tematiche ambientali

Velista dell’Anno FIV 2020 – XXVII edizione

La data è fissata per il 31 Maggio alle 18.00 nella storica location di Villa Miani a Roma, dove Alberto Acciari, ideatore ed organizzatore del Premio farà gli onori di casa con Francesco Ettorre, presidente della Federazione Italiana Vela

Nasce una nuova regata per grandi Yacht: Ibiza JoySail, dal 17 al 20 giugno 2021

Si tratta della prima regata per superyacht ad includere un percorso di 70 miglia tra le isole di Maiorca e Ibiza ed anche la prima di questo tipo ad essere organizzata tra Ibiza e Formentera

Concluso a Porto Corsini uno straordinario Memorial Ballanti Saiani

Concluso a Porto Corsini il Memorial Ballanti-Saiani dei record: record di partecipanti, ma anche di vento forte, calato fortunatamente negli ultimi giorni. Nell’ultima giornata riescono a regatare anche Formula Fin e Open Foil

Portofino, Splendido Mare Cup: la vittoria è di Capricorno

Splendido Mare Cup - 5 - 9 maggio 2021 - Capricorno di Alessandro Del Bono è il vincitore delle Regate di Primavera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci