sabato, 15 agosto 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    mini 6.50    youth america's cup    cambusa    circoli velici    rs feva    persico 69f    trasporto marittimo    fiv    porti   

PRESS

Turismo - Zurigo, si alza il sipario e va di scena l’estate

turismo zurigo si alza il sipario va di scena 8217 estate
redazione

Quest’anno il Theater Spektakel compie 40 anni e per molti zurighesi, che lo vivono da quando erano piccoli, questo evento ha il dolce sapore dell’infanzia. Per tutti gli altri, turisti e non, questo evento invece può essere l’occasione perfetta per visitare Zurigo e il suo verde lungolago Landiwiese di Wollishofen. Il festival è pensato per accontentare tutti i gusti: dai profondi appassionati di teatro a chi semplicemente vuole trascorre una giornata diversa dalle altre all’aperto godendosi le performance e lo splendido clima lacustre, senza dimenticare i più piccoli, da sempre attratti da questo genere di spettacoli. Inoltre, in concomitanza con l’evento nei pressi del lago e in centro, le strade zurighesi si riempiono di musica, artisti di strada, bancarelle, street food mentre aprono tanti bar e ristoranti all’aperto. Insomma Theater Spektakel è un evento culturale che può diventare un pretesto per fare una passeggiata, ammirare i panorami che fanno da sfondo agli spettacoli, sorseggiando una birra locale e socializzando. Tutto questo in una Zurigo che è un “rifugio” perfetto per allontanarsi dall’afa estiva, abbandonandosi al refrigerio lungo il suo lago e i suoi fiumi, rinfrescati dalla brezza che scende dalle Alpi.

 

Se il fresco e la quiete sono il pretesto per una gita fuoriporta, dopo avere ammirato gli artisti di teatro lungo il lago, Parco MFO può essere la meta ideale. Il parco, una tra le molte oasi verdi della città elvetica, è un luogo incantato in cui natura e architettura dialogano perfettamente.  Una costruzione d’acciaio zincato a doppia parete, dotata di spalliere intrecciate con funi metalliche, ospita diverse piante rampicanti. Nella parte più alta del Parco si trova una terrazza aperta da cui si può ammirare il nuovo quartiere di Zürich-Nord, luogo perfetto per un “picnic romantico con vista”.

 

In occasione dell’anniversario del Theater Spektakel, torneranno a Zurigo la famosa ballerina Anne Teresa De Keersmaeker e il performance artist William Kentridge. Entrambi hanno già partecipato nei primi anni al festival ed ora saranno di nuovo in città per festeggiare il prestigioso anniversario.


23/07/2019 13:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Persico 69F: a Gargnano primo giorno di "Revolution"

In evidenza alla fine della prima giornata gli equipaggi di Botticini, Gallinaro, e Caldari oltre ai fuoriclasse da Hong Kong

Caos istituzionale e il porto di Venezia soffre

La Venezia Port community chiede di quali poteri possa disporre il neonominato Commissario all'Autorità di Sistema Portuale e quali confini circoscrivano la cosiddetta ordinaria gestione

Optimist, "Ora Cup Ora": conclusione con un bel vento teso da nord

Nella categoria juniores la spunta il campione britannico Santiago Sesto Cosby; la napoletana Caracciolo vince tra le femmine Tra i più piccoli netta vittoria di Mattia Benamati; rimonta della rivana Berteotti, che supera la tedesca Brinkmann

ASSARMATORI: vinta la prima battaglia per rilanciare l’economia del mare

“L’emergenza Covid, nella sua drammaticità, ha in queste ore provocato quella che va considerata una reazione positiva insperata: far comprenderealle Istituzioni nazionali l’importanza dell’economia e dell’industria del mare”

Optimist: prime prove per la "Ora Cup Ora"

Iniziata al Circolo Vela Arco la 25^ Ora Cup Ora, classe Optimist.Tra gli juniores in testa l’azzurra Ginevra Caracciolo, tra i più piccoli parità di punteggio nei primi tre

MINI 6.50: Mengucci e Caparrotti raccontano la 1a tappa della SAS 6.50

Les Sables - Les Açores en Baie de Morlaix - Intervista a Domenico Caparrotti e a Giovanni Mengucci che ci raccontano il loro impatto con la corsa

Garda: due sole prove per la Persico 69F Revolution

A comandare oggi sulla sponda bresciana del Lago di Garda è stato il vento: le condizioni meteo, infatti, hanno rallentato il programma della Persico 69F Revolution.

Mini 6.50, Les Sables d'Olonne: partita la 2a tappa verso Roscoff

Domenico Caparrotti: "Per me è come stare all'Università"

La vela si ferma per la scomparsa di Carlo Rolandi, presidente onorario FIV

Carlo Rolandi è stato la storia stessa di quasi un secolo di Vela sportiva italiana. Nove Olimpiadi, Otto anni Presidente FIV, protagonista in Italia e nel mondo

Optimist: sul Garda vento leggero per la "Ora Cup Ora"

Domenica la conclusione; al comando tra i più piccoli Mattia Benamati (nella foto) e tra gli juniores il romano Alessandro Cirenei. Gaia Zinali passa in testa tra le femmine

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci