lunedí, 6 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    finn    smeralda 888    melges 20    vendée artique    circoli velici    altura    guardia costiera    trasporti    fincantieri    garda    cambusa    roma x due    barcolana    optimist   

REGATE

Tre giorni alla Fiumicino/Giannutri

tre giorni alla fiumicino giannutri
redazione

A tre giorni dal via della Fiumicino Giannutri Fiumicino cresce l'interesse e le iscrizioni per la regata di altura di 120 miglia complice il miglioramento delle previsioni meteo previste per i due giorni di navigazione.

Al momento sono iscritte 26 barche che dovranno confrontarsi con una navigazione particolarmente tecnica con salti di vento e continui cambi di direzione e di intensità che mettono in evidenza l’abilità dei tattici”. La circumnavigazione dell’isola di Giannutri rappresenta un ulteriore difficoltà dovuta passaggio obbligato fuori dalle zone protette.

Raggio di Sole 3 il Salona 41 di Luciana Fiumara dovrà difendere il Trofeo Città di Fiumicino assegnato all’imbarcazione prima in tempo reale conquistato nella passata edizione con il tempo di 27 ore 5 minuti.

Il record appartiene a Nuova di Andrea Sergio Donato e Mazzoli con 20 ore e 16 minuti registrato nell’edizione del 2016 nel raggruppamento X2.

Non mancano i fedelissimi di questa competizione, la flotta degli X332 con No Fix di Stefano Colabucci, Sly Fox di Giuseppe Raselli ai quali si aggiunge il nuovissimo X362 di  Francesco Del Conte e molte altre barche agguerrite come Consalvo Banker il Gran Soleil 40  di  Roberto Cimini, Livia V Gran Soleil 52 di Giannandrea Cesaroni e non ultime le vecchie glorie il Comet 12 Race Margherita II di Pompili/ D’Alema, Tsunami il Canard 41 dell’Accademia del Mare e molti altri.

In considerazione del numero degli iscritti e del punteggio doppio previsto per la classifica dell'Armatore dell'anno CVF 2019 i primi classificati potranno godere di un buon bottino, oltre 50 punti, per scalare posizioni o consolidare il primato.


22/05/2019 16:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vela Day 2020, Argentario Sailing Academy over the top!

Il Vela Day è sempre un appuntamento fondamentale per l’avvio della stagione dell’attività della scuola vela estiva. L’Argentario Sailing Academy risponde “presente” e porta a casa tre magnifici giorni di sport in mare

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

Al Circolo Velico Ravennate si riparte dai raduni federali Optimist e 29er

Carlo Mazzini, consigliere del Circolo Velico Ravennate:"Siamo molto contenti di ospitare questo doppio raduno e di poter contare sulle capacità di coach navigati"

Riva di Traiano: la grande altura riparte a fine settembre con una regata "doppia"

Partiranno insieme il 20 settembre 2020 la Garmin Marine Roma per 2 e la Roma-Giraglia

Confindustria Nautica: si è svolta a Genova l'assemblea generale dei soci

Ampliati gli organi direttivi e la base sociale. Prosegue la progettazione del 60° Salone Nautico a Genova dal 1° al 6 ottobre

La Maxi Yacht Rolex Cup e la Rolex Swan Cup sono confermate

Lo YC Costa Smeralda d'accordo con il cantiere Nautor's Swan, l'Associazione Internazionale dei Maxi e con l'approvazione del partner istituzionale Rolex, conferma lo svolgimento delle regate di settembre, la Maxi Yacht Rolex Cup e Rolex Swan Cup

90 anni di Galeotto, 70 anni di Centomiglia, le leggende del Garda continuano

Come anteprima sullo scenario lacustre, gare e test del Persico69F volante. Poi il 5-6 settembre la Regata a tutto Lago. Appuntamento dal 18 luglio tra Bogliaco e il porticciolo di Tignale

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Il ritorno di Cantieri Navali Leopard

Al timone, una squadra di imprenditori italiani di grande esperienza. L’obiettivo è coniugare l’eredità di un marchio storico, già leader nel panorama nautico, con la visione e l‘entusiasmo della nuova proprietà

Cambusa: triglia con patate, lattuga romana e ravanelli

Domenico Iavarone chef una stella Michelin del José Restaurant di Torre del Greco propone un piatto in cui la sapidità marina del pesce viene sposata con prodotti poveri della terra impreziositi da maionese di zafferano e spuma di pepe bianco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci