martedí, 22 agosto 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

waszp    windsurfing    swan    palermo-montecarlo    yacht club hannibal    marine    420    laser    match race    regate    press    centomiglia    copa del rey    microclass    volvo ocean race   

PROTAGONIST

Tre Campanili e tennis animano l'ottobre della Canottieri Garda Di Salò

tre campanili tennis animano ottobre della canottieri garda di sal 242
redazione

La Tre Campanili ha aperto la serie di regate della classe Protagonist che si svilupperanno con la Autunno Inverno Salodiana che si correrà nelle acque del golfo gardesano di Salò. La vittoria nella regata è andata al "Generale Lee" la barca condotta da Lorenzo Tonini del Circolo Vela Gargnano. Tonini ha preceduto sul traguardo il team di "El Moro" con il timone affidato ad Enrico Sinibaldi della Fraglia Desenzano, terzo "C'est moi" di Rocco Fanello per i colori del Club di casa. In scia troviamo Marina Guerra della Fraglia D'Annunzio, quinto Claudio Marzollo altro skipper della Canottieri Garda. 
Alla Tre velica Salodiana, oltre alle premiazioni dei primi tre classificati, si sono aggiudicati i trofei perpetui: Trofeo Italo Rusinenti, "Ke Asso" dell’equipaggio Tosi –Azzi (primi assoluti) e il Trofeo Franco Berther l’imbarcazione "Elisir" di Massimo Goffi.
Per il sodalizio sportivo più longevo delle rive lacustri è stato l'ennesimo Grande Evento dei suoi primi 125 anni. Nelle scorse settimane aveva aggiunto il tennis alla sua grande offerta. Si è passati così da: "In alto i remi, l' Arripe Remos" coniato dal D'Annunzio per gli Agonali e i campionati italiani del canottaggio, ad un importante torneo tennistico, il primo di una luna serie. Sui campi rossi gardesani si sono presentati un centinaio di tennisti, tra questi più di 20 Seconda categoria con addirittura il numero 11 d'Italia Giuseppe Naso, giocatore di valore internazionale con successi nei tornei Challenger e Futures tennista, una carriera dove vanta un best ranking  da numero 175 mondiale. Un nome quindi adatto per l'inizio di una nuova avventura  sportiva per il sodalizio lacustre, una scelta azzeccata, perchè è stato proprio il ventinovenne siciliano di Trapani a vincere. A cercare di contrastare la sua marcia vincente è stato in finale il 23enne bresciano Davide Pontoglio fresco vincitore del titolo nazionale sui campi di Roma. Pontoglio ha giocato una partita ricca di volontà e tecnica. Ha addirittura vinto il primo set 6-3, ma con il passare dei games i suoi colpi hanno perduto la necessaria potenza e per il numero uno del tabellone non è stato difficile pareggiare 6-3 per poi vincere 6-1 il set decisivo. Alla fine gli applausi del numeroso pubblico hanno coinvolto non solo il vincitore e lo sconfitto, ma anche il direttore del torneo Alberto Paris e il presidente Giorgio Bolla con tutto il suo Consiglio direttivo. E' andato  così in archivio un torneo che oltre ai finalisti ha visto impegnati parecchi giocatori di rilievo quali Nicola Ghedin, Giuseppe Tresca, Giorgio De Rossi, Gianluca Bergomi e Filippo Mora. Dal Tennis alla Vela, la Canottieri Garda torna ora sull'acqua con la sua seguitissima "Autunno-Inverno", campionato che traghetterà gli sport acquatici verso il nuovo anno.


17/10/2016 20:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Ardi è arrivato a Mahon

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

"Audi J/70 World Championship": da Moby e Tirrenia super sconti per i partecipanti

La manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo

Palermo, dalla Cala ai Palazzi Storici. Passeggiata al Piano della Marina

La zona prosciugata attorno all’ anno 1000, veniva anche chiamato ‘’platea marittima’’ e dagli inizi del ‘300 venne bonificato per volere della famiglia Chiaramonte che vi costruì il proprio hosterium, oggi Palazzo Steri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci