giovedí, 14 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

federagenti    volvo ocean race    nautica    mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela   

BRINDISI-CORFÙ

Team Safilens – Anywave: tutto pronto per la XXXII Regata Internazionale Brindisi Corfù 2017

team safilens 8211 anywave tutto pronto per la xxxii regata internazionale brindisi corf 249 2017
redazione

L’azienda italiana di contattologia Safilens e la squadra agonistica del Sistiana Sailing Team continuano la preparazione a bordo del maxi yacht AnyWave per la partecipazione alla XXXII Regata Internazionale Brindisi Corfù con partenza prevista per mercoledì 7 giugno. 
Dopo un lungo trasferimento di circa 380 miglia nautiche da Trieste, il 3 giugno AnyWave ha trovato ormeggio nello stupendo lungomare Regina Margherita di Brindisi, cornice di tutte le manifestazioni a corollario della regata.
AnyWave, come ormai da tradizione, è impegnata anche come ambasciatrice delle attività del Global Service Center delle Nazioni Unite (UNGSC/UNLB), dell’Humanitarian Response Depot delle Nazioni Unite (UNHRD), della Cooperazione Italiana per lo Sviluppo del Ministero degli Affari Esteri e delle Cooperazioni Internazionali, di Intersos e dell’International Yachting Fellowship of Rotarians (IYFR).
“La solidarietà è il nostro vento” è stato il tema dell’evento tenutosi lunedì 5 giugno al Grande Albergo Internazionale di Brindisi, che ha visto la partecipazione dell’Ing. Francesco Micali (Presidente Rotary Valesio), del Dott. Daniele Bazzocchi (Direttore Generale Safilens), di Enzo Pirato (Commodoro IYFR Flotta Italiana Sud Est) e della Dott.sa Flavia Melillo (Intersos). I fondi devoluti a Intersos da Safilens e dal gruppo d’imprese coinvolte da Enzo Pirato verranno destinati, come sottolineato dalla Dott.sa Melillo, a Mosul in Iraq, dove Intersos è impegnata da oltre otto mesi in una delle emergenze più gravi degli ultimi anni, portando beni di prima necessità e assistenza medica alle persone che non hanno alcun tipo di supporto.
Il progetto Safilens – AnyWave nasce dall’incontro di due realtà che “fondano il loro successo sulla dedizione, sulla competenza e sulla voglia di fare di chi compone il team”, come sottolineato dal Dott. Bazzocchi. Il sodalizio vede la barca impegnata in importanti regate nell’Adriatico - di cui la Brindisi Corfù rappresenta uno degli eventi principali e più prestigiosi per via della lunghezza e della difficoltà della rotta - per sostenere le attività agonistiche del Sistiana Sailing Team e le attività di solidarietà di Intersos. 
L’imbarcazione AnyWave è oggetto di un continuo ammodernamento cominciato nel 2015 sotto la supervisione del campione Paul Cayard ed è stata ulteriormente migliorata nel corso del 2017 nella sezione di prua per issare nuove e più performanti vele, senza contare il restyling per coniugare le esigenze dei partner.
Le attività della barca proseguiranno con la partecipazione alle regate organizzate dal Porto Piccolo Yacht Club, il Trofeo Bernetti, la Barcolana, il Venice Hospitality Challenge e la Veleziana a Venezia. AnyWave trova ormeggio presso Portopiccolo (Sistiana) a Trieste, incantevole scenario e luogo di partenza per uscite giornaliere per allenamenti e uscite dedicate agli ospiti.
 
PROSSIMI APPUNTAMENTI SAFILENS - ANYWAVE
Venerdì 29 settembre, Maxi Grand Prix di Portopiccolo
Domenica 1 ottobre, Trofeo Bernetti
Domenica 8 ottobre, 49^ edizione della Barcolana
Sabato 14 ottobre, Venice Hospitality Challenge (una sfida tra i migliori hotel a 5 stelle di Venezia abbinata all’Hotel Cipriani per regatare nel canale della Giudecca con arrivo a Piazza San Marco)
Domenica 15 ottobre, Regata Veleziana nella laguna veneta con arrivo in Piazza San Marco.
 
 


06/06/2017 20:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

A Marina di Varazze, Babbo Natale torna… dal mare

La Caravella Illuminata, realizzata dal Maestro d’Ascia Rocco Bruzzone ed allestita dagli Amici del Museo Navale di Varazze, sarà il segno distintivo della Natività

Il XV Trofeo Nicolaiano all'imbarcazione Yellow Bee

È la terza vittoria in tre anni. A fare compagnia al team di Algardi sul podio, seconda classificata l'imbarcazione Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari) e terza classificata That's Amore dell'armatore Gaetano Berlingerio/Roberto Saltino (LNI)

La flotta della Volvo Ocean Race si prepara a una partenza “calda”

Sono previsti venti molto intensi per la partenza della terza tappa della Volvo Ocean Race a Città del Capo. Il famoso vento locale, conosciuto come ‘Cape Doctor’ –soffia forte sulla capitale sudafricana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci