giovedí, 21 marzo 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circolo vela gargnano    press    circoli velici    j24    marina di loano    seatec    meteor    trasporto marittimo    campionati invernali    ucina    melges 20    garda    dragoni    regate   

SAILGP

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

sydney dopo prove australia in testa nella quot controcoppa america quot
Roberto Imbastaro

E’ iniziato il circuito SailGp, la “ControCoppa America”, e abbiamo assistito, con delle ottime riprese video sulla pagina facebook dell’evento, a cinque regate non proprio esaltanti nella baia di Sydney. Larry Ellison e Russel Coutts hanno dato forma e sostanza alla loro rabbia contro l’America’s Cup, con questa nuova Coppa sponsorizzata dalla Rolex, che utilizza i catamarani dell’ultima edizione della America’s Cup alle Bermida, ancor più veloci e performanti, chiamati, per l’occasione, F50, non potendo più utilizzare la sigla AC50. 

In acqua ci sono 6 team, lo stesso numero attualmente presente in Coppa America, con a bordo velisti di altissimo livello, in gran parte provenienti dai  team di Oracle, Artemis, Groupama. In pratica gli uomini di Ellison e i componenti di quei team che avevano sottoscritto un accordo per congelare quella formula di America’s Cupp, ed al quale proprio New Zealand non aveva aderito.

Barche, queste F50, velocissime, con velocità teoriche vicine o superiori ai 50 nodi che danno però vita a qualcosa di molto simile al circuito delle Extreme Sailing Series, che si corre con i GC 32. 

La formula, adattata alle regate di flotta, è più o meno simile a quanto già visto alle Bermuda, con una partenza al traverso e una serie di lati di bolina e di poppa. La partenza, che nella vecchia Coppa, oramai nel dimenticatoio insieme alla paella valenciana, era forse la parte più entusiasmante e adrenalinica della regata, è ridotta ad un lazzaresco “alzati e cammina”, con le barche impegnate ad andare sui foil il prima possibile e tirare diritto fino alla prima boa. Vale il detto romanesco “chi mena per primo mena due volte”, perché partire davanti garantisce aria più pulita e qualche nodo in più. 

Chi rimane attardato galleggia da un lato all’altro del campo di regata alla ricerca di vento pulito. Vedremo se con vento più forte il circuito saprà darci maggiori emozioni. Per il momento, più che insidiare l’America’s Cup,  SailGp deve vincere il confronto con i GC 32.

Ecco la classifica dopo 5 prove:

Australia – Tom Slingsby  p. 48

Giappone – Nathan Outteridge p. 45

Gran Bretagna - Dylan Fletcher Scott p. 36

Cina - Phil Robertson p. 33

Francia – Billy Besson  p. 33

USA – Rome Kirby p. 31 


17/02/2019 09:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Caorle: ottanta voglia di vela

Salutati i grigiori invernali, al Circolo Nautico Santa Margherita tutto è pronto per la stagione offshore 2019 che si aprirà con la quinta edizione de La Ottanta, in programma il 6 e 7 aprile

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci