lunedí, 20 ottobre 2014

REGATE

Sardinia Cup: il maestrale ferma le regate e Azzurra ospita i ragazzi delle scuole vela

Il Maestrale ferma le regate odierne dell'Audi Sardinia Cup, ma non i ragazzi della squadra agonistica dello Yacht Club Porto Rotondo che hanno fatto visita all'Audi Azzurra Sailing Team.

Il Maestrale ha soffiato per l'intera giornata a oltre 30 nodi, impedendo alla flotta dei TP52 e dei Soto 40 impegnati nell'Audi Sardinia Cup di uscire in regata. Sono stati fatti diversi tentativi da parte del Comitato di regata, ma si è dovuta constatare l'impossibilità a dare il via alla competizione. Domani è previsto un sensibile calo del vento con rotazione verso sud e si vorrebbero svolgere tre prove a bastone.

L'Audi Azzurra Sailing Team ha accolto a bordo del suo TP52, saldamente ormeggiato nel marina di Porto Cervo, un gruppo di ragazzi della squadra agonistica dello Yacht Club Porto Rotondo. Con un'età compresa tra i 10 e 17 anni, i futuri campioni regatano oggi in Optimist e Laser. L'incontro con Vasco Vascotto, Checco Bruni e gli altri blasonati velisti dell'Audi Azzurra Sailing Team li ha dapprima un po' intimiditi ma, una volta rotto il ghiaccio, non hanno nascosto la propria emozione nell'incontrare i loro beniamini e sono fioccate le domande. Particolare interesse ha destato la "lezione" tenuta sottocoperta dal navigatore Bruno Zirilli che, dopo aver illustrato il suo ruolo e mostrato il funzionamento dell'elettronica di bordo, ha spiegato tanti dettagli di queste Formula 1 del mare, costruite interamente in carbonio. La visita a bordo si è conclusa con le foto di rito scattate dal "maestro" Carlo Borlenghi, anch'egli ben noto ai ragazzi per le immagini di vela che vedono su riviste e siti web. Checco Bruni ha consegnato una maglia di Azzurra con le firme di tutto il team all'allenatore della squadra, il velista Camillo Zucconi.
La giornata della squadra si è conclusa con una visita alle sale interne dello Yacht Club Costa Smeralda.


13/06/2012 22.09.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Parte domenica da Riva di Traiano il giro del mondo di Matteo Miceli

Oltre 28.000 le miglia teoriche da percorrere da Roma a Roma, molte di più delle 24.300 "dell’originale", ovvero del Vendée Globe che parte da Les Sables d’Olonne

Sailing Champions League: il Circolo Canottieri Aniene a Copenhagen

Il Circolo Canottieri Aniene schiera la sua squadra con atleti che cercheranno di ben figurare a questa kermesse internazionale molto prestigiosa che andrà in scena a Copenhagen da venerdì a domenica

Pendragon Alilaguna conquista la Veleziana 2014

Subito dietro Pendragon è il piccolo Illyteca di Marino Quaiat timonato da Adriano Condello, vero outsider di giornata e dominatore della categoria 1. A completare il podio è Idrusa Brinmarshop di Paolo Montefusco - ph. Matteo Bertolin

Matteo Miceli: "Mo' torno"

Partenza per il giro del mondo in solitario di Matteo Miceli. Tempo stimato 5 mesi

Middle Sea Race: da Malta un saluto di Sergio Frattaruolo a Matteo Miceli

La nostra tensione per la Rolex Middle Sea Race è nulla in confronto alla sua. Noi abbiamo altri 4 Class 40 da superare, Matteo ha invece 4 Oceani

Una Veleziana da record

A poche ore dalla chiusura ufficiale delle iscrizioni della Veleziana 2014 il numero di partecipanti ha raggiunto i 147, che potrebbero ancora aumentare visto che il Comitato Organizzatore ha deciso di accettare anche i ritardatari

Vendée Globe: i foils ammessi sulle barche della prossima edizione

L'Assemblea Generale della classe IMOCA, riunitasi ieri mercoledì 15 ottobre a Nantes ha confermato le linee guida indicate nel 2013 fino al termine del Vendée Globe 2016/2017. Le appendici restano libere

VOR: lotta in Atlantico, Team Alvimedica prende la testa

Terzo giorno di navigazione e la situazione è sempre molto fluida, con tutte le sette barche racchiuse in un fazzoletto di miglia - ph .Matt Knighton

Sea You di Giancarlo Pedote: "Come funziona il pilota automatico?"

Una nuova puntata del programma TV "Sea You" di Giancarlo Pedote sul tema del funzionamento e dell’utilizzo del pilota automatico durante una navigazione in solitario è on line sul sito di ItaliaVela (www.italiavela.it)

Partita la Middle Sea Race: bene le italiane B2 e Amapola

In tempo reale in testa c'è il solito Esimit Europa 2 che ha però perso la partenza contro Ran V