mercoledí, 18 settembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    barche d'epoca    press    aziende    este 24    regate    windsurf    vele d'epoca    roma giraglia    circoli velici    gc32    j24    cico 2019    melges 20   

VELA PARALIMPICA

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

palermo giugno quot una vela senza esclusi quot il campionato nazionale hansa 303
redazione

Per il settimo anno consecutivo torna la regata nazionale Una Vela Senza Esclusi, che si terrà a Palermo dal 12 al 16 giugno. Quest’anno l’evento sarà ancora più ricco e farà da contenitore al Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato, per la prima volta nel Meridione, dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro su delega della Federazione Italiana Vela, di concerto con la Classe Italiana Hansa 303 e il Comitato Paralimpico Italiano.

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane e gli atleti regateranno in singolo e in doppio. Il momento sarà di particolare importanza anche per la presenza dei tecnici della Federazione Italiana Vela che, in collaborazione con la classe Hansa 303 Italia,  stanno coordinando le attività nelle varie Zone per la selezione degli atleti e le relative convocazioni per gli europei previsti per il mese di  ottobre a Portimao in Portogallo. 

Il 13 giugno, presso l’ex Real Fonderia di Palermo si terrà, invece, il consueto Convegno “Mare, Sport e disabilità: le esperienze della LNI alla presenza di numerose autorità. Protagonisti della mattinata saranno i numerosi progetti della Sezione che nascono sempre dalla profonda consapevolezza che lo sport della vela possa contribuire fortemente all’integrazione di persone che vivono delle difficoltà e che attraverso le regole, il rispetto reciproco, il lavoro di squadra, la solidarietà e la fiducia che trovano in queste situazioni riescono a sentirsi finalmente protagonisti, individuati e soprattutto parte effettiva di una comunità.  

Nell’ambito dell’incontro si esporranno i risultati del “Progetto Hansa Italia 303” che ha visto il concreto supporto della Presidenza Nazionale della Lega Navale Italiana per le sezioni LNI con l’acquisto di venti barche impiegate per un’intensa attività promozionale di avvicinamento allo sport della vela in tutta Italia nonché della Federazione Italiana Vela con la convocazione dei primi atleti della Classe Hansa 303 per la partecipazione a regate nazionali ed internazionali. 

La mattina del venerdì 14 giugno, prima della prima giornata di regate sulle boe si terrà la cerimonia di apertura del Campionato Italiano con la consueta alzabandiera accompagnata dall’esecuzione dell’Inno di Mameli dall’Orchestra Kids del Teatro Massimo. Le regate sulle boe proseguiranno giorno 15 e 16 giugno. Due saranno i campi di regata: 1 per la classe Hansa e l’altro per le 7 Azzurre della flotta L.N.I. Il campionato sarà valido dopo aver disputato almeno 1 prova e con un massimo di 5 prove nei 3 giorni dedicati. I migliori piazzamenti della manifestazione si vedranno attribuire anche il II Trofeo Panathlon “Gabriella Caldarella ed il Il Trofeo L.N.I “Pietro Caricato”. Durante tutte le attività a mare sarà garantita la presenza di un gommone ogni tre imbarcazioni e  diverse barche appoggio, per assicurare un contesto di totale sicurezza. 

La manifestazione si concluderà domenica con la premiazione del 16 giugno alle h 14 con un piccolo rinfresco per festeggiare e salutare i partecipanti (R.T.) 

 


17/05/2019 17:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Voce del Mare, un film di Fabio Dipinto sul rapporto tra l’uomo e il mare

La Voce del Mare - da un’idea di Marco Simeoni, regia di Fabio Dipinto è un film documentario (Italia, 83’) che intende raccontare, da diverse angolazioni e punti di vista, le emozioni universali e il rapporto che l’uomo ha instaurato con il mare

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Melges 20: il titolo europeo va a Brontolo di Filippo Pacinotti

Un risultato conquistato con pieno merito e con una prova di anticipo dopo una battaglia durissima con il campione uscente (e numero 1 della ranking mondiale) Russian Bogatyrs di Igor Rytov a cui va la medaglia d’argento

Alinghi primo leader della GC32 Riva Cup

Nelle cinque prove odierne, corse con un'Ora dagli 8 ai 13 nodi, il team svizzero non si è mai piazzato peggio di terzo e, ha concluso in testa con quattro punti di vantaggio sugli austriaci di Red Bull Sailing Team

Europeo Melges 20: il leader è Nika di Vladimir Prosikhin

In vetta alla graduatoria generale c'è il veterano russo Nika di Vladimir Prosikhin con lo statunitense Morgan Reeser alla tattica. Al secondo posto il connazionale e detentore del titolo europeo Russian Bogatyrs di Igor Rytov

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

La Fiv premia le "sue" medaglie olimpiche

Alessandra Sensini:"Le medaglie sono tanta fatica e sacrificio, allenamento intenso per tutto il quadriennio"

Desenzano: concluso con la vittoria di Leno2 il XII Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

Con la vittoria della Squadra Leno 2 della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno formata da Lucrezia Bertoletti, Ravinder Singh e dall’educatrice Emanuela Mombelli, si è conclusa XII edizione del Campionato Provinciale per velisti diversamente abil

Malcesine: Brontolo di Filippo Pacinotti al comando nell'Europeo Melges 20

Il day 2 del Campionato Europeo Melges 20 di Malcesine è una giornata da incorniciare per l'equipaggio di Brontolo Racing guidato dall'armatore anconetano Filippo Pacinotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci