lunedí, 22 luglio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    ecologia    ambiente    azzurra    tp52    regate    solidarietà    vela olimpica    giovanni soldini    trasporto marittimo    normative    aprea    dinghy    cantieristica   

OPTIMIST

Optimist: tutti in acqua ad Arco per la Ora Cup Ora

optimist tutti in acqua ad arco per la ora cup ora
redazione

Prosegue a ritmi serrati l’attività del Circolo vela Arco, che dopo gli eventi internazionali delle ultime settimane prosegue senza sosta, proponendo in questo periodo ormai di ferragosto una regata rivolte ai giovanissimi dell’Optimist. Iniziata come festa, più che una vera e propria regata, la Ora Cup Ora iniziata sabato al Circolo Vela Arco e in programma fino a lunedì 13 agosto, è vero boom. Evidentemente le famiglie dei giovanissimi regatanti scelgono volentieri l’abbinata “vacanza-regata”, considerata l’offerta del territorio Garda Trentino, ideale per le famiglie “attive" con la possibilità sì di vela, ma anche di passeggiate a piedi e in bicicletta con piste apposite, e tante altre attività outdoor.  Ed è così che in un periodo in cui non ci sono moltissime regate nazionali o internazionali della classe Optimist e le famiglie sono in vacanza, molti Paesi Europei scelgono il lago di Garda per portare a regatare i giovanissimi dell’Optimist (dai 9 ai 15 anni), alcuni dall’alto livello tecnico, altri meno. Se le regate sono sì importanti, la lotteria finale che da sempre caratterizza la manifestazione, è forse la più attesa! 

 

Nella prima giornata il vento si è presentato inizialmente anche forte nel campo di regata dei Cadetti (9-11 anni), tanto che ad un certo punto è stata sospesa la procedura di partenza per attendere che calasse. Meno vento più a sud, dagli juniores (12-15 anni), che sono comunque riusciti a completare per le intere 4 batterie due regate, mentre una sola batteria  (gialla) ha concluso la terza. Due regate anche per i cadetti.

La classifica provvisoria degli juniores - anche se ha un ancora un numero diverso di prove a seconda della batteria, vede al comando il campione del mondo in carica che a fine mese andrà a difendere il titolo a Cipro Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), che ha come suo solito vinto tutte le prove. Al secondo posto l’austriaco Messeritsch (3-1), terzo il campione europeo Alex Demurtas (2-2, Fraglia Vela Riva). Prima femmina l’austriaca Schmidt.

 

Nei cadetti primo Mosè Bellomi (Fraglia Vela Riva), che con due primi è al comando con due punti di vantaggio sul croato Tafra (2-2), terzo Niccolò Pulito (Tognazzi Marine Village); prima femmine e sempre tra i primi in assoluto (sesta) Clara Lorenzi (4-3, CN Bardolino).

 


11/08/2018 22:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Attrazione fatale: Giovanni Soldini pesca l'ennesimo oggetto galleggiante (VIDEO)

Nel video Giovanni Soldini spiega le dinamiche dell'impatto ed i danni subiti

Salpano domani bordo di Nave Italia i ragazzi di Talenti fra le Nuvole

Al via da Cagliari la navigazione didattica dei ragazzi di Talenti fra le Nuvole: a bordo di Nave ITALIA per riconquistare la libertà di apprendere

#avelaconilcuore - Torna sul Garda la Childrenwindcup

Regata festa con i piccoli dell'Ospedale dei Bambini di Brescia con Abe (Associazione Bambino Emopatico), Fondazione Terzo Pilastro - Internazionale, Yacht Club Cortina d'Ampezzo.

Crotone, Campionato Italiano Altura Day 2

Prosegue il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

Marco Gradoni vince il terzo Mondiale Optimist ed entra nella storia

Lido di Arco: assegnati i titoli mondiali ZOOM8 a Danimarca ed Estonia

Lo staff del Circolo Vela Arco impegnato negli eventi che promuovono il turismo velico, come questo mondiale disputatoorganizzato per una classe velica diffusa esclusivamente nell’Europa del Nord e dell’Est

Foiling Week: Francesco Bruni vince in classe Moth

Continuano i successi di Francesco Bruni nella competitiva classe Moth. Alla Foiling Week 2019, conclusasi ieri a Malcesine, sul lago di Garda, Checco ha conquistato il primo posto in una flotta di oltre 80 Moth

Youth World Championships: bene gli azzurrini di lago, Renna e Benini Floriani

Nicolò Renna (CS Torbole) con due primi e un secondo, poi scartato, di giornata si piazza in testa alla classifica degli RS:X maschili. Chiara Benini Floriani (FV Riva) mantiene la testa della classifica nei Laser Radial femminili

Evo R6 debutta a Cannes

Il sorprendente e innovativo walk around di quasi 18 metri debutterà in anteprima mondiale al Cannes Yachting Festival dal 10 al 15 settembre

Primo giorno di regate a Crotone per il Campionato Italiano Vela d'Altura 2019

Prima prova in acqua per il Campionato Italiano Assoluto di Vela d'Altura 2019 – trofeo BPER Banca, organizzato dalla Federazione Italiana Vela insieme al Club Velico Crotone e all’Unione Vela d’Altura Italiana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci