sabato, 17 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    laser    windsurf    vela olimpica    garda    vela    attualità    turismo    guardia costiera    optimist    470    palermo-montecarlo    fastnet    mostre    interviste   

OPTIMIST

Optimist: il Tris dell'inarrivabile Marco Gradoni

optimist il tris dell inarrivabile marco gradoni
Redazione

Primo con 26 punti, a 19 dal secondo e a 30 dal terzo, una vittoria netta e senza storia.
Marco Gradoni doveva mettere a segno una giornata perfetta ad Antigua, luogo del Mondiale Optimist 2019, una giornata di quelle dove sbagliare non è ammesso, perché gli avversari erano vicini e temibili.  E Marco l’ha messa a segno alla perfezione, vincendo entrambe le prove.

Marco ha stabilito un record difficilissimo da battere. Dopo la vittoria del primo mondiale, nel 2017 in Thailandia, e del secondo a Cipro nel 2018, Marco l’ha fatto di nuovo e si è portato a casa anche il terzo titolo Mondiale di fila.

Un’impresa che non era riuscita ancora a nessuno.
Per l’Italia, che solo pochi giorni fa, sempre ad Antigua, aveva vinto anche anche il mondiale a squadre e si era già portata a casa i titoli europei maschile e femminile è un bottino straordinario e senza precedenti.

Marco ha corso uno splendido Mondiale vincendo ben 7 prove sulle 12 disputate, finendo sempre tra i primi dieci (tranne un 27° poi scartato) e gestendo con freddezza e lucidità il concorrente più agguerrito, il maltese Richard Schultheis, che ha chiuso al secondo posto con 45 punti davanti allo spagnolo Jaime Ayarza con 56. A due regate dalla fine erano infatti loro tre a giocarsi il titolo: Marco aveva 24 punti, Schulteis 41 e Ayarza 43. Nella prima regata hanno chiuso rispettivamente in 2° e 3° posizione, nella seconda prova ancora un 2° e un 10°, rispettando in fin dei conti l’ordine dei valori dimostrati  in acqua. 


Marco Gradoni:
"Sono felicissimo di come è andata, sia il Mondiale individuale che ho vinto sia per il Team Race! Ora non vedo l’ora di tornare in Italia e mangiare buon cibo e stare un po’ con i miei amici italiani!”

Il Presidente FIV Francesco Ettorre:
"Sono molto felice ed orgoglioso per Marco Gradoni. Marco si è sempre impegnato al massimo e non ha mai perso la grinta, la determinazione, e con questo risultato entra nella storia!
Sono contento anche per il titolo mondiale a squadre che abbiamo conquistato nei giorni scorsi.
Gli ottimi risultati ottenuti durante questo campionato mondiale sono la conclusione di un grande lavoro di squadra partito sin dai podi agli Europei.
Ci tengo a fare i miei complimenti alle società,  agli allenatori, alla classe Optimist e soprattutto agli atleti per aver lottato ogni giorno e vinto con grande onore!
Forza Italia e forza Marco! Viva lo sport!"
 
Marcello Meringolo, Tecnico Nazionale Classe Optimist:
"E’ una giornata storica per l’Optimist italiano, una vittoria bellissima di Marco che è riuscito a conquistare questo terzo titolo consecutivo. Siamo molto contenti e tutto questo ci ripaga di tanti anni di programmazione mirata che ha portato a questi grandi risultati senza dimenticare quello che è successo anche all’Europeo e il Mondiale a squadre, quindi trasferte davvero impressionanti dal punto di vista del risultato.”
 
Norberto Foletti, Segretario Nazionale Classe Optimist:
"Due splendide vittorie! Dopo l’Europeo vincere la regata a squadre che era tanti anni che aspettavamo e questo terzo mondiale consecutivo per noi è il massimo e siamo tutti felici!"

 


15/07/2019 23:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Guardia Costiera: controlli a Capri nell'ambito di "Mare Sicuro"

Le zone controllate sono quelle più frequentate da natanti e diportisti, come la Grotta Azzurra, Marina Piccola, Grotta Verde, Grotta Bianca, Gradola e Palazzo a Mare

San Pietroburgo: conclusi i Mondiali Giovanili RS:X

Nicolò Renna (CS Torbole) conclude in settima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) in 15ma posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31ma. Tra le ragazze, 30ma posizione per Aurora De Felici e 35ma per Veronica Leoni (CS Torbole)

Enoshima, Mondiale 470: Azzurri bene, ma serve ancora un piccolo sforzo

L'Italia chiude il Mondiale 470 a Enoshima con un quarto posto nel femminile con Elena Berta/Bianca Caruso e un sesto posto per i maschi Giacomo Ferrari/Giulio Calabrò

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Optimist: Boris Hirsh e Tomaso Picotti vincono il Trofeo Simone Lombardi

Borish Hirsch e Tomaso Picotti conquistano il Trofeo Simone Lombardi 2019, imponendosi sui 400 optimist presenti alla Fraglia Vela Malcesine. La Fraglia Vela Malcesine riporta invece a casa il Trofeo Simone Lombardi, per il miglior team

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci