venerdí, 24 settembre 2021

OPTIMIST

Optimist: da domani le finali del Meeting del Garda

optimist da domani le finali del meeting del garda
redazione

Dopo tre giorni di qualificazioni e una serie completa di sette regate messe in archivio, gli oltre seicento atleti iscritti alla 39° edizione del Meeting del Garda Optimist si preparano a regatare domani nelle finali dell'evento che fino ad oggi li ha tenuti impegnati con condizioni variabili dall'Ora leggerissima alle raffiche di quasi 25 nodi.

A guidare la flotta Juniores verso le finali è il fragliotto Alex Demurtas (2-1), che nelle prove odierne ha messo in campo un'ottima rimonta su Quan Adriano Cardi (25-1), leader della classifica nelle prime due giornate e che accede ora alle finali da secondo nel ranking generale. Recupera qualche punto in classifica anche l'Ucraino Dymtro Karabadzhak (2-19), che si qualifica in flotta Gold da terzo in classifica generale, seguito dalla connazionale Alina Shapovalova (DNC-4), quarta overall e prima femminile.

Dopo l'unica prova completata ieri per il vento troppo forte, i Cadetti completano oggi tre regate. Nel raggruppamento riservato ai nati nel 2011 e 2012, Artur Brighenti (1-2-1) guadagna la leadership finora detenuta da Irene Faini (2-6-3), che accede alle finali da seconda in classifica generale. Terzo posto per l'atleta della Fraglia Vela Riva Andrea Demurtas (4-5-4).

Le finali inizieranno domani alle 11.00 e si potranno disputare fino a tre prove. I Cadetti regateranno in un unico raggruppamento, mentre la flotta Juniores sarà divisa nei gruppi Gold, Silver, Bronze ed Emerald. Tutti gli atleti conserveranno i punteggi delle qualificazioni per la redazione delle classifiche finali. Saranno i qualificati alla flotta Gold a contendersi il titolo di vincitore del 39° Meeting del Garda Optimist. 

 


22/05/2021 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Genova, parte la Millevele

Dovevano essere venti sostenuti e onda formata, ma gli spettri dell’ultima edizione (annullata per avverse condizioni meteo) sono stati soffiati via dal vento, lo stesso che oggi porterà in dote una decina di nodi

Dinghy12P: il titolo italiano va a Vittorio D’Albertas

Vittorio D’Albertas si conferma campione italiano della Classe Dinghy12P e si aggiudica l’ottantaseiesima edizione del Campionato Italiano Dinghy12P – Trofeo “Angelo Randazzo”

Roma Giraglia: Line Honours per Eco 40, ma la regata va a Loli Fast

Il Class 40 oceanico di Matteo Miceli, con Tullio Picciolini al timone, conquista la Line Honours della Roma Giraglia. Per Davide Paioletti vittoria assoluta e in X2 in IRC e ORC. Cygnus (Marina Militare) vince in equipaggio

Regata interzonale Open skiff, ad Ostia prevale la voglia di divertirsi e l'amicizia

Bella atmosfera fra i 35 giovani che hanno preso parte all'evento velico presso il Tognazzi Marina Village.

Mini Transat: la transizione ecologica è già "in acqua"

Solbian partner dei ministi in gara alla Mini Transat 2021 con il Kit fotovoltaico mini 6.50

Salone Nautico: gli appuntamenti di oggi 17/9

Il sole bacia il Salone Nautico e regala una splendida giornata inaugurale

E' ufficiale: Prysmian e Giancarlo Pedote insieme per il Vendée Globe 2024

L'Obiettivo Vendée Globe 2024 di Giancarlo Pedote e Prysmian Group. Tra Sport e Ambiente

Passatore 50 arriva la Festa: sabato e domenica i due appuntamenti velici tanto attesi.

Grande festa per questa imbarcazione unica nel panorama della nautica da diporto e prodotta in 136 esemplari dal Cantiere Nautico Sartini dal 1971 al 1983

Settimana Velica Internazionale: 2 prove per la flotta ORC

Ha cosi inizio il doppio fine settimana di regate di quello che è considerato un vero e proprio campionato dell’Alto Adriatico

Partita la RoundItaly Genova/Trieste

Un’ora prima dello start le barche hanno sfilato lungo la diga d’uscita del Porto di Genova per portarsi sulla linea di partenza posta di fronte alla Sturla

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci