martedí, 19 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    gc32    extreme sailing series    vele d'epoca    volvo ocean race    circoli velici    optimist    j70    giraglia rolex cup    mini 650    ucina    regate   

STAR

Negri-Lambertenghi vincono lo Star Eastern Hemisphere Championship 2018

negri lambertenghi vincono lo star eastern hemisphere championship 2018
redazione

Due prove disputate nella giornata conclusiva dello Star Eastern Hemisphere Championship 2018, organizzato a Trieste dallo Yacht Club Adriaco, con equipaggi provenienti da ben 17 nazioni differenti. Un'ultima giornata che ha ancora messo in difficoltà il Comitato di Regata per via del vento instabile, al termine della quale, però, è stato possibile svolgere anche la quinta prova permettendo così a ogni equipaggio di scartare il peggior risultato della serie di piazzamenti, garantendo così la perfetta regolarità del campionato (che sarebbe comunque stato valido anche con quattro prove).
Le due ultime prove di giornata sono state vinte, nell'ordine, da Marin Misura-Tonko Barac (Croazia) e Christian Nehammer-Florian Urban (Austria), rispettivamente classificati al settimo e all'ottavo posto della graduatoria generale.
La vittoria dello Star Eastern Hemisphere Championship 2018 è andata all'equipaggio italiano Diego Negri-Sergio Lambertenghi, (7-3 i piazzamenti di oggi) che conferma così lo spettacolare stato di forma in questa prima parte della stagione internazionale della classe Star, dopo il successo nella Bacardi Cup di Miami due mesi fa (primo equipaggio italiano nella storia a riuscirci).
Negri-Lambertenghi (1-2-4-7-3, la serie intera dei loro piazzamenti allo Star Eastern Hemisphere Championship 2018, con il punteggio finale di 10 pti) hanno preceduto di 5 punti in classifica il fortissimo equipaggio Augie Diaz-Bruno Prada (timoniere statunitense e prodiere brasiliano, vincitori del Mondiale Star 2016 a Miami, con Prada che vanta anche due medaglie olimpiche in questa classe, un argento e un bronzo ai Giochi del 2008 e del 2012) e gli olandesi Thomas Allart-Killian Weise, coppia che regata insieme sulla Star da appena un anno e che torna così a casa con la grande soddisfazione di un meritato terzo posto (6-7-6-2-4, la serie di piazzamenti degli "orange" per un punteggio di 18 pti).
"Sono molto contento del risultato e sono felice che alla fine sia stato disputato il numero sufficiente di prove per rendere il campionato valido e regolare. L'organizzazione e lo Yacht Club Adriaco se lo meritano", ha dichiarato Diego Negri. "Le condizioni meteo in questi giorni sono state difficili per la loro grande variabilità e hanno reso il campionato molto tattico. Noi abbiamo adottato una strategia conservativa e alla fine con molta pazienza è arrivata questa vittoria".
Negri-Lambertenghi hanno ricevuto i complimenti da parte dei campioni del mondo Augie Diaz-Bruno Prada, secondi classificati (2-5-3-5-9 la loro serie di piazzamenti per un punteggio finale di 15 pti). "Hanno meritato la vittoria con una sequenza costante di piazzamenti, ha affermato Diaz, che ha poi aggiunto: "Per quel che mi riguarda sono molto soddisfatto del mio secondo posto. Ogni volta che partecipi a un campionato internazionale di alto livello, come lo è stato lo Star Eastern Hemisphere Championship 2018, e riesci a salire sul podio, è un successo. Le condizioni meteo sono state davvero difficili, ma il lavoro del Comitato di Regata e dello Yacht Club Adriaco per riuscire a rendere valido il campionato è stato notevole e apprezzato da tutti i concorrenti".


05/05/2018 19:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Giancarlo Pedote "vede" il Vendée Globe

Giancarlo Pedote entrerà nella Classe IMOCA nella stagione 2019, quando potrà recuperare la barca che gli sarà assegnata, oggi condotta da Yann Elies

Campionato italiano di vela d’altura, Ischia pronta ad accogliere i velisti

Appuntamento dal 19 al 23 giugno con un evento che unisce sport e mondanità, spettacoli e serate di gala

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

La “100Vele” raddoppia: all’evento di altura si affianca un percorso dedicato alle derive

La manifestazione prende il via il 24 giugno dal Pontile di Ostia: crew party e premiazione finale al Porto Turistico di Roma

A Torbole la 3^ tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si tinge d’Argento

538 i pre-iscritti provenienti da 7 nazioni: un evento Internazionale di livello, e un’occasione per confrontarsi in una regata “open” con i timonieri più quotati del momento tra cui il Campione del mondo in carica Marco Gradoni

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Argentario Sailing Week & Panerai Classic Yacht Challenge, prime regate

Sole, vento forte, lampi e pioggia e mare formato hanno accompagnato i 40 yacht a vela classici e d’epoca provenienti da 11 nazioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci