venerdí, 10 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    scuola vela    turismo    guardia costiera    melges 32    vela    vele d'epoca    vendée artique    optimist    cnsm    crociere    regate    finn    smeralda 888    melges 20    circoli velici    altura   

CAMPIONATI INVERNALI

Napoli: domenica in acqua per l'Invernale

napoli domenica in acqua per invernale
redazione

Riparte domenica 17 novembre il Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli giunto alla 49esima edizione. Un appuntamento ormai fisso per tutti gli appassionati di vela, organizzato dal Circolo del Remo e della Vela Italia, dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia, dal Club Nautico della Vela, dal Circolo Canottieri Napoli, dal Circolo Nautico Posillipo, dalla Sezione Velica Accademia Aeronautica, dal Circolo Nautico Torre del Greco, dalla Lega Navale Italiana, sez. di Napoli, dalla Lega Navale Italiana, sez. di Pozzuoli e dalla Sezione Velica Marina Militare.

Nove gli appuntamenti in programma, per un intenso calendario di regate che accompagnerà gli iscritti fino all’8 marzo 2020. Partecipano al Campionato le imbarcazioni stazzate ORC International e ORC Club 2019 nonché le imbarcazioni della categoria Gran Crociera. Saranno premiate le prime tre imbarcazioni classificate per ciascuna delle classi previste. Sarà premiata anche la prima imbarcazione classificata in un ordine di arrivo con almeno 3 iscritti alla categoria Gran Crociera.

Ad aprire le danze - domenica 17 novembre, appunto - il Circolo del Remo e della Vela Italia per la prima sessione di regate finalizzata all’assegnazione della XXXII Coppa Arturo Pacifico. La seconda, si terrà domenica 1 dicembre.

Gli appuntamenti successivi saranno: domenica 15 dicembre per la Coppa Giuseppina Aloj, organizzata dal Reale Yacht Club Canottieri Savoia; domenica 19 gennaio per la Coppa Ralph Camardella, organizzata dal Circolo Canottieri Napoli in collaborazione con il Circolo Nautico Posillipo; domenica 2 febbraio per il Trofeo Gaetano Martinelli, organizzato dal Club Nautico della Vela; domenica 16 febbraio per il Trofeo Città di Torre del Greco, organizzato dal Circolo Nautico Torre del Greco; domenica 1 marzo per il Trofeo Lega Navale Italiana, organizzato dalla Lega Navale Italiana, sez.di Napoli e di Pozzuoli; sabato 7 marzo per il Trofeo del Campionato, organizzato dalla Sezione Velica Marina Militare e dalla Sezione Velica Accademia Aeronautica e infine, domenica 8 marzo per la Coppa De Pinedo, organizzata anch’essa, dalla Sezione Velica Marina Militare e dalla Sezione Velica Accademia Aeronautica.

"Il meteo di questi giorni non ci mette nelle migliori condizioni per iniziare il 49esimo Campionato Invernale. – sottolinea Gianluigi Ascione, vicepresidente del Comitato Organizzatore - Monitoriamo la situazione di giorno in giorno e lo faremo fino alle ore immediatamente precedenti alla regata, sperando che la situazione permetta alle imbarcazioni di uscire in mare. La novità di quest'anno è, certamente, l'iscrizione di quattro J70, una categoria moderna che ha registrato, negli ultimi anni, il più alto tasso di crescita in tutto il mondo. Le classifiche saranno separate per le seguenti classi: Crociera, Sport Boat e Gran Crociera. Gli Sport Boat faranno due regate ogni domenica, meteo permettendo, e sono la categoria alla quale guardiamo con maggiore curiosità perché rappresenta un po' il futuro della vela moderna. Come nel 2018, infine, cercheremo di avvisare in tempo i regatanti sull'orario di partenza, in modo da mettere tutti nelle migliori condizioni possibili per organizzare l'uscita in mare. Gli iscritti? Lo zoccolo duro non manca mai e questo per noi è motivo di grande soddisfazione".

 


14/11/2019 17:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

L'estate di Lignano tra buon vino, cibo e navigazione

Navigazione verso Marano e Aquileia con degustazioni dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori FVG

Guardia Costiera: 30 anni di "Mare Sicuro"

Con l'arrivo delle vacanze estive torna anche "Mare Sicuro", l'operazione della Guardia costiera che fino al 13 settembre impegnerà circa 3.000 uomini e donne, 300 mezzi navali e 15 mezzi aerei a tutela di bagnanti e diportisti

Ancona: domani la “Conerissimo”, prima manifestazione velica della fase 3

Soddisfatti gli organizzatori: grazie alla collaborazione con Guardia Costiera, Capitaneria di Porto e FIV Marche, grande rigore nell’applicazione dei protocolli di sicurezza per tornare a veleggiare senza rischi

Caorle: venerdì 10 luglio parte "La Duecento"

La prima regata offshore italiana in periodo Covid sarà La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita lungo la rotta Caorle-Grado-Sansego e ritorno dal 10 al 12 luglio 2020

Le flotte Melges tengono a battesimo la ripartenza della vela agonistica italiana

I primi due eventi delle Melges World League vedranno impegnati dapprima i Melges 20 (3-5 luglio), quindi i Melges 32 (9-11 luglio)

Confermato per il 20/8 il Trofeo Formenton

Confermata la data del 20 agosto per la XXXI edizione del Trofeo Formenton l’evento velico dedicato alle famiglie e a chi di generazione in generazione trasmette la passione per il mare e per la vela e non rinuncia a questa “classica” dell’estate sarda

Vendée Arctique: nella piatta lotta tra Beyou e Dalin

Qualche problema per Giancarlo Pedote che si difende e festeggio in solitario i suoi 9 anni di matrimonio con Stefania

"100 Vele Rendez Vous", oltre 200 barche al primo evento post lockdown

In acqua anche medici e infermieri che sono stati in prima linea negli ospedali romani per combattere il virus COVID-19

Il Governo "affonda" i porti turistici

Assomarinas: è inaccettabile, ancora una volta nel Decreto Rilancio il Governo ignora i problemi dei porti turistici

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci