giovedí, 1 giugno 2023


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

151 miglia    cnsm    la cinquecento    vele d'epoca    ambrogio beccaria    the ocean race    swan    este 24    52 super series    giovanni soldini    fiv    confindustria nautica    ambiente    minialtura    ilca    j24   

SUNFISH

Mondiali Sunfish a Torbole: Perù in testa dopo tre regate

mondiali sunfish torbole per 249 in testa dopo tre regate
redazione

Un colpo d’occhio davvero notevole e inconsueto quello che le 94 barche della classe Sunfish, impegnate dal 6 al 10 settembre per il 51° Campionato del Mondo, stanno offrendo sia nella sede del Circolo Vela Torbole, che su tutto l’Alto Lago di Garda, campo di regata conosciuto in tutto il mondo per il suo immancabile vento. Le imbarcazioni infatti, tutte charterizzate a parte quelle degli italiani, sono tutte uguali e soprattutto sono state fornite di vele nuove personalizzate per l’occasione: con il Mondiale in Italia è stato ben evidenziato il tricolore. La manifestazione, organizzata dal Circolo Vela Torbole in collaborazione con Federazione Italiana Vela, Garda Trentino Vela Consorzio e la classe italiana e internazionale Sunfish,  è iniziata lunedì con practice race e cerimonia d’apertura, mentre dal 6 settembre sono iniziate le gare ufficiali, con le prime tre regate disputate in condizioni ottimali di sole caldo e vento medio. La flotta è davvero eterogenea con timonieri di tutte le età, dai più giovani agli ulltra settantenni che ancora si divertono a regatare, girando il mondo: 12 le nazioni presenti soprattutto da America e Sudamerica con gli Stati Uniti, che hanno il maggior numero di partecipanti. E’ il Perù che è partito subito bene con due suoi timonieri nelle prime due posizioni dopo le prime tre regate: con un 2-10-5 è in testa Jean Paul De Trazegnies, seguito ad un solo punto dalla connazionale Caterina Romero, protagonista di un dodicesimo seguito da ben due terzi. Con un quindicesimo e due secondi posti occupa la terza posizione ad un solo punto dalla Romero e in parità di punteggio con il quarto, David Hernandez (Guatemala), affiancato da Just van Aanholt (Aruba). Primo degli italiani Fabrizio Menghetti (10-59-7), diciannovesimo e secondo Grand master.


07/09/2022 10:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: domenica al via La Cinquecento Trofeo Pellegrini 2023

La regata, valida per il Campionato Italiano Offshore FIV con coefficiente 3.0, vedrà al via domenica 28 maggio alle ore 16.00 con 33 imbarcazioni provenienti da Italia, Austria, Germania, Slovenia, Croazia e Svezia

Marco Rossato: un "giretto" d'Italia per prepararsi all'Oceano

Parte dall’Arsenale il Giro d’Italia a Vela del navigatore disabile Marco Rossato per sensibilizzare pubblico e operatori su accessibilità per tutti alle strutture nautiche e tutela dell’ambiente

Caorle: una Cinquecento a "tutta tattica"

Partita la classicissima dell'Adriatico che il meteorologo Andrea Boscolo prevede molto tattica e piena di insidie

The Ocean Race: a ritmo record verso Aarhus

Il trio di testa sta tenendo un ritmo impressionante nelle ultime 48 ore della quinta tappa. Solo Biotherm (nella foto) è staccata e con un giorno di ritardo

Protagonist 7.50: pochi giorni al via del Campionato Italiano 2023

Tutto pronto nella sede della Fraglia Vela di Malcesine, dove da Venerdì 2 a Domenica 4 Giugno si svolgerà il Campionato Italiano della Classe Protagonist 7.50

XLII Campionato Italiano Open J24 a Cala dei Sardi: buona anche la seconda

Salgono a sei le prove disputate nel Golfo di Cugnana nel cuore della Costa Smeralda. Ottima l’organizzazione e l’ospitalità dello Yacht Club Cala dei Sardi. La Classe J24 protagonista sino a domenica 28 maggio

Puntaldia: vincono Wilma (Melges 32) e Nika (Melges 20)

Si è concluso quest’oggi sul campo di regata sardo di Puntaldia il secondo Grand Prix stagionale della Melges World League per le classi Melges 32 e Melges 20

La Cinquecento: alle Tremiti c'è ancora Cleansport One

Il primo passaggio assoluto e della categoria XTutti alle Tremiti alle ore 02.30, è stato ancora appannaggio di Cleansport One timonata da Marjan Kocila alla guida di un esperto e affiatato gruppo di velisti sloveni

Melges: giornata decisiva domani a Puntaldia

Il norvegese Lasse Petterson si conferma leader tra i Melges 32 mentre Nika si porta al comando tnei Melges 20

Vele d’Epoca nel Golfo: vincono Gazell tra le ‘Epoca’ e Crivizza tra le ‘Classiche’

Dopo due belle giornate di regata, domenica 28 maggio 2023 si è conclusa alle Grazie di Porto Venere, nel Golfo della Spezia, la quinta edizione delle “Vele d’Epoca nel Golfo”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci