sabato, 18 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

surf    clima    j24    melges 40    volvo ocean race    protagonist    disabili    riva    nautica    windsurf    attualità    guardia costiera    mare   

ROLEX MIDDLE SEA RACE

Middle Sea Race: la quiete prima della tempesta

middle sea race la quiete prima della tempesta
redazione

Rambler 88, il Maxi americano Maxi di George David, ha sfruttato la brezza leggera che ha dominato le prime 24 ore della 38esima Rolex Middle Sea Race per costruire un vantaggio sui suoi rivali. Proseguendo sempre in condizioni di poco vento, Rambler ha raggiunto questo pomeriggio Stromboli con la maggior parte della flotta che ancora deve attraversare lo Stretto di Messina. L’andatura è stata finora lenta, ma si prevede che i venti di burrasca arriveranno da nord-ovest durante le prime ore di lunedì mattina. Questa perturbazione avrà un ruolo importante nel determinare l' esito della gara.

Alla fine della prima notte in mare, la flotta della Rolex Middle Sea Race del 2017 aveva superato Capo Passero, nell'angolo sud-orientale della Sicilia. Come previsto, il vento moderato da est è calato all' inizio della serata di ieri e gli yacht hanno faticato a mantenere il loro ritmo iniziale. I progressi nelle ore della notte si sono rivelati difficili, mettendo a dura prova pazienza e abilità. A Capo Passero, il leader assoluto dell' IRC è stato Momo, il Maxi71 tedesco di Dieter Schön; il TP 52 russo Freccia Rossa, di Vadim Yakimenko, guidava la classifica in IRC 2, mentre il Ker 46 francese, Tonnerre de Glen, di Eric Daher, era in testa in IRC 3. 


22/10/2017 23:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Otranto la III regata "Piu' Vela per Tutti"

In onore di Lele Coluccia, grande uomo di mare

"Caccia ai pirati somali” il libro di Gualtiero Mattesi

L’Ammiraglio Mattesi, Comandante del gruppo di 5 navi sotto insegne NATO nell’operazione «Ocean Shields», ha spiegato che i pirati attuali, altro non sono che criminali senza scrupoli

Marina Cala de’ Medici, riprendono i lavori in diga foranea per l’allungamento della berma sommersa

Stamani l’incontro in Porto della 4ª Commissione Consiliare del Comune di Rosignano M.mo col Prof. Aminti per l’aggiornamento sullo stato lavori

Transat Jacques Vabre: strambata involontaria per Giancarlo Pedote

Inizio di regata movimentata per Fabrice Amedeo e Giancarlo Pedote, che però reagiscono cercando di recuperare una posizione, miglio dopo miglio

Volvo Ocean Race: incontri ravvicinati del tipo equatoriale

Per la prima volta dall’inizio della seconda tappa, sono meno di 50 le miglia che separano il leader dal settimo team, la flotta si è compattata e le calme equatoriali stanno rispettando la loro fama

FVG Marinas: il 2017 si chiude con un +30% di transiti

Rete FVG Marinas Network: è tempo di bilanci. 30% in più di transiti nei Marina del Friuli Venezia Giulia nella stagione turistica

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

La vela d’altura protagonista a Viareggio per la chiusura della stagione agonistica del Club Nautico Versilia

La tradizionale manifestazione è stata affiancata da una graditissima novità che invitava i regatanti a raccontare, attraverso immagini fotografiche, tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le imbarcazioni avversarie

Transat Jacques Vabre: vittoria e record per Sodebò

Thomas Coville e Jean Luc Nélias hanno tagliato il traguardo della 13ma Transat Jacques Vabre vincendo nella categoria Ultimes davanti a Sebastien Josse e Thomas Rouxel

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci