lunedí, 28 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    la cinquecento    azzurra    luna rossa    151 miglia    calvi network    melges20    vele d'epoca    volvo ocean race    m32    yacht club costa smeralda   

ROLEX MIDDLE SEA RACE

Rolex Middle Sea Race: Line Honours per Rambler 88

rolex middle sea race line honours per rambler
Roberto Imbastaro

Il Maxi americano Rambler 88 di George David ha conquistato la Line Honours nella Rolex Middle Sea Race del 2017, passando il traguardo al Royal Malta Yacht Club alle 21:48:09 CEST di lunedì 23 ottobre, in un tempo di 2 giorni, 9 ore 48 minuti e 9 secondi. Questo è stato il terzo anno consecutivo che Rambler 88 ha conquistato la Monohull Line Honours in questa regata. Il record di dieci anni fa, stabilito da George David con un precedente Rambler, resta imbattuto, a causa dei venti leggeri che hanno rallentato le prime 30 ore di gara. Al contrario, le condizioni di burrasca che hanno attraversato il percorso la domenica mattina presto, hanno prodotto un'accelerazione  entusiasmante per Rambler 88 nella seconda metà del percorso; Rambler 88 ha percorso 300 miglia in sole 14 ore. “Le condizioni del maestrale mi hanno ricordato il 2007, quando Rambler 90 battè il record, ma forse allora abbiamo avuto anche più di 50 nodi. Questa volta ne abbiamo visti 40, ma soprattutto intorno ai 30. In queste condizioni è un po' difficile vedere dove si va; è emozionante e molto bagnato, soprattutto quando si gira un angolo, e si è di lato alle onde. E’ stata una gara davvero bagnata. E' bello tornare a casa per primi, ma noi gareggiamo con questa barca anche per una vittoria overall. Non si può mai dire fino a quando l' ultima barca è dentro, quindi dovremo aspettare e vedere ".


24/10/2017 11:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

L'Uvai mostra i numeri

56 eventi, 2.000 armatori e imbarcazioni, 35.000 velisti, 150 giudici, 1.200 mezzi d’appoggio, 7.000 accompagnatori, 100.000 persone coinvolte

Sabato 2 giugno in Fraglia: “Vela Day” per i più giovani

Una giornata all’insegna della vela con istruttori del circolo, che accompagneranno i “velisti per un giorno” in uscite propedeutiche nel golfo di Desenzano, a partire dalle 10 del mattino

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci